Mini Clubman Concept, una wagon non tanto mini

26 febbraio 2014

La concept che vedremo a Ginevra anticipa la futura Mini Clubman di serie che si preannuncia carica di novità.

Mini Clubman Concept, una wagon non tanto mini
FAMIGLIA ALLARGATA (E ALLUNGATA) - Nel quartier generale Mini si respira una certa mania di grandezza ma non nell’accezione negativa dei termini. Dopo la nuova Mini cresciuta di 10 cm rispetto alla generazione precedente, tocca alla variante Mini Clubman, ancora sotto le spoglie di una concept car, allungarsi addirittura di 26 cm in lunghezza e di quasi 17 in larghezza. Considerati anche gli esordi della Countryman e della Paceman che sforano i 4 metri, verrebbe da dire che la Mini non è poi più tanto mini. D’accordo, la Mini Clubman è una concept (la vedremo a Ginevra fra pochi giorni) ma la vettura di serie non sarà molto diversa, soprattutto fuori. Le novità non si limitano alle dimensioni che, per inciso, raggiungono i 422 cm di lunghezza, i 184 di larghezza (specchietti esclusi) e i 145 cm di altezza. Sparisce l’originale “portierina” controvento sul fianco destro sostituita da 4 “vere” portiere mentre i fanali posteriori si sviluppano fortemente in orizzontale. 
 
 
PUR SEMPRE UNA MINI - Il classico linguaggio stilistico Mini resta ben visibile in numerosi particolari: dalla forma circolare dei fari anteriori alla calandra esagonale, dagli sbalzi corti alla linea del tetto. Resta “intoccabile” il cosiddetto splitdoor, cioè il portellone posteriore con apertura ad armadio, sormontato da uno spoiler a due ali con terza luce dei freni integrata. Sul tetto compaiono invece due pannelli di plexiglas che richiamano le strisce da rally. L’abitacolo della Mini Clubman Concept, cresciuto in abitabilità e versatilità, rimane fedele al motivo dominante dell’ellissi. Come ogni concept che si rispetti, i materiali e i colori utilizzati servono più che altro a fare scena: pelle blu e nera, vernice bianco porcellana e accenti di rosso creano un’ atmosfera particolare. Molta attenzione è stata riservata anche alla connettività di bordo con il classico display centrale di grandi dimensioni (il diametro è di 20 cm), collegato in rete e gestibile attraverso comandi touch.
Aggiungi un commento
Ritratto di Moreno1999
26 febbraio 2014 - 14:34
4
Questa Mini Cagataman sembra una scarpa da tennis. Fare peggio della Clubman 2008 era difficile, eppure....missione compiuta!
Ritratto di Sprint105
26 febbraio 2014 - 14:37
1
la Marina era proprio tremenda. Quasta Clubman è sempre meno Mini però mi piace
Ritratto di Bruno91
26 febbraio 2014 - 15:00
1
Preferisco il modello precedente. Ps non capisco perché la chiamano Clubman...le mini "familiari" di una volta si chiamavano Traveller e le Clubman erano quella con la calandra squadrata e potevano essere normali o traveller! Se vorrebbero utilizzare il vecchio nome per identificare la versione lunga allora si dovrebbe chiamare Traveller.
Ritratto di Veloce
26 febbraio 2014 - 15:02
è ancora più brutta della nuova Citroen C1!
Ritratto di Mattod
26 febbraio 2014 - 15:14
I profili frontale e laterale mi piacciono, però i fari posteriori sono veramente inguardabili. Peccato perché il resto non mi dispiace.
Ritratto di PariTheBest93
26 febbraio 2014 - 15:55
3
Sempre meglio dell'attuale...
Ritratto di BestFerrarista94
26 febbraio 2014 - 16:01
Continuo a ripetere che le Mini mi sembrano sempre le stesse ! sempre la stessa minestra ...
Ritratto di TommyMichi
26 febbraio 2014 - 16:12
Posso dire? Che si debba vedere dal vivo è d' obbligo per un giudizio oggettivo, ma a parer mio è la prima Mini carina... Non mi è mai piaciuta e l'ho sempre vista come estremamente scomoda brutta e inutile, questa darebbe uno slancio alle "micro station" un pò personali, anche se il prezzo sarà al solito esorbitante e i motori che consumano un fottio, quindi rimane sempre il mio giudizio negativo come rapporto qualità/prezzo. Ma la linea è ben riuscita e personale, proporzionata e ricercata (anche se alla fine è sempre al stessa salsa).
Ritratto di M93
26 febbraio 2014 - 16:39
Che brutta! Troppo bombata: la forma dei fari posteriori, poi, è a dir poco orribile... Già la nuova in versione standard non mi entusiasma, figuriamoci in questa versione Clubman. Molto meglio quella attuale, più proporzionata e riuscita.
Ritratto di juvefc87
26 febbraio 2014 - 16:50
ammetto che questa è originale ed ha un perchè.. belli i dettagli come presa d'aria dietro ruote anteriori e finiture esterne in legno nel sottoscocca e dietro!
Pagine