NEWS

Milano, Ecopass per tutte le auto?

31 agosto 2011

Si fa strada l’ipotesi del super Ecopass: da gennaio 2012, per entrare nel centro di Milano, tutte le auto pagheranno un ticket di quattro o cinque euro al giorno. Divieto d’accesso ai mezzi più inquinanti. Allo studio sconti per i milanesi e per i furgoni degli artigiani.

COSA PUÒ CAMBIARE - La decisione definitiva sull’Ecopass di Milano verrà presa a ottobre, ma intanto si delinea un super ticket: da gennaio 2012, tutte le auto che entreranno nel centro città pagheranno quattro o cinque euro, come vi avevamo anticipato (leggi qui per saperne di più). Sono allo studio sconti per i milanesi (dieci ingressi gratuiti l’anno) e per i furgoni degli artigiani (una tassa variabile in funzione dell’orario d’ingresso), mentre i mezzi più inquinanti (i vecchi diesel) non potranno accedere al centro. Invece, la zona soggetta alla tassa d’ingresso non si amplierà alla cerchia filoviaria.

UNA RIVOLUZIONE - Oggi l’Ecopass prevede un accesso gratuito per le macchine meno inquinanti, e tariffe da due a dieci euro al giorno in base alle emissioni nocive delle vetture: è una “pollution charge” (più inquini, più paghi). Invece, il ticket futuro sarà una “congestion charge” (pagano tutti).

L’ASSESSORE CONFERMA - AlVolante ha contattato l’assessore alla Mobilità di Milano, Pierfrancesco Maran, che conferma la possibilità di un super Ecopass da gennaio 2012, “ma solo dopo la discussione con le parti interessate, con l’obiettivo finale di ridurre traffico e smog”. A ottobre, infatti, il Comune incontrerà commercianti, artigiani, associazioni dei cittadini e comitato promotore del referendum sull’ambiente (i milanesi avevano votato a favore del super Ecopass): un tavolo di mediazione da cui uscirà la tassa d’ingresso definitiva.

PARAGONE COI MEZZI PUBBLICI - Per definire il prezzo dell’Ecopass, il trasporto pubblico dovrà risultare più economico dell’auto privata. Palazzo Marino terrà in considerazione l’aumento del biglietto del tram: dal 1° settembre, salirà da un euro a un euro e mezzo; serviranno tre euro per andare e tornare dal centro di Milano. Meno dei quattro o cinque euro di Ecopass.

Aggiungi un commento
Ritratto di Diavolo76
31 agosto 2011 - 11:48
Questi sono fuori... 4/5 euro al giorno, come se fossero noccioline, ma i centesimi non li prendono neanche in considerazione? i biglietti dei mezzi pubblici da 1€ a 1,5€, il 50% in più come se nulla fosse. in questo caso, una coppia che abita in periferia che deve recarsi in ospedale in centro x una visita specialistica, conviene ci vada in auto!! Bravo sindaco!
Ritratto di P206xs
31 agosto 2011 - 11:53
è ridicolo prima concentrano tutto in centro(ospedali, negozi, musei,teatri, eventi vari per non parlare degli uffici) e poi si lamentano che la gente ci va......non ci dovrebbe andar più nessuno a far shopping in centro in modo che ci sarebbe una bella rivolta dei commercianti!!
Ritratto di bravehearth
31 agosto 2011 - 17:13
Che so, per 20 minuti 50 centesimi. A chi serve un biglietto da novanta minuti???!!!!
Ritratto di AngiolettoNero
1 settembre 2011 - 17:43
...cavoli... ho montato l'impianto per non inquinare (e soprattutto non aver problemi di blocco traffico) e segano anche me? Cioè... 10 auto a gpl o meglio a metano in quinano meno di una diesel euro 3!!! ...e dovrebbero pagare uguale per entrare?
Ritratto di P206xs
31 agosto 2011 - 11:49
evvai altri soldi..........ma vaff.....
Ritratto di Mister Grr
31 agosto 2011 - 11:53
ma perchè non fare in modo che nessuna auto entri in quella zona, tranne i residenti, taxi e mezzi di soccorso e farci passare solo i tram? Fare una mega ZTL insomma...potenziare i mezzi pubblici, questo bisogna fare, non queste càgate! Se devo scegliere, preferisco fare tram + metro + piedi che pagare sicuramente più di 2 euro a passaggio per andare in centro a milano e non trovare parcheggio se non dei costosissimi parcheggi a pagamento.
Ritratto di audi94
31 agosto 2011 - 12:06
1
poichè facendo la mega ZTL non hai nessun guadagno... la gente che va sui mezzi pubblici c'è già e i soldi dei biglietti già li raccimolano... potenziare i mezzi pubblici costa, è un investimento che richiede una bella somma... invece mettere qualche cartello "ecopass-zone" qua e là è molto più economico e frutta più soldini... inoltre, come dici tu, se vai in centro con la macchina devi parcheggiare in un parcheggio a pagamento e quindi sono altri soldi che con la ZTL sperirebbero... secondo te perchè si chiama ECO-pass?! mica per l'ECOlogia ma per l'ECOnomia... XDXD ps: scherzavo è quando ho detto che sei tonto!! :)
Ritratto di Mister Grr
31 agosto 2011 - 12:40
non guardo abbastanza al guadagno...mannaggia a me!
Ritratto di audi94
31 agosto 2011 - 12:43
1
secondo me è il contrario: sono loro che non sanno fare i politici: guardano troppo al guadagno... mannaggia a loro!!! se solo pensassero al bene comune...
Ritratto di bombolone
31 agosto 2011 - 13:09
Scusate, ma forse non sapete che a Milano, in giugno, si sono tenuti 5 referendum consultivi. Uno di questi parlava del potenziamento dell'ecopass: si sono espressi per il sì la stragrande maggioranza dei votanti (che sono quasi la metà dei milanesi). Pisapia non sta facendo altro che andare nella direzione indicata dai cittadini.
Pagine