Mitsubishi ASX: in arrivo il restyling

12 febbraio 2019

La casa giapponese presenterà la rinnovata suv compatta alla prossima edizione del Salone di Ginevra.

Mitsubishi ASX: in arrivo il restyling

LINEE PIÙ MODERNE - La Mitsubishi ha annunciato la presentazione del restyling della Mitsubishi ASX in occasione del Salone di Ginevra, che si terrà dal 7 al 17 marzo. La nuova suv compatta giapponese sarà disponibile in tre nuove colorazioni e con un look rinnovato che si ispira, in particolar modo nella parte frontale, alle linee della Mitsubishi Eclipse Cross. Il design della Mitsubishi ASX appare decisamente più moderno rispetto alla versione precedente, con un frontale completamente ridisegnato caratterizzato da fari anteriori più affusolati che seguono l’andamento della nuova mascherina, gli indicatori di direzione e i fari fendinebbia dalle linee più spigolose integrati nel rinnovato paraurti, ora più bombato e arricchito da finiture argento. Lateralmente sono presenti le uscite dell’aria in posizione adiacente al passaruota anteriore, mentre al posteriore spicca l’estrattore con finiture argentate integrato nel nuovo paraurti, ora dalle linee più decise e spigolose, in cui sono presenti anche due uscite d’aria posizionate ai suoi lati. Nuovi anche i fanali posteriori e lo spoiler sul portellone posteriore ha dimensioni più generose. La Mitsubishi ASX 2019 è dotata di fari anteriori e fanali posteriori a tecnologia led.

PIÙ TECNOLOGIA E SICUREZZA - Il sistema multimediale rappresenta la grande novità degli interni della rinnovata Mitsubishi ASX, che per il resto cambiano poco se non per alcune migliorie ai materiali. È caratterizzato da un display al centro della plancia di dimensioni più generose, dal sistema di navigazione TomTom sat-nav che fornisce informazioni sul traffico in tempo reale, e da un innovativo software che trasmette tutte le informazioni sul veicolo allo smatphone. La Mitsubishi ASX è ora dotata di frenata automatica in caso di pericolo, del sistema di assistenza per gli angoli ciechi (non visibili dagli specchi retrovisori) che, grazie a delle telecamere permette di avere una visuale nitida ai lati del veicolo, e dell’assistenza al cambio di corsia, che avverte il conducente della presenza di veicoli che stanno procedendo nella parte posteriore-laterale dell’auto.

NIENTE PIÙ DIESEL - Dalla gamma della Mitsubishi ASX 2019 viene tolto il 2.2 litri turbodiesel. Per i mercati europei, l’unico disponibile sarà il motore benzina 2.0 litri 4 cilindri aspirato, abbinabile ad un cambio manuale a 5 marce; in alternativa, si potrà scegliere  il cambio CVT a variazione continua con una modalità sportiva in grado di simulare un cambio a 6 marce. Disponibile anche la trazione integrale.

Mitsubishi ASX
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
48
56
80
60
56
VOTO MEDIO
2,9
2.933335
300


Aggiungi un commento
Ritratto di marcoveneto
12 febbraio 2019 - 11:06
Sarà il quarto resyiling della ASX, onestamente ho perso il conto...Frontalmente comunque non è male, invece nella coda e all'interno, le linee tradiscono l'età del progetto...Proporla solo 2.0 benzina aspirata è un suicidio, ne vedremo 10 in tutta Italia.
Ritratto di AMG
12 febbraio 2019 - 14:47
Sono d'accordo, sarebbe il momento di farne una nuova generazione, l'età si fa sentire. Il restyling ad ogni modo è di sostanza, il frontale è irriconoscibile ad esempio. Non mi piacciono i nuovi fanali inferiori della mascherina, sono fin troppo rettangolari, detto da uno a cui il design squadrato piace. La mancanza di una motorizzazione a gasolio si farà sentire. Il mio augurio per gli anni a veniré è che Mitsubishi sappia differenziarsi da Nissan-Renault e mantenere il valore del marchio più significativo che già possiede, sia storicamente (Pajero icona) che tecnologicamente (plug-in dell'Outlander).
Ritratto di marcoveneto
12 febbraio 2019 - 14:59
Guarda sono dell'idea che il tanto diffuso 1.5 DCi Renault sarebbe perfetto per questa ASX. Per il Pajero spero esca presto la nuova generazione...anche per la Lancer EVO nutro qualche (vana) speranza..
Ritratto di Alfiere
12 febbraio 2019 - 19:00
2
con Mitsu non credo che l'alleanza si spinga come con Nissan, ma di certo dovrebbero sfruttare la capacità del marchio francese per motorizzarsi secondo le necessità europee.
Ritratto di Bruno91
13 febbraio 2019 - 22:17
1
Vero, soprattutto la coda.
Ritratto di Ercole1994
12 febbraio 2019 - 11:25
Ho già apprezzato questo tipo di frontale sulla Eclipse Cross (che mi piace, a parte il posteriore), quindi confermo il mio giudizio positivo anche su questa ormai "anziana" ASX.
Ritratto di Demon_v8
12 febbraio 2019 - 15:03
1
Condivido, fin dal suo debutto l'ho sempre trovata una bella auto, negli anni mi sembra abbia raggiunto progressivamente una sua maturita
Ritratto di Alfiere
12 febbraio 2019 - 11:27
2
Esistono motori come il 1.5 Honda a benzina che onestamente sconfinano molto nel range dei diesel, vedo difficile per questo ASX rivaleggiare col HRV
Ritratto di Mauo
12 febbraio 2019 - 11:34
1
Mancano i motori! Del diesel oggi per le lunghe percorrenze non si può fare a meno...
Ritratto di lucios
12 febbraio 2019 - 12:07
4
Pienamente d'accordo. Quanti comprano un SUV a benzina oggi?
Ritratto di Gwent
12 febbraio 2019 - 20:05
2
Una rondine non fa primavera ma poco fa ho visto parcheggiata in centro una Mondeo sedan (già una rarità di suo visto che viene acquistata perlopiù SW) nuova di pacca targata FS, auto che per massa e consumi è anche più impegnativa di un ASX dato il segmento più alto e le dimensioni maggiori, insomma vado a gettare per curiosità un occhiata sul portellone in basso a destra e non ti vado a trovare la placchetta "Hybrid"? Casualità o segno dei tempi che cambiano? Fatto sta che mi ha fatto flashare di brutto. Un saluto. Gwent.
Ritratto di Roomy79
12 febbraio 2019 - 22:00
1
La prongono in nlt a 369 € al mese, l’ha presa anche un mio collega...versione vignale bella e comoda, ma in autostrada se schiaccia fa 10 km/l altro che diesel e di listino sono 44.000 €! la gente prova perche ci sono queste formule che permettono di togliere lo sfizio senza sborsare una follia, pensare di comprarla al 100 % la vedo dura
Ritratto di Gwent
12 febbraio 2019 - 23:11
2
Dipende dall'utilizzo che ne fai, nel mio caso sarebbe perfetta perché faccio solo città/extraurbano, autostrada presa l'ultima volta nel 2015, per chi fa molta autostrada probabilmente è più indicata la diesel però stiamo parlando di una berlina bassa e aerodinanica, i suv soprattutto grandi o medi non risultano altrettanto efficienti in autostrada perché li entrano in gioco anche altri fattori come aerodinamica/scorrevolezza/superficie frontale. Un saluto. Gwent.
Ritratto di Gatsu
12 febbraio 2019 - 11:43
2
Il frontale non è male, ma gli interni sono sempre brutti e tristi Mitsubishi dovrebbe ricominciare a fare auto più sportive, ora come ora non mi dice nulla
Ritratto di ziobell0
12 febbraio 2019 - 12:15
restyling di un progetto vecchiotto, pensavo fosse prerogativa di FCA
Ritratto di Vincenzo1973
12 febbraio 2019 - 12:25
un solo motore e scelgono un 2000 benzina. tanto vale non venderla
Ritratto di Probabilmente
12 febbraio 2019 - 12:34
La ruota gira. Negli anni 70 i giapponesi copiavano il resto del Mondo, poi hanno trovato una loro identità. Dopo sono arrivati i coreani, e ora che hanno le spalle larghe iniziano a inventare qualcosa anche loro e può capitare che anche i giapponesi prendano ispirazione: la soluzione per le luci diurne e i fendinebbia ricorda moltissimo quella della Sportage QL pre-restyling! Adesso i cinesi copiano spesso, ma sempre di meno. Troveranno anche loro un'identità, è solo questione di tempo!
Ritratto di Giuliopedrali
12 febbraio 2019 - 12:50
I cinesi hanno già più identità di giapponesi e coreani si possono fare decine di esempi di loro auto disegnate a Monaco di Baviera o a Torino magari ma che sono già avanti nel design.
Ritratto di Probabilmente
12 febbraio 2019 - 12:57
Beh, ognuno può acquistare designer con qualsiasi nazionalità e aprire centri di design dove vuole nel Mondo. Però questo non significa che abbiano uno stile distintivo. Magari inseriscono elementi di design mai visti prima, ma secondo me sono ancora in fase di "ricerca", come in parte anche i coreani.
Ritratto di Giuliopedrali
12 febbraio 2019 - 17:19
I coreani non fanno tutta sta ricerca mi sembrano piuttosto noiosi nel design, anche se il livello è buono, la migliore auto coreana è stata alla fine la vecchia Matiz da un idea di Giugiaro. I giapponesi hanno ottimi esempi però spesso esagerano nella banalità o nell'originalità. I cinesi ultimamente hanno forse le auto da famiglia più belle di oggi: Geely Binyue, GS e la nuovissima MPV Odissey. Lynk&Co 02. Qoros 3. BYD Tang. Haval H7. MG HS e MG6. Roewe Marvel X. GAC Trumpchi GS8 e la nuova europea GS5. Chery Exced TX. Più ovviamente le elettriche e davvero notevoli Arcfox. Nio Es8 ed Es6. Weltmeister. Xpeng solo per indicare le principali, che in occidente vengono già prese come esempio nei design center.
Ritratto di Probabilmente
12 febbraio 2019 - 17:26
A me sembrano tutte piuttosto banalotte e grossolane come stile. Alcune, di solito le più costose, sembrano concept pacchiani.
Ritratto di Roomy79
12 febbraio 2019 - 22:02
1
Infatti in usa le prestigiose auto cinesi stanno divorando il mercato a toyota, honda, hyundai e kia...i cinesi avanti a giapponesi?
Ritratto di stefbule
12 febbraio 2019 - 12:45
12
Mi fanno ridere queste nuove tendenze di eliminare i diesel. Sono suicidi assistiti. E il bello è che vengono fatti da marchi che già vendono poco. Complimenti ai loro settori marketing. Per fortuna che c'è chi non si fa prendere in giro da queste mode.
Ritratto di Alfiere
12 febbraio 2019 - 13:08
2
Il mercato italiano non è un riferimento nè ci contano, ecco il perchè.
Ritratto di Gwent
12 febbraio 2019 - 13:38
2
Il diesel è in crollo verticale ovunque in tutta Europa tranne, dicono, in Germania, ma per quanto vogliano salvare i posti di lavoro anche in Francia ormai il danno è fatto e la pulce nell'orecchio alla massa relativamente al fatto che se compri un diesel avrai i giorni contati per utilizzarlo, è stata messa. Semmai questo ASX non può rivaleggiare con i moderni ibridi tipo CH-R e i prossimi in arrivo da Honda o gli stessi benzina 1.0 turbo sempre di Honda con consumi irrisori, né contro i Mazda Skyactive X, né contro i Mild Hybrid Suzuki e il metano di VW/Audi. Ma riproporlo diesel non ne avrebbe cambiato le sorti più di tanto soprattutto in italia dove stanno iniziando a bloccare anche gli euro 6 e i concessionari delle grandi città o te li svalutano parecchio o non te li ritirano affatto oggi, figuriamoci fra 4-5 anni quando vorrai disfartene. Questo naturalmente imho e con rispetto parlando. Un saluto. Gwent.
Ritratto di stefbule
12 febbraio 2019 - 13:52
12
Gwent molte case stanno cominciando a vendere diesel con la clausola "valore futuro garantito". Quindi è nero su bianco quanto ti daranno tra qualche hanno. Quindi il problema dell'acquisto pacco non li vedo proprio, anzi.
Ritratto di Gwent
12 febbraio 2019 - 19:37
2
Te lo concedo ma la mia non è una presa di posizione né a favore, ne contro il diesel, io sono per dare la massima possibilità di scelta in tutti i settori, dalle auto alla musica alla moda dovrebbe esistere qualcosa su misura per tutti i gusti e/o necessità. Non credo tutti quelli che hanno comprato il diesel sulle segmento A/B/C negli anni pre-diesel gate ne avessero tutto questo gran bisogno, certo. Quello che voglio dire è che come si suol dire, adesso si chiude la stalla ma i buoi sono già scappati. Questo naturalmente imho e con rispetto parlando. Un saluto. Gwent.
Ritratto di Roomy79
12 febbraio 2019 - 22:07
1
Aspetta 6 mesi di mercato dell’auto a -20% e vediamo i divieti sul diesel che fine fanno. Finche la verde costa cosi tanto (dovrebbe scendere a 1€ per diventare economica rispetto al diesel) le ibride rimangono solo su alcuni marchi (tutti parlano ma solo toyota e coreani sono pronti, le mild hybrid stile golf sono una pagliacciata che ridice i consumi di un inezia) chi si muove mokto, lavora ha solo il diesel come alternativa. Ovvio che col clima di oggi piuttosto che farmi bloccare una euro 6 nuova di pacca da 30000 €, mi tengo una vecchia euro 4-5 e vedo come va.
Ritratto di Gwent
12 febbraio 2019 - 23:20
2
Mah ti dirò, prima consideravo solo le ibride, adesso invece sono altrettanto convinto della bontà del metano del gruppo VW, penso li si abbia un vero risparmio perché ora come ora è il carburante più cheap mentre il gasolio costa quasi quanto la benzina, a un amico tempo fa che ha una Golf 6 TDI risposi "di che ti lamenti? Hai un diesel" perché si stava lagnando del costo dei carburanti in Italia e lui mi ha risposto "eh ma non ti credere sai, alla fine non ho risparmiato granché rispetto alla Golf 1.6 che avevo prima", questo perché la usa molto ma parecchio in città e un po' di extraurbano. Un saluto. Gwent.
Ritratto di Mucho
12 febbraio 2019 - 12:54
Spero almeno che promuovono un prezzo basso e l'impianto a gpl. Sull'affidabilità non si discute ma su rivendibilitá e costi di esercizio siamo messi molto male. Ne venderanno un centinaio se gli va bene
Ritratto di stefbule
12 febbraio 2019 - 13:59
12
È vero mucho, anche io ho sentito che il settore ricambi è bello caro.
Ritratto di Gordo88
12 febbraio 2019 - 13:28
1
Ennesimo restyling del restyling. Poi ora senza diesel prevedo grossi numeri di vendita, si si...
Ritratto di mika69
12 febbraio 2019 - 14:27
Credo sia il secondo, in realtà. Il primo è stato blando, questo più consistente.
Ritratto di Moreno1999
12 febbraio 2019 - 13:29
4
Ancora la vendono? Sembrava vecchia dentro e fuori già quando debuttò nel 2010, ora è proprio vetusta
Ritratto di jnco hard boy
12 febbraio 2019 - 13:47
Moreno fischietta la marsigliese mentre ti infili due dita nel ****. Questo naturalmente non imho e senza rispetto parlando. Un saluto. Hard Boy.
Ritratto di Moreno1999
12 febbraio 2019 - 18:13
4
Oxford, immagino
Ritratto di treassi
12 febbraio 2019 - 13:45
Sarebbe bastato anche un 1.8 da 130 cv... Bentornati motori grossi a benzina aspirati!!!! Finalmente la follia del "diesel turbo e tanta coppia" è al tramonto!! Prevedo suicidi dei venditori nei concessionari....
Ritratto di mika69
12 febbraio 2019 - 14:30
Mi piace questo restyling.. Nonostante il progetto vecchio qualcosa di buono ne esce. Certo...solo 2.0 benzina e se te la vendono a prezzo pieno direi che ne venderanno 5. Vendibile con sconti del 12-15%.
Ritratto di Lukasan94
12 febbraio 2019 - 15:08
Se proponessero anche la versione del 2.0 con impianto a gpl non sarebbe male. La Outlander fa circa 360 km a gas, quindi la Asx, pesando meno, avrà consumi più vantaggiosi.
Ritratto di ciurbis
12 febbraio 2019 - 15:18
1
2.000 benzina con cambio manuale a 5 marce, beh.. che dire... un salto nel passato di almeno 30 anni! invendibile.. sarà più facile incrociare una Chiron beige che un ASX '19...
Ritratto di treassi
12 febbraio 2019 - 16:33
Magari… 30 anni fa avevo appena preso la patente e dopo 1 anno di risparmi comprai la Peugeot 205 GTi 1.9 da 120 cv, auto con istinti omicidi per "piloti" neo patentati (!?!?) un po troppo allegri, che non ammetteva distrazioni… senza ABS, ESP, airbag e nemmeno l’obbligo di indossare la cintura di sicurezza… bei tempi...
Ritratto di ugosalami
12 febbraio 2019 - 15:47
2
Cavoli ho fatto un affare ne ho comprata una nuova a GPL due anni fa e a breve magari la iscriverò come auto storica ....se continua così....
Ritratto di Illuca
12 febbraio 2019 - 19:10
Con il2000 a benzina e cvt.. Ne vedremo tanti......al distributore...
Ritratto di MarcoSalerno
12 febbraio 2019 - 20:14
Interno cheap anni 2000.Frontale pesante e fiancata scolpita lasciano un segno.Posteriore svelto.Nel complesso nn bella ne' brutta,con propulsori improponibili
Ritratto di TommyTheWho
12 febbraio 2019 - 20:16
8
Auto di sostanza con un restyling parzialmente azzeccato (forse un po' troppo pesante nella parte inferiore del frontale) ma che in Italia venderà zero. Proporre un 2.0 a benzina in questo Paese, senza proporre valide alternative a minor consumo (diesel moderni, versioni ibride o mild-hybrid se non altro, oppure con alimentazione GPL e/o metano), è un suicidio commerciale.
Ritratto di Delfino1
12 febbraio 2019 - 21:40
ma poi quanti cv ha questo 2.0??
Ritratto di Roomy79
12 febbraio 2019 - 21:57
1
Solo un 2000 benzina? E l’ibrido? Ma ora che sono in partnership con renault montare il 1.5 dci? Con questa motorizzazione è inacquistabile, ne venderanno zero, sono fuori di melone
Ritratto di Gwent
12 febbraio 2019 - 23:25
2
Che poi nell'universo Renault hanno parecchia esperienza con le versioni a gpl di modelli Renault e Dacia, ci vorrebbe un attimo a fare una versione con impianto GPL accuratamente integrato come sulla Duster. Un saluto. Gwent.
Ritratto di bladeblu
13 febbraio 2019 - 09:54
1
l'ho vista dal vivo è molto curata l'estetica può piacere.. ma i motori a benzina non si guardano.. con quello che costa in italia... il carburante.. solo un pazzo la potrebbe acquistare a benzina.. e non è neanche piccola.. dimensioni e peso..
Ritratto di treassi
13 febbraio 2019 - 10:42
Dovrebbe essere lo stesso 2.0 cc della Mitsubishi Outlander da 150cv... il problema è che è il motore giusto sull'auto sbagliata. Questo è il motore che doveva andare sulla nuova Lancer, ma poi purtroppo il progetto è stato abbandonato. Come detto in precedenza un 1.8 da 130 cv sarebbe stato una perla rara, per chi come me, anche non apprezzando i suv.., fa appena 15.000 km all'anno e tutti in prevalenza in extraurbano. Mitsubishi purtroppo si è buttata solo su suv e crossover e le piccole che nessuno prende in considerazione, prevedo tempi bui per Mitsubishi non appena la moda dei suv finirà in Europa, visto che già adesso vende poco...
Ritratto di Dario 61
14 febbraio 2019 - 11:03
Mezza nuova e mezza vecchia! Motore inadeguato... praticamente invendibile in Italia!