NEWS

Mercedes S Coupé: l'auto si inclina come una moto

10 giugno 2014

Sulla S Coupé si può ordinare il dispositivo che, in curva, rende la vettura tedesca simile a una moto.

Mercedes S Coupé: l'auto si inclina come una moto
QUESTIONE DI FORZE - Chiunque abbia guidato un'auto e affrontato una curva si è accorto della sua presenza: la forza che spinge verso l'esterno il veicolo è anche quella responsabile della sua inclinazione. I costruttori, applicando un controllo elettronico alle sospensioni, da molti anni cercano di minimizzare o addirittura annullare il rollio in curva per rendere l'auto, non solo più “piatta”, e quindi più gestibile per il guidatore, ma anche meno fastidiosa per i passeggeri. Alla Mercedes, però, sono andati oltre con il loro nuovo sistema il sistema di sospensioni attive.
 
LA PRIMA È LEI - Questo complesso dispositivo è montato sulla recente Mercedes S Coupé ed è in grado di fare impallidire qualsiasi concorrente o quasi. Si tratta delle sospensioni attive (Magic Body Control), collegate a un sistema di analisi del fondo stradale mediante telecamera stereoscopica (Road Surface Scan), ai quali si aggiunge il sistema di inclinazione in curva (Curve Tilting), che le conferisce una dinamica ispirata a quella delle moto.
 

Nella foto più in alto è ben visibile l'auto inclinata verso l'interno della curva e non verso l'esterno come vorrebbe la fisica.
 
GIOCO DI MOLLE - Il principio è, concettualmente, semplice: a seconda della curva, la base dove sono fissate le molle di acciaio allo stelo dell'ammortizzatore viene sollevata automaticamente da un solo lato della vettura e abbassata dall’altro, mediante l’impiego di pistoncini elettroattuati. Così, la vettura si inclina verso l'interno della curva, in maniera proporzionale al raggio “letto” dalla telecamera, dai sensori di posizione dello sterzo e della velocità di marcia. Una vera e propria “piega" da moto laddove la fisica suggerisce l'esatto contrario, cioè l'inclinazione verso l'esterno.
 
FINO A 180 KM/H - La telecamera “legge” la zona antistante alla vettura fino a 15 metri, e fornisce le informazioni all'elettronica di bordo, cui fanno capo i sensori di accelerazione laterale, anch'essi parte del sistema di sospensioni attive. La funzione di “piega in curva” può essere attivata o disattivata dal guidatore: funziona dai 15 ai 180 km/h ed è selezionabile su due differenti livelli di risposta, Comfort e Sport. Il sistema di sospensioni attive della Mercedes prevede diverse altre funzioni, efficacemente illustrate nel video qui sotto.
VIDEO
loading.......
Mercedes S Coupé
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
115
27
16
4
12
VOTO MEDIO
4,3
4.31609
174
Aggiungi un commento
Ritratto di IloveDR
10 giugno 2014 - 19:29
4
monterà questi controlli sulle future AlfaRomeo, il punto di riferimento delle auto "Premium" dal 2016 in poi...
Ritratto di PariTheBest93
10 giugno 2014 - 20:18
3
Bah già sulle maserati non ci sono i dispositivi che le rivali hanno, per le Alfa credo sarà lo stesso...
Ritratto di M93
11 giugno 2014 - 10:55
Concordo in pieno con te e Ilovedr: tenendo conto che non ci sono (per ora) cruise control adattativo e gli altri strumenti di ausilio alla guida, lacuna abbastanza importante vista la classe di appartenenza e i prezzi, dubito fortemente che possano arrivare a strumenti di questo livello. Un saluto.
Ritratto di Highway_To_Hell
11 giugno 2014 - 16:10
I soliti poveretti debbano sempre tirar fuori Marchionne e/o Fiat in un post di altre case, ma, se gli rode troppo per ciò che Fiat sta facendo, possono consolarsi pensando al fatto che Maserati solo quest'anno potrebbe arrivare a vendere quasi 40000 berline tra Ghibli e Quattroporte, nonostante non prevedano un "opscional cul" come questo... Forse perché le suddette vetture in virtù del loro eccezionale handling non devono compensare una guidabilità sottotono come mercedes con ammennicoli del genere...
Ritratto di M93
11 giugno 2014 - 16:25
Piasaria neh? Al netto della tua personalissima e discutibile, nonché inadeguata, considerazione concernente la "stana" patologia mentale, il discorso e il suo oggetto, è ben diverso. Queste sono tecnologie che migliorano sensibilmente la sicurezza e la guidabilita di una vettura. Detto ciò, non credo che Maserati abbia un handling o una guidabilita tale da compensarne l'assenza, come hai appena affermato. Come tutte le cose, anche il settore automotive si evolve, e questo ne è un esempio concreto. Poi uno può anche farne a meno, rimanendo indietro rispetto alla concorrenza (cosa che le testate del settore non hanno mancato di rimarcare), come già accaduto (nel caso di Maserati) per i dispositivi di sicurezza e ausilio alla guida e ai motori a gasolio, ancora euro 5. Su vetture di questo lignaggio e prezzo, non sono cose da poco, sopratutto per un'ammiraglia come la Quattroporte (che trovo riuscita) ma che rimane un passo indietro agli altri per i sopra citati motivi: e si parla di dati oggettivi, non di mere ipotesi e/o considerazioni personali di alcuni utenti del forum. Certo, si può negare l'evidenza, con presunte argomentazioni saccenti, ma questo è un altro paio di maniche.
Ritratto di Fan of Audi
10 giugno 2014 - 19:46
C'è poco da fare: Mercedes per questo tipo di tecnologie è una spanna sopra tutte le altre, ed è sempre stato così: basti pensare all'ABS (e l'elenco sarebbe lunghissimo).
Ritratto di camoruitz
11 giugno 2014 - 18:14
della SL 500 W230 erano una figata!
Ritratto di Willy2000
10 giugno 2014 - 19:54
Ottimo dispositivo, brava Mercedes!
Ritratto di riccadome99
10 giugno 2014 - 20:15
Bravissima Mercedes !!! Sei e sarai sempre la migliore !!! Sei un marchio con cui si può star tranquilli e poi che bellezza questa nuova s coupè♡
Ritratto di Moreno1999
10 giugno 2014 - 20:47
4
Auto meravigliosa e video bellissimo. Il nuovo dispositivo è formidabile, chissà che forza!
Pagine