NEWS

Mini John Cooper Works GP: per lei 300 CV

18 febbraio 2019

Solo 3.000 saranno gli esemplari, di questa piccola “bomba”, prodotti dal 2020.

Mini John Cooper Works GP: per lei 300 CV

SVELATI POCHI DETTAGLI - Per celebrare i 60 anni dal debutto della prima generazione della Mini, la casa automobilistica inglese ha svelato i primi teaser della nuova Mini John Cooper Works GP, la sportivissima serie limitata della piccola che vanterà prestazioni da vera sportiva. Le immagini ritraggono pochi dettagli, tra cui i fregi “GP” di colore rosso sull'alettone, sui cerchi in lega neri con finiture argento, e i terminali di scarico. 

TANTA SOSTANZA - La nuova Mini John Cooper Works GP sarà equipaggiata con un propulsore 4 cilindri sovralimentato con due turbocompressori, che svilupperà la potenza di ben 300 CV; si tratta della versione della Mini più potente mai realizzata tra i modelli omologati per la circolazione stradale. La nuova Mini Cooper S John Cooper Works GP è giunta alle ultime fasi di test in pista e promette di migliorare ulteriormente il tempo sul giro nel circuito del Nürburgring della serie precedente, la quale aveva fatto segnare 8’23”. La versione GP della Mini Cooper S sarà prodotta in soli 3.000 esemplari e il suo debutto sul mercato dovrebbe avvenire nei primi mesi del 2020.

Mini Mini
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
117
67
58
35
69
VOTO MEDIO
3,4
3.36994
346


Aggiungi un commento
Ritratto di SUBIE22B
18 febbraio 2019 - 20:21
Sarebbe molto bella con il volumetrico
Ritratto di Scatnpuz
19 febbraio 2019 - 18:22
Speriamo gli allarghino quei cerchi 7x18 con i ridicoli pneu da 205 mm.......ci vogliono almeno i cerchi da 19 pollici con battistrada da 255 mm!
Ritratto di magic_One
19 febbraio 2019 - 19:18
L'alettone posteriore sembra aereospaziale... vedremo
Ritratto di Ercole1994
20 febbraio 2019 - 11:16
Bene, alzerà alla grande l'asticella delle hot-hatch di segmento B. Tra un paio di anni, 300 CV, saranno uno standard anche per le piccole sportive al "peperoncino".