NEWS

Nissan Ariya: la 4x4 si chiama e-4orce

Pubblicato 23 marzo 2021

La nuova crossover elettrica Nissan Ariya sarà disponibile anche a trazione integrale, con due motori. La casa promette comfort e dinamica di guida di alto livello.

Nissan Ariya: la 4x4 si chiama e-4orce

DEBUTTA L’ANNO PROSSIMO - La Nissan Ariya è un modello molto rappresentativo per la casa nipponica; in termini di tecnologia e di stile, questa crossover elettrica lunga 460 cm sarà il riferimento per lo sviluppo dei modelli dei prossimi anni. Il suo debutto nelle concessionarie è previsto per i primi mesi del 2022, a un prezzo di partenza che stimiamo vicino ai 50.000 euro. Ne abbiamo descritto qui le caratteristiche principali, ma oggi con i responsabili di Nissan Europa abbiamo potuto approfondire il tema della trazione integrale, che sarà offerta su alcune versioni e che promette di fornire vantaggi anche nel comfort, oltre che nella guidabilità.

STOP AGLI “INCHINI” - Il sistema, chiamato e-4orce, si basa su due motori elettrici, uno anteriore e l’altro posteriore; la potenza erogata (o assorbita in fase di rilascio) viene gestita istante per istante in base alla pressione sull’acceleratore, alla velocità dell’auto, all’entità dell’accelerazione (anche laterale) o decelerazione, all’aderenza disponibile e all’eventuale uso dello sterzo. Un primo vantaggio è la riduzione del beccheggio durante i rallentamenti: invece di far recuperare energia al motogeneratore anteriore, nel caso della Nissan Ariya e-4orce si sfrutta quello al retrotreno, così che l’auto rimanga praticamente “piatta” disturbando meno i passeggeri.

CURVA (E ACCELERA) RAPIDA - Come normale per un’elettrica con batteria che garantisce un’autonomia consistente (fino a 610 km dichiarati con la “pila” da 87 kWh effettivi), la Nissan Ariya è pesante: si va da 1.900 a 2.200 kg. Ma ha anche il baricentro basso (alla Nissan dicono che migliore di quello della berlina Leaf) e una distribuzione uniforme dei pesi fra avantreno e retrotreno. Altro punto a favore, per quanto concerne la dinamica di guida, è la possibilità garantita dall’elettronica di variare dallo 0 al 100% la potenza su entrambi gli assali in tempi rapidissimi (molto più di quanto sia realizzabile in un’auto a motore termico con albero di trasmissione). Tutti questi fattori, secondo i reponsabili della Nissan che stanno mettendo a punto la Ariya anche in Europa, garantiscono la possibilità di curvare molto velocemente, e in proporzione ancora di più sui fondi viscidi. Ma non è solo in curva che le quattro ruote motrici si rendono utili: le versioni a trazione integrale avranno 340 e 394 CV, e per riuscire a spuntare i tempi dichiarati nello “0-100” (rispettivamente di 5,4 e 5,1 secondi) avere tutte le ruote che si aggrappano all’asfalto è fondamentale. 

Nissan Ariya
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
40
35
19
12
27
VOTO MEDIO
3,4
3.36842
133




Aggiungi un commento
Ritratto di Quello la
23 marzo 2021 - 18:02
Linea pesante. Colore... vabbè, lasciamo perdere. Interni bene, invece.
Ritratto di AndyCapitan
23 marzo 2021 - 18:50
1
a mio avviso e' bellissimo sto colore...e' molto adulto!....ma anche l'auto e' notevole e futuristica!!!...l'unico difetto come al solito e' il prezzo purtroppo....ma chi se la puo' permettere in italia???...ben pochi...ah be gia'....faranno delle rate fino alla vecchiaia... ahahah!!!!
Ritratto di neuropoli
23 marzo 2021 - 21:59
allora il difetto del prezzo vale solo per l'Italia, dunque non è un difetto grave.
Ritratto di Volpe bianca
23 marzo 2021 - 18:17
È una crossover ma ha l'altezza minima da terra inferiore alla berlina Leaf....mah, forse non ho capito bene io cos'è una crossover. Per fortuna che oltre al doppio tablet c'è anche il volante, almeno quello lo hanno lasciato. Se vicina al dichiarato l'autonomia è ottima, se avessi da spendere 50k comprerei qualcos'altro
Ritratto di Naruto
24 marzo 2021 - 16:17
Baricentro basso non significa altezza da terra ma i pesi bilanciati più in basso di Leaf
Ritratto di Volpe bianca
24 marzo 2021 - 16:25
Hai ragione...ho scritto una caz..ta :))
Ritratto di Pintun
23 marzo 2021 - 18:25
Gli interni sono proprio la cosa peggiore, mentre l'autonomia sarebbe buona e la fiancata anche non è male, peccato per il frontale e per il solito lunotto feritoia in un posteriore che invece sarebbe anche passabile. Di certo concordo con Volpe Bianca che per quella cifra valuterei altro
Ritratto di dr_watson
23 marzo 2021 - 19:12
Manca giusto l'insert coin ed è completa di tutto.
Ritratto di ELAN
24 marzo 2021 - 11:10
1
Per molti volponi senz'uva manca anche l'insert money. Io sono tra quelli senza money ma forse sono meno volpe.
Ritratto di Andrea Zorzan
23 marzo 2021 - 20:02
Almeno sarà anche 4x4.
Pagine