NEWS

Nissan Pulsar, la sfida alla Golf è lanciata

20 maggio 2014

La casa giapponese torna nella categoria della Golf con una proposta dalla forte personalità e con soluzione tecnologiche avanzate.

Nissan Pulsar, la sfida alla Golf è lanciata
LA GOLF NEL MIRINO - La Nissan ci riprova. La casa giapponese è pronta per lanciare già in autunno la Nissan Pulsar: una berlina a cinque porte che, per prezzi e contenuti, è una diretta rivale della dominatrice della categoria, la Volkswagen Golf.
 
COLMARE UN VUOTO - La Nissan colma così un vuoto lasciato nel listino già parecchi anni fa quando è uscita di scena l'Almera, l'ultimo tentativo effettuato dai giapponesi di penetrare in questa fascia di mercato. Rincuorati dal successo della Qashqai, ora in Nissan tornano a crederci e hanno nella Pulsar un nuova arma, frutto di importanti investimenti e non solo di denaro.
 
 
LINEA SINUOSA - I designer hanno osato, non si sono limitati al solito compitino dell'auto pulita, razionale e adatta a tutti i mercati. I tratti sono decisi e le lamiere hanno modellature che sembrano fatte dalla mano di uno scultore. Un tratto deciso che dovrebbe piacere all'automobilista europeo da sempre attento al design. E per dare un tocco tecnologico i fari anabbaglianti usano lampade led che permettono di risparmiare il 50% della corrente e hanno una durata superiore.
 
HA LO SCUDO NISSAN - La Nissan Pulsar ripropone lo Safety Shield (scudo di sicurezza) introdotto con la Note: sensori che rilevano il sopraggiungere di auto da dietro, il sistema che previene il cambio involontario di corsia e l'allarme per la zona cieca degli specchi. Dotazioni che saranno standard su tutte le versioni della Pulsar. Secondo la casa il sistema multimediale della Nissan è molto evoluto e consente l'integrazione dello smartphone per poter usare internet e varie applicazioni dedicate per assistere il guidatore.
 
 
ABITABILITÀ AL TOP - Il passo di 270 cm è già garanzia di spazio a bordo: l'abitacolo, infatti, punta a essere uno dei più spaziosi e accoglienti del segmento. E, comunque, l'auto resta compatta con una lunghezza di 438 cm. 
 
MOTORI RENAULT - La gamma dei propulsori della Nissan Pulsar attinge al meglio del gruppo Renault-Nissan, tra cui un'unità ecologica da 95 g/km di emissioni di CO2. Tra i benzina spicca l'1.2 DIG-T che avrà una potenza di 115 CV. Poi non manca l'1.5 dCi di provenienza francese che abbina il brio dei 110 cavalli a percorrenze elevatissime. Non mancherà una versione sportiva Nismo con un motore 1.6 a benzina da 190 cavalli. Tra le trasmissioni disponibili anche un X-Tronic a variazione continua. 
 
 
CI VEDIAMO IN AUTUNNO - La Nissan Pulsar dovrebbe debuttare al Salone di Parigi di ottobre per essere in vendita subito dopo. Presto per parlare di prezzi, ma la gamma potrebbe partire da circa 20.000 euro per la 1.2 DIG-T.

 

Nissan Pulsar
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
34
53
76
45
30
VOTO MEDIO
3,1
3.067225
238


Aggiungi un commento
Ritratto di Mattia Bertero
20 maggio 2014 - 18:05
3
Una sola parola appena lo vista: CAPOLAVORO!!! Sportiva, filante con una linea riuscita. Avrà molto successo è, se sarà così, sarà tutto meritato. Aspetto le immagini degli interni.
Ritratto di autolog
20 maggio 2014 - 20:03
A me dà un'impressione di "medietà".... non la trovo brutta (le ho dato 3 stelle, infatti), ma nemmeno mi conquista. Ritengo che non avrà affatto il successo del Qashquai, perchè è troppo simile (o troppo poco diversa, diciamo meglio) dalle altre rivali della categoria e non offre nulla di particolarmente nuovo. Mia impressione, ovvio, poi vedremo le vendite.
Ritratto di lucios
20 maggio 2014 - 20:14
4
.....a me ricorda molto la Toyota auris, prima serie. Ergo, come linea non è un gra che!
Ritratto di Arcadia
20 maggio 2014 - 21:08
la schianta dieci a zero.
Ritratto di wesker8719
20 maggio 2014 - 21:11
pensa come è messa se si fa schiantare dalla auris !!
Ritratto di MAXTONE
20 maggio 2014 - 21:18
Che come estetica si fa schiantare pure dalla Golf ^__^
Ritratto di wesker8719
20 maggio 2014 - 21:24
e l'a3 è sempre e comunque 100 volte superiore a qualunque segmento C del gruppo toyota , hai voglia a fare una premiun con una meccanica ridicola come quella della CT,
Ritratto di MAXTONE
20 maggio 2014 - 21:35
Ma per chi se ne intende e giudica l'auto dal punto di vista dell'efficienza dei consumi, la massima affidabilita' del powertrain, la reale praticita' di utilizzo nel traffico odierno e last but not least, per chi apprezza uno stile realmente premium sia dentro che fuori, sceglierà la CT, però il 90% della gente di auto non capisce cosi' prende un cesso col dsg che s'inchioda, i diesel che perdono compressione superati i 150,000 km e i costi di manutenzione superiori di dieci volte a quelli di Lexus. Ma queste sono cose che sai chi come me in mezzo alle auto ci lavora da 15 anni e con diverse audi tdi ci è rimasto a piedi, uno sfigato di 20 anni che ancora gira con la Polo del 2001 ovviamente non puo' saperle.
Ritratto di wesker8719
20 maggio 2014 - 21:41
si vede da quanto vende la CT , uno scarto del segmento ,comprata solo da chi vuole una prius abbellita e chi non teme una svalutazione folle e vuole una macchina iperscontata pur di venderla !!come no tutti i dsg si inchiodano anche se in realtà è solo il 7 rapporti a seccoma lo sostiene il fanboy cantante per eccellenza, mentre lexus usa ancora quei cvt degli anni 90 e quei motori da 2 cavalli perchè non sono minimamente in grado di produrre cambi e motori decenti ,basta infilare qualche pila (manco al litio) e venderla a qualche vecchietto o fan toyota e loro sono contenti , a fare un auto come la a3/s3 non sanno manco da dove si comincia !!
Ritratto di UnAltroFiattaro
20 maggio 2014 - 22:46
...tanto il gruppo Toyota venderà sempre più del gruppo VW! P.S. Interessante la tua visone del mondo: Se Toyota va alla grande è grazie ai vecchietti rinco, mentre nel caso di VW, l'andar bene è merito delle eccelse qualità dell'auto teutoniche... Sei veramente un tipo oggettivo...
Pagine