NEWS

Audi A3 Sportback: annunciati i prezzi

Pubblicato 09 marzo 2020

La nuova generazione 2020 dell’A3 Sportback è già ordinabile, per ora solo con tre motori: a benzina, da 116 e 150 CV, e diesel da 150 CV.

Audi A3 Sportback: annunciati i prezzi

TANTA SCELTA, MA NON SUBITO - In attesa delle prime consegne, attese a giugno 2020, è online il configuratore della quarta generazione dell’Audi A3 Sportback, svelata all’inizio di marzo. La versione meno costosa è la 30 TDI, con il motore diesel 2.0 da 116 CV e il cambio manuale a 6 rapporti: costa 29.150 euro. Servono invece 35.200 euro per la 35 TDI S tronic, con il diesel 2.0 da 150 CV e il cambio robotizzato a 7 marce. L’unica versione a benzina è la 35 TFSI, al prezzo di 30.100 euro, con il cambio manuale a 6 marce e il motore turbobenzina 4 cilindri 1.5 da 150 CV. Successivamente arriveranno la trazione integrale, l’ibrido con batterie ricaricabili dall’esterno e il motore a metano, oltre al benzina 3 cilindri 1.0 TFSI da 110 CV e alla versione del 1.5 TFSI con l’ibrido leggero.

LE DOTAZIONI - L’allestimento di primo livello dell’Audi A3 Sportback ha inclusi nel prezzo i fari a led, il “clima” manuale, il cruscotto digitale con schermo di 10,25”, quello a sfioramento di 10,1” nella plancia, le ruote di 16”, la frenata automatica e il sistema contro l’involontario cambio di corsia. A parità di motore, la Business costa 2.500 euro in più: ha il “clima” automatico, il regolatore di velocità adattativo, i sensori di distanza posteriori e la compatibilità per gli smartphone. La Business Advanced, di 1.300 euro più cara, aggiunge le ruote di 18”, l’assistenza al parcheggio, rifiniture esterne in nero lucido e le soglie d’accesso anteriori in alluminio, mentre per la S line edition (1.040 euro in più) ci sono anche specifiche ruote di 18”, l’assetto sportivo e il selettore per le modalità di guida.

GLI OPTIONAL - Ricca la lista di optional per l’Audi A3 Sportback, che offre a pagamento il “clima” automatico a 3 zone (360 euro), il cruscotto digitale dalla grafica personalizzabile (290 euro), l’impianto audio della Bang & Olufsen (950 euro), i rivestimenti in pelle (1.150 euro), i fari a matrice di led (1.920 euro) e le vernici metallizzate, perlate o brillanti, che possono arrivare a costare 2.850 euro.

Audi A3 Sportback
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
39
34
35
20
43
VOTO MEDIO
3,0
3.03509
171


Aggiungi un commento
Ritratto di littlesea
9 marzo 2020 - 15:11
La stavo prendendo in considerazione per un eventuale acquisto futuro...come non detto...
Ritratto di Sushiko
9 marzo 2020 - 15:16
Per fortuna, avresti abbassato il livello della clientela Audi
Ritratto di Sushiko
9 marzo 2020 - 15:14
30k per una A3 contro i 38k per una 500e . E il fiattaro mumuto
Ritratto di Gabry9424
9 marzo 2020 - 15:26
Paragonare un auto termica con un auto elettrica oltretutto iconica e con dotazione che questa Audi si sogna a 30 mila? Proprio equo il confronto.
Ritratto di danlovecar
9 marzo 2020 - 15:40
A3 ottima auto, ma tu sei di un livello sotto lo zero già se paragoni una city car elettrica con un tdi vecchio stampo....senti a me vai a commentare sui post della clementoni
Ritratto di Sushiko
9 marzo 2020 - 15:58
30k una A3 con motore benzina da 150cv, con una banalissima citycar di un sottomarchio (fifiat) elettrica con 120 asini da 38k. La fifiat è sovraprezzata a skifo. Se poi vogliamo confrontare con un'altra auto elettrica del gruppo ariano basta citare la ID.3 che parte pure lei da 30k ed è una media a trazione posteriore. I fiattari hanno passato la loro vita a scrivere che le tedesche sono care. E poi ti vedi una scarsa citycar low cost a 38k... mumuti!!!!
Ritratto di remor
9 marzo 2020 - 16:16
La 500 elettrica la stanno proponendo come premium nella categoria. E' una loro scelta (io non la comprerei mai): se falliranno in questo proporsi e ne venderanno poche / nulla, alla fine "meglio" per chi preferisce che il gruppo italico faccia scarse vendite . Ciò detto penso il giusto paragone vada fatto con auto già attualmente a listino e di pari categoria (altrimenti tutte le auto elettriche, paragonate al rapporto contenuti / prezzi della Model 3 diventano inutili; ma magari a non tutti serve e gli farebbe comodo una berlinona da oltre 4.5 metri e minimo 350CV); ed in tal caso di parisegmento, fra una Up elettrica e una 500 elettrica onestamente aspettarsi che l'italiana avesse circa lo stesso prezzo della citycar elettrica tedesca sarebbe stata un'utopia (almeno personalmente già solo da uno sguardo agli interni dell'una e dell'altra https://www.alvolante.it/primo_contatto/volkswagen-eup non penserei mai poi l'italiana potrebbero costare circa uguale o lontanamente similare)
Ritratto di Giuliopedrali
9 marzo 2020 - 16:31
E' più giustificabile la 500 elettrica infatti, almeno è uno sfizio, questa ha concorrenza vera che può sotterrarla.
Ritratto di Sushiko
9 marzo 2020 - 17:30
Un'auto italiana sfiziosa può essere una Ferrari, non una citycar sovraprezzata a skifo come la 500e
Ritratto di Giuliopedrali
9 marzo 2020 - 18:06
Più sfiziosa della 500 non ce n'è, la Ferrari sfiziosa ma và là!
Pagine