NEWS

Nuova Skoda Fabia: un primo assaggio

Pubblicato 25 febbraio 2021

Attesa al debutto fra poche settimane la Skoda Fabia sarà più grande, moderna e tecnologica. Motori 1.0 e 1.5 TSI da 60 a 150 CV.

Nuova Skoda Fabia: un primo assaggio

MANCA POCO AL DEBUTTO - A ben 22 anni di distanza dal debutto della prima versione dell’utilitaria Skoda Fabia, la casa ceca diffonde le immagini della quarta generazione ancora camuffata, anticipandone le caratteristiche tecniche. La presentazione ufficiale è attesa a maggio 2021.

È PIÙ LUNGA E PIÙ LARGA - La nuova Skoda Fabia è ingegnerizzata sulla piattaforma MQB-A0 (la stessa della Polo e della Ibiza), che assicura maggiore resistenza torsionale, una maggiore abitabilità e possibilità di utilizzare propulsori elettrificati. Come da tradizione, non mancheranno le soluzioni funzionali, che la Skoda chiama Simply Clever, e i sistemi di assistenza alla guida, mutuati dai modelli di fascia superiore del gruppo. Crescono le dimensioni. La nuova Fabia infatti misura 410 cm in lunghezza, 178 in larghezza, 146 in altezza, con un passo di 256 cm. Cresce di 50 litri la capacità del bagagliaio, che ora arriva fino a 380 litri (1190 con i sedili posteriori abbattuti).

ANCORA CAMUFFATA - Nonostante le camuffature di rito si possono intuire le proporzioni e le forme della carrozzeria della nuova Skoda Fabia. Gli affilati fari anteriori, che si spingono fino alla mascherina sono a led (di serie), così come i fanali posteriori (a richiesta i full led in versione dinamica). Gli ingegneri sono inoltre riusciti ad “affilare” la carrozzeria, ottenendo un migliore coefficiente di resistenza aerodinamica cx, che è passato a 0,28 (il precedente era 0,32).

I MOTORI - La Skoda Fabia sarà equipaggiata con i benzina TSI della famiglia EVO, che promettono efficienza e consumi ridotti, abbinabili, a seconda del livello di potenza (compresa tra 65 e 150 CV), al cambio automatico DSG a 7 rapporti. Si parte con il “mille” tre cilindri da 65 CV, 5 in più rispetto all’attuale, abbinato al cambio manuale a 5 rapporti. Il 3 cilindri 1.0 è disponibile anche nella versione con 95 o 110 CV. Quest’ultimo, è disponibile sia con il manuale a sei rapporti, che con l’automatico DSG. Su richiesta è possibile avere il serbatoio da 50 litri (quello di serie è da 40), che consente di avere un’autonomia con un pieno di 950 km. Debutta per la prima volta sulla Fabia il 4 cilindri 1.5 TSI da 150 CV, abbinato di serie al cambio automatico DSG.

NUOVI ADAS - Cresce la qualità e la tecnologia degli interni. La plancia della Skoda Fabia si sviluppa in orizzontale e può contare su un display a sbalzo dove è possibile controllare le diverse funzioni del sistema multimediale. Disponibile per la prima volta il cruscotto digitale Virtual Cockpit. La nuova Skoda Fabia “eredita” dai modelli superiori anche una serie di avanzati sistemi di assistenza alla guida (ADAS). Ne fanno parte il Travel Assistant, che si sincronizza con il cruise control adattativo e con il sistema che aiuta a mantenere l’auto al centro della carreggiata. A richiesta c’è anche l’assistente al cambio corsia Side Assistant ottimizzato, che riconosce fino a una distanza di 70 metri i veicoli che si avvicinano dalla zona posteriore e avvisa quando questi vengono a trovarsi nell’angolo cieco.

SIMPLY CLEVER - Debuttano inoltre alcune inedite soluzioni come il cassetto portaoggetti flessibile ribaltabile nel bagagliaio, il portabicchiere estraibile, il vano portaoggetti sul tunnel davanti ai sedili posteriori con un portabicchiere, il parasole rimovibile per il tetto panoramico, e il portaschede e portapenne nello scomparto portaoggetti davanti alla leva del cambio.

Skoda Fabia
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
25
37
12
3
5
VOTO MEDIO
3,9
3.90244
82




Aggiungi un commento
Ritratto di desmo3
25 febbraio 2021 - 18:16
6
In linea con Octavia, Kamiq e Scala, anche sulla Fabia avrebbe senso proporre la motorizzazione a metano... e direi anche più senso che sulla Polo (la quale mi pare parta da un listino di 19k euro). Ormai il motore è omologato, usatelo il più possibile finché c'è! Così ne spalmate meglio anche i costi di sviluppo...
Ritratto di Ale 01
25 febbraio 2021 - 19:40
Credo non lo facciano soprattutto per non farsi concorrenza interna con la Scala, che è sulla stessa piattaforma.
Ritratto di RubenC
25 febbraio 2021 - 18:16
1
Niente ibrido?
Ritratto di Giuliopedrali
25 febbraio 2021 - 18:43
Queste ceche ormai devono vedersele con le romene, ha successo pieno solo negli ex Paesi austroungarici.
Ritratto di AndyCapitan
25 febbraio 2021 - 19:06
1
be...adesso poi...ma sei mai montato sopra a entrambi???...la skoda da dieci a zero alla dacia....i materiali interni di skoda hanno lo stesso pregio qualitativo di audi bmw!....e poi alla fin dei conti se una skoda kamiq scontata costa 17 k la preferisco di gran lunga a una sandero che da configuratore con due cose essenziali totalizza un bel 15!
Ritratto di Giuliopedrali
25 febbraio 2021 - 19:14
Si ci sono montato e l'ultima Dacia è pure meglio, comunque la Octavia non ultimissimo modello non la Fabia aveva i braccioli delle portiere modello plastica di una pentola come le Fiat Palio di decenni fa, diciamo che nei Paesi tedeschi vendono un sacco di mediocri Fabia però i veri poveri stanno più a sud dove va molto Dacia e quindi vincerà per forza la Sandero...
Ritratto di zioesse
26 febbraio 2021 - 06:51
Attenzione che a forza di preventivarlre cose straordinarie non le porterà tanto bene :) in italia a gennaio la sandero è stata risupreata perfino da polo oltre che da c3 corsa 208 e clio. più ovviamente che dalle quelle che per lei starebbero le uniche a starle davanti cioè yaris e ypsilon :)
Ritratto di Roomy79
22 aprile 2021 - 22:17
1
Ormai costa come quelle praticamente a sto punto prendo un marchio affermato....
Ritratto di Alessandro Iviglia
26 febbraio 2021 - 09:07
9
mi dispiace dirlo, ma signor giulio lei di auto e finiture non è molto esperto. Affermare che una Dacia è fatta meglio di una Skoda è come dire che le UAZ sono auto di classe ed evolute tecnologicamente. Inoltre affermare che sono vendute solo nell'est Europa, dimostra la sua non conoscenza del mercato. Solamente la Skoda Superb, ha venduto più di 500.000 vetture in soli 4 anni. La Octavia è la station wagon più venduta di Europa. Ed i materiale e le tecnologie usate dal marchio ceco derivano direttamente da mamma Audi. Basta smontarne una per notare come la maggior parte dei componenti sia marchiata Audi. Si informi per favore
Ritratto di zetagemini
26 febbraio 2021 - 09:19
ma ancora gli rispondete a quel fenomeno? :D
Pagine