Audi A4: ecco la nuova generazione

29 giugno 2015

Completamente riprogettata, l'Audi A4 2015 è offerta in versione berlina e famigliare. Più leggera ed efficiente, ha potenze comprese tra 150 e 272 CV.

Audi A4: ecco la nuova generazione
DEBUTTA IN CASA - La nuova generazione dell’Audi A4 (guarda il video più in basso) debutterà al Salone di Francoforte: la berlina tedesca è stata riprogettata da cima in fondo, e la B9 (questa la sigla interna) rivista in corsa durante la fase di gestazione - il che giustifica lo slittamento di circa un anno rispetto alle prime indiscrezioni. Le linee sono filanti, con l’ampia mascherina e fari a Led o Matrix Led; sulla berlina il tetto è moderatamente arcuato, mentre gli specchi retrovisori trovano ora collocazione sulla portiera, posizionati più in basso in confronto alla A4 che oggi conosciamo. La lunghezza è di 473 cm (+2,5), il passo di 282 (+1,2): sostanzialmente le dimensioni non cambiano, ma secondo la Casa tedesca c’è più spazio per i passeggeri, tanto per le spalle quanto per le gambe (+2,3 cm dietro). 
 
EFFICIENZA - La parola d’ordine è efficienza, la stessa delle concorrenti: l'Audi A4 la traduce in pratica ricorrendo alla piattaforma MLB che permette una riduzione del peso fino a 120 kg rispetto al modello presentato nel 2007 e un coefficiente di penetrazione aerodinamica (Cx) di 0,23 per la berlina e 0,26 per la famigliare (che continua a chiamarsi Avant); vari dettagli concorrono al risultato - dalle sospensioni anteriori riprogettate con supporti in alluminio (-8 kg) al servosterzo elettrico (-3 kg). Questo a dispetto di alcune soluzioni votate al comfort e alla praticità che giocoforza fanno aumentare il peso: la Avant, ad esempio, offre il portellone elettrico (con capacità di carico tra 505 e 1.510 litri). La più leggera delle A4, equipaggiata con il 1.4 TFSI a benzina, fa segnare 1.320 kg sulla bilancia.
 
 
INTERNI RIVISTI - All’interno dell'Audi A4, spicca il quadro strumenti digitale - il Virtual Cockpit che ha debuttato sulla TT: cambia aspetto in base alle funzioni richieste e, in caso di uso del navigatore, presenta la mappa a tutto schermo, riservando a tachimetro e contagiri due porzioni ridotte nella zona inferiore dell’ampio schermo. Inediti i pulsanti per comandare il “clima” di tipo capacitivo: sensibili al tocco, con una leggera pressione visualizzano le opzioni disponibili e con una più marcata permettono di selezionare l’opzione prescelta. Rimane sul tunnel centrale la manopola del sistema multimediale MMI semplificato nel funzionamento.
 
TRE BENZINA E QUATTRO DIESEL - Al debutto, per l'Audi A4 sono previsti quattro motori a gasolio e tre a benzina: la promessa è quella di una riduzione dei consumi fino al 21%. Il 2.0 TDI è declinato nelle versioni da 150 CV e 190 CV (320 Nm di coppia per il primo e 400 per il secondo: i consumi dichiarati sono di 27 km/litro per il 150 CV in versione Ultra e 24,4 per il 190); più in alto c’è il 3.0 TDI con 6 cilindri. Quest’ultimo è offerto nelle versioni da 218 e 272 CV: stando alla Casa, sono stati riprogettate le camere di combustione, la catena di distribuzione e la turbina. La A4 3.0 TDI da 218 CV promette 400 Nm di coppia e 23,8 km/litro per la berlina con trazione anteriore; il motore più potente ha 600 Nm di coppia e percorre 20,4 km/litro. Tra i benzina, alla base c’è il 1.4 TFSI da 150 CV (250 Nm di coppia e consumi di 20,4 km/litro con cambio S Tronic); più in alto il 2.0 TFSI con potenze di 190 o 252 CV. Nel primo caso, la coppia è di 320 Nm e, in versione Ultra, è promessa una percorrenza di 20,8 km/litro; nel secondo, si arriva a 370 Nm e si percorrono 17,5 km/litro in media, con il cambio S Tronic. Più avanti è prevista la variante bi-fuel a metano, oltre alle sportive S4 e RS4.
VIDEO
Audi A4
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
103
127
186
104
183
VOTO MEDIO
2,8
2.80512
703
Aggiungi un commento
Ritratto di Bear Boss
29 giugno 2015 - 20:26
In quanto per qualche misteriosa ragione, ho sempre percepito Audi come la Lexus tedesca pur con le dovute differenze. Questa nuova generazione pero mi lascia un po indifferente, mi aspettavo un design piu audace invece si fa davvero fatica a comprendere le differenze con l'attuale e mi da l'idea di una linea buona per il 2008 ma decisamente fuori tempo massimo. Gli interni mi paiono meno Premium dell'attuale.
Ritratto di Bear Boss
30 giugno 2015 - 00:11
Per Prius e Passat in quanto viene percepita dall'utente come diversa e perché no " sbarazzina",due termini che col Premium vanno poco d'accordo, mi piace molto invece la soluzione delle bocchette dell'ultima IS che rinnega le bocchette tonde laterali delle prime due serie affidandosi ad austere (ma molto personali e molto Premium) bocchette rettangolari minimaliste nel design estremamente pulito ma perfettamente integrate con il peculiare hi fi Sony 80's look della plancia, probabilmente la parte piu riuscita degli interni della IS
Ritratto di follypharma
30 giugno 2015 - 12:08
2
la striscia orizzontale delle bocchette copiata alla passat non mi piace....e sa di vw e non di audi che normalmente le ha tonde... idem il tablet fisso tipo m.benz (il mio della a3 a scomparsa e' mille mila volte meglio...ma immagino costi di piu' da produrre...ndr)per il resto e' sicuramente ben fatta... il muso mi piace, il cul.o meno invece, pensavo meglio ... devo dire che tra le berline e' quella che mi piace meno : la a3 la trovo piu' proporzionata e la a6 molto piu' cattiva ...la a4 mi sembra un po piatta... aspetto di vederla dal vivo.. certo pero' che una berlina di 460 cm che pesa 1320 kg...e' davvero notevole !
Ritratto di alex_rm
29 giugno 2015 - 23:40
Linea molto banale e anonima e trazione anteriore(ma come si può definire premium un auto con la banale trazione anteriore)in confronto la nuova Giulia è un capolavoro per linea e tecnica con Trazione posteriore.
Ritratto di iceman699
1 luglio 2015 - 21:21
MAGNIFICA, SUPERBA, ALTROCHE' quella schifezza della bmw serie 3!!!! Questa si giocherà il primato con l'altrettanto superba Mercedes classe C!!!! Bmw le piglierà di brutto!! Come già negli altri segmenti!!!
Ritratto di Pablo
30 giugno 2015 - 11:29
Ormai sono anni che evidenziamo sempre gli stessi identici problemi del resto se le auto sono sempre le stesse e i tedeschi non sanno far altro che fare meccanicamente sempre le stesse cose. Siamo arrivati ad un punto in cui possiamo giocare a " trova le differenze". Veramente noiose le auto tedesche..
Ritratto di iceman699
1 luglio 2015 - 21:19
MAGNIFICA, SUPERBA, ALTROCHE' quella schifezza della bmw serie 3!!!! Questa si giocherà il primato con l'altrettanto superba Mercedes classe C!!!! Bmw le piglierà di brutto!! Come già negli altri segmenti!!!
Ritratto di iceman699
1 luglio 2015 - 21:21
MAGNIFICA, SUPERBA, ALTROCHE' quella schifezza della bmw serie 3!!!! Questa si giocherà il primato con l'altrettanto superba Mercedes classe C!!!! Bmw le piglierà di brutto!! Come già negli altri segmenti!!!
Ritratto di samunissan
4 luglio 2015 - 18:02
stesso frontale,stessa fiancata,stessa coda e stessi interni... va bene il family feeling ma un minimo di novità no?? identica alle altre
Ritratto di Ve2ds
29 giugno 2015 - 11:19
Considerando che le foto riguardano una versione superaccessoriata, risulta abbastanza pesante all'interno, dove lo scimmiottamento della soluzione tablet di Mercedes è evidente e mal riuscito, e fuori non si distingue certo per originalità. Brutta la finta bocchetta d'aerazione che si estende su tutta la plancia! Chissà quanto saranno fotogeniche le versioni base... anche se non mi aspetto nulla di buono.
Pagine