NEWS

L'NHTSA “boccia” la Fiat 500

12 dicembre 2011

Il National Highway Traffic Safety Administration ha sottoposto ai propri crash test la citycar torinese e le ha dato solo tre stelle su cinque. Un altro ente americano l'ha invece promossa con il massimo dei voti.

GIUDIZI DIFFERENTI - Dopo aver ottenuto il Top Safety Picks, il massimo riconoscimento per la protezione degli occupanti da parte dell'IIHS, l'Insurance Institute for Highway Safety (qui la news), la Fiat 500 è stata sottoposta anche ai crash test del National Highway Traffic Safety Administration (NHTSA). Il giudizio dell'agenzia degli Stati Uniti per la sicurezza stradale non è stato però altrettanto lusinghiero: la citycar torinese ha ottenuto solo tre stelle su cinque. Al momento l'NHTSA non ha ancora diffuso una relazione completa sui test, ma a pesare sull'esito finale ci sarebbero le sole due stelle aggiudicate nel test dell'urto laterale contro una barriera mobile.

fiat_500_usa_crash_test_nhtsa_02.jpg


TEST MOLTO SIMILI
- Per stabilire la resistenza dell'abitacolo e la protezione offerta da cinture di sicurezza e airbag, anche l'NHTSA prevede una serie crash test solo leggermente diversi da quelli proposti dall'IIHS e dall'EuroNCAP. In quello frontale, la vettura viene fatta impattare perpendicolarmente contro una barriera fissa alla velocità di 56 km/h: gli altri due enti hanno invece usano una barriera deformabile e l'urto a 64 km/h interessa solo una parte del frontale. Nell'urto laterale, un carrello dal peso di quasi 1.400 kg, che supporta una elemento deformabile, viene lanciato a 62 km/h contro il veicolo fermo all'altezza del guidatore. Per l'IIHS, invece, il carrello pesa 1.500 ke e la velocità d'impatto è di 50 km/h. Infine, come l'EuroNCAP, anche l'NHTSA esegue il test dell'urto laterale contro il palo: un test che l'IIHS non esegue.

fiat_500_usa_crash_test_nhtsa_03.jpg


MODIFICHE PER GLI USA
- Per quanto a un primo sguardo la versione USA della 500 (che viene costruita a Toluca, in Messico), sembri molto simile a quella “nostrana”, la Fiat è intervenuta su diversi particolari dell'auto per adattarla alle esigenze dei guidatori americani e alle regolamentazioni USA. Tra le più significative la struttura della carrozzeria ridisegnata per aumentare la resistenza, le sospensioni riviste nella taratura, le oltre 20 modifiche specifiche ai componenti della carrozzeria per ridurre rumore, vibrazioni e rigidità (NVH, Noise Vibrations Harshness), l'Abs ricalibrato e nuove pinze freno sulle ruote anteriori e il serbatoio del carburante maggiorato. Invariata, invece, la dotazione di accessori per la sicurezza: di serie ci sono l'Esp e gli airbag frontali, laterali, per la testa e le ginocchia del guidatore. Ricordiamo che la Fiat 500 venduta in Europa si è aggiudicata le cinque stelle nei test dell'EuroNCAP.

Fiat 500
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
391
147
79
42
88
VOTO MEDIO
4,0
3.951805
747
Aggiungi un commento
Ritratto di mustang54
12 dicembre 2011 - 15:38
2
tanto, come si suol dire, la verità sta nel mezzo...
Ritratto di Jinzo
12 dicembre 2011 - 15:40
quando ritornerà la nostra mondiale cannabis come struttura di una automobile?? piu leggera del 30% ma piu resistente dell'acciao e alluminio?? questo vale per tutte le auto!!
Ritratto di robedec
12 dicembre 2011 - 15:57
Finalmente bocciata 'sto cesso de macchina!
Ritratto di Zack TS
12 dicembre 2011 - 16:02
1
mo' te bannano, te lo dico
Ritratto di robedec
12 dicembre 2011 - 16:14
E perchè mi dovrebbero bannare? Ho solo fatto il mio personale commento su quest'auto che costa tanto ma vale poco!
Ritratto di Zack TS
12 dicembre 2011 - 16:19
1
era una battuta :D
Ritratto di marcoVB
12 dicembre 2011 - 19:54
volevo scriverlo io!! STima
Ritratto di Mat500
12 dicembre 2011 - 20:07
Si vede che non siete mai saliti su una 500. Io ho una 500 1.2 da circa 3 anni. Sono veramente molto soddisfatto. La qualità è alta, non si sente nessun scricchiolio e gli assemblaggi mi sembrano piuttosto buoni. Ma sopratutto mi sento molto SICURO, grazie alle 5 stelle del crash test europeo e i 7 airbag (che sono di serie su tutte)... Solo l'abitabilità posteriore non è il massimo, ma è una piccola citycar. E poi il design, a dir poco fantastico, ripaga tutto!
Ritratto di gig
12 dicembre 2011 - 20:18
500C top di gamma. Credo basti per avere le prime impressioni (non l' ho guidata, ho guidato quella al Motor Show, Twinair). C' era un pannello che sporgeva verso il basso da sopra, alcune plastiche erano già graffiate (l' auto aveva pochi giorni) ed altre si flettevano alla pressione del dito. L' abitabilità posteriore non è il massimo, concordo.
Ritratto di Mat500
12 dicembre 2011 - 21:11
Effettivamente le plastiche dei pannelli delle porte si rigano facilmente. Ma per i materiali, l'assemblaggio e la qualità generale, è davvero eccezzionale. Le plastiche non si flettono assolutamente alla pressione di un dito...
Pagine