NEWS

Nuova Astra, la prime immagini ufficiali

13 maggio 2009

Oggi Opel ha rilasciato le prime immagini ufficiali della nuova Opel Astra, la compatta che riprende in parte lo stile iniziato con la Insignia. La presentazione ufficiale avverrà il 17 settembre a Francoforte.

TANTA TECNOLOGIA - Secondo Opel, la nuova Astra introdurrà molte novità tecnologiche all'interno del suo segmento. Sarà la prima ad avere una telecamera frontale che riconosce i segnali stradali e li comunica, attraverso il cruscotto, al conducente. “La capacità di Opel è sempre stata quella di rendere le nuove tecnologie alla portata di tutti. La nuova Astra porta lo spirito dell'Insignia nel segmento delle berline compatte”, ha sottolineato Alain Visser, vice presidente Opel. 

MOLTO SPAZIO IN PIÙ - Come è ormai prassi per i Costruttori, anche la nuova Astra è cresciuta in dimensioni e con 442 cm di lunghezza il termine “compatta” inizia a starle davvero stretto. Con tutti questi centimetri, è cresciuto anche il passo (di 7,1 cm) e di conseguenza lo spazio per i passeggeri posteriori. “Rendere accessibili le innovazioni tecnologiche è la missione vincente di Opel, come mostrato con Insignia. Ora, ci siamo posti un obiettivo ancora più ambizioso: applicare molte di queste soluzioni anche al segmento delle compatte a cui appartiene la nuova Astra”, afferma Hans Demant, direttore generale Opel. 

CON LE SOSPENSIONI ADATTATIVE - La nuova Astra sarà tra le poche del suo segmento ad avere (come optional) il sistema di sospensioni adattative FlexRide che si adattano continuamente allo stile di guida ed alla velocità con la quale si affrontano le curve, pur tenendo conto delle preferenze di chi guida, che può scegliere fra tre modalità: Standard, Sport e Tour. 

OTTO I MOTORI - La gamma motori della Astra si focalizza su otto propuslori, tutti Euro 5. Tutti, ad eccezione del propulsore entry level, sono abbinati a un cambio manuale a sei marce. Farà il suo debutto anche una nuova trasmissione automatica con funzione Active Select.
I diesel common-rail, che rappresenteranno la maggior parte delle vendite, avranno potenze dai 95 ai 160 cavalli con cilindrate da 1.3 a 2.0 litri, tutti equipaggiati con il filtro antiparticolato. I benzina, con cilindrate da 1.4 a 1.6 litiri, possono cinvece ontare su potenze dai 100 cv ai 180 cv.
Con una situazione finanziaria piuttosto precaria, il debutto della nuova Astra rappresenta per Opel un momento cruciale. Fino ad oggi la Astra ha rappresentato un terzo di tutti gli ordini Opel, pari a un volume che sfiora le 500.000 unità l’anno.

Opel Astra GTC
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
3
0
0
0
0
VOTO MEDIO
5,0
5
3
Aggiungi un commento
Ritratto di Caal86
12 agosto 2009 - 19:05
Finalmente Opel azzecca nelle linee, molto robuste e allo stesso tempo sinuose, molto bella!!
Ritratto di alocin
14 agosto 2009 - 14:56
Sono in procinto di cambiare l'auto e, dato che la fascia sara' questa, sono impaziente di vederla e provarla.
Ritratto di Sorre90
16 agosto 2009 - 21:36
Rispetto al modello attuale, la linea e gli interni sono piuttosto migliorati. Purtroppo non si sono distaccati dalla concezione attuale di dover fare auto sempre più grandi..e non è che lo spazio all'interno aumenti granchè. Bella macchina comunque e motori azzeccati (si spera presto con gpl o metano fatti dalla casa come sulla zafira).
Ritratto di Tony83
19 agosto 2009 - 15:18
6
Oltre al design riuscito, avrà un ottimo comportamento di guida: a quanto pare, al retrotreno adotterà un ponte torcente particolare che dovrebbe garantire una tenuta notevole, senza ricorrerre al costoso multilink di Golf e A3. I motori, finalmente, ci sono anche per chi cerca le prestazioni. Oltre al collaudato 1.6 Turbo da 180 cv, ci sarà un piccolo Turbo 1.4 da 140 cv e al top di gamma, per la futura GTC in versione OPC, si parla di un 2.0 Turbo da 270 cv!!! Speriamo che non la rovinino con un assetto sbagliato come la precendente opc
Ritratto di FRANCESCO74
22 agosto 2009 - 19:17
bella linea, aspetto di vedere la station e poi decido quale delle due comprare
Ritratto di sergio c
24 agosto 2009 - 19:10
Bella, davvero bella, con una linea molto riuscita,e anche gli interni sono molto riusciti, d'altronde la scuola dell'"INSIGNIA" "INSEGNA"!!!!!!
Ritratto di albertomartinelli
29 settembre 2009 - 01:19
brava opel io la comprerei
Ritratto di rany
17 ottobre 2009 - 12:18
una linea ben riuscita,anche all'interno e' molto bella.
Ritratto di MARTI 579
17 ottobre 2009 - 12:40
bella linea... però secondo me nn dovevano esagerare con le misure perche molti giovani la scarteranno perchè è troppo grossa!!!