NEWS

Nissan: i nuovi modelli in arrivo entro il 2023

Pubblicato 29 maggio 2020

La casa giapponese lancerà 12 nuove auto nei prossimi 3 anni, comprese la bestseller Qashqai e la nuova sportiva Z: eccole in un video di anticipazione.

Nissan: i nuovi modelli in arrivo entro il 2023

FRA PRESENTE E FUTURO - Non è un momento facile per la Nissan, che nelle scorse ore ha delineato il piano con cui dal 2023 dovrebbe tornare al nero in bilancio (qui per saperne di più). Oltre a risparmi e tagli, fra cui la chiusura della fabbrica di Barcellona, la strategia prevede anche l’arrivo di 12 nuovi modelli nei prossimi 3 anni. Alcuni di questi sono apparsi in un breve video ufficiale: oltre a quelli concepiti per il Nord America e l’Asia, come il nuovo pick-up Frontier e la crossover Kicks, si intravedono la terza generazione della suv X-Trail, della Qasqhai e la nuova sportiva della famiglia Z, erede della 370Z. 

ANCHE IBRIDA - Delle tre, quella più vicina al debutto sembra essere la Nissan X-Trail: sono già trapelate le prime immagini (le vedi qui) e dunque potrebbe esordire entro la fine del 2020. Basata sul pianale CMF-C/D dell’Alleanza Renault Nissan Mitsubishi, ha una carrozzeria con tratti più tesi e una mascherina non solo più ampia, ma anche più massiccia e distintiva: merito della spessa cornice cromata. Sottili i fari a sviluppo orizzontale, disposti su due livelli. I motori saranno i recenti turbo benzina 1.3 e diesel 1.7, ma potrebbe esserci anche l’ibrido atteso per la Renault Megane, dunque con batterie ricaricabili dall’esterno.

SI RINNOVA LA BESTSELLER - I tratti spigolosi saranno una caratteristica anche della nuova Nissan Qashqai (qui sopra), fra le auto più vendute dalla casa giapponese, la cui presentazione dovrebbe avvenire all’inizio del 2021. Dal video si nota che la Qasqhai avrà sempre la prominente mascherina ed i fari a sviluppo verticale, ma la silhouette appare più slanciata per effetto dell’inclinato lunotto. Anch’essa, come la X-Trail, dovrebbe basarsi sul pianale CMF-C/D e avere i motori benzina 1.3 e diesel 1.7, oltre al sistema ibrido plug-in.

SARÀ BITURBO? - Fra la fine del 2020 e l’inizio del 2021 dovrebbe esordire la nuova sportiva Nissan 400Z (qui sopra), che dal video sembra avere una carrozzeria più snella e filante del precedente modello, con superfici levigate, bombati passaruota posteriori e il tetto spiovente verso la coda bassa e “tagliata”. A prima vista sembrano esserci vari richiami alla 240Z del 1969, come le luci a led che disegnano un tondo. Stando alle indiscrezioni, la 400Z dovrebbe avere la trazione posteriore e un motore V6 biturbo e di 3.0 litri con circa 400 CV.

LE ALTRE - Nel video è presente anche la crossover elettrica derivata dal prototipo Nissan Ariya (qui sopra), che sarà dotata del pianale CMF-C/D nella versione specifica per auto elettriche: la sinuosa carrozzeria, dalle scavate fiancate, dovrebbe misurare circa 460 cm di lunghezza, in linea con la concorrente Volkswagen ID.4. Entro il 2023 arriveranno pure la nuova generazione della suv a 7 posti Pathfinder e una elettrica di dimensioni compatte.





Aggiungi un commento
Ritratto di francesco.87
29 maggio 2020 - 19:08
molto interessante, un paio di suv medio piccoli, a parte qashqai, mentre la z stupenda!! ricorda la 340 con le plastiche che contornano i fanali posteriori
Ritratto di Road Runner Superbird
29 maggio 2020 - 19:32
E' una razionalizzazione tipica di questi tempi, anticipata un paio di anni fa dalle big americane, ovvero pochi modelli dai profitti più elevati, quindi via modelli che vendono al di sotto di una certa soglia, condivisione massima delle parti, produzione in stabilimenti strategici sfruttati a pieno regime. La gamma europea sarà costituita molto probabilmente da Juke, Qashqai, X-Trail e Ariya, ma forse anche 400Z. Non saremmo il mercato principale ma è comunque consolidata e ha segmenti best seller.
Ritratto di 1951
29 maggio 2020 - 19:58
Ogni volta che Nissan modifica o sostituisce un modello lo fa più grande più lungo più basso e più costoso rovina il modello precedente e quindi non lo vende. Esempi di fallimenti clamorosi: Micra più bassa lunga larga e costosa fallita; Juke piu'bassa lunga larga e costosa fallita; Meglio se stanno fermi fanno meno danni.
Ritratto di 1951
29 maggio 2020 - 20:14
Dimenticavo altro fallimento clamoroso : la Pulsar. Non ne ho vista una in giro. Loro hanno inventato i suv e poi escono con la Pulsar. Boh !
Ritratto di supermax63
30 maggio 2020 - 00:11
Errato:Segmento SUV creato da Toyota con RAV 4
Ritratto di Road Runner Superbird
30 maggio 2020 - 00:17
Cherokee anni '80
Ritratto di supermax63
30 maggio 2020 - 03:19
Intendevo il Segmento SUV Moderno
Ritratto di Rav
29 maggio 2020 - 20:34
3
Sono curioso di vedere se il nuovo Qashqai sarà in grado di replicare il successo dei precedenti oggi che la concorrenza si è fatta serrata e di appeal.
Ritratto di Spock66
29 maggio 2020 - 22:45
2021..V6 biturbo 3 litri 400 CV..mmhhhh..alla faccia degli elettroboys, qui si va di endotermico alla grande!
Ritratto di Giuliopedrali
30 maggio 2020 - 12:15
Si sognerai quando ne vedrai una, poi basta, comunque la nuova Z forse ricorda, anche se è solo un teaser, la bella Piech austriaca coupè che dovrebbe sempre uscire.
Pagine