NEWS

La nuova Opel Zafira non avrà le porte “ad armadio”

21 settembre 2010

La monovolume tedesca cresce nelle dimensioni e mantiene le porte tradizionali. Avrà i motori dell'Astra e sarà in vendita dall'estate 2011 con prezzi da circa 22.000 euro.

QUASI PRONTA - Quando ormai mancano pochi mesi al debutto ufficiale, previsto per il Salone di Ginevra agli inizi di marzo 2011, iniziano a cadere le camuffature più pesanti e si scoprono interessanti dettagli della nuova Opel Zafira. La principale, come mostra l'esemplare soprpreso dai nostri fotografi sul circuito del Nürburgring, è che la nuova Zafira manterrà le porte posteriori tradizionali al posto di quelle “ad armadio” della nuova Meriva.

Opel zafira spy nurburgring 2010 09


PIÙ GRANDE
- La nuova monovolume crescerà un po' nelle dimensioni (dovrebbe superare i 460 cm, contro i 447 della Opel Zafira attuale) ma manterrà le stesse proporzioni con un frontale “appuntito” e una coda verticale per poter sfruttare al massimo gli spazi interni. A cambiare saranno le linee, più morbide e meno squadrate, e sopratutto il muso che avrà un aspetto più aggressivo per i grandi fari allungati verso i passaruota e la mascherina a “mezza luna” cromata che sovrasta una presa d'aria di dimensioni generose.

ATTENZIONE ALL'ABITACOLO - Secondo le indiscrezioni l'abitacolo dovrebbe presentare una plancia simile a quella dell'Astra e poltroncine singole disposte su tre file, per un totale di sette posti. Per agovolare ed incrementare la capacità di carico della nuova Opel Zafira, la seconda e la terza fila dovrebbero essere a scomparsa nel fondo dell'auto.

Opel zafira spy nurburgring 2010 09 03


MOTORI DELL'ASTRA
- La gamma motori della nuova Opel Zafira dovrebbe ricalcare quella dell'Astra. I più interessanti sono il benzina 1.4 turbo da 120 e 140 CV e i due diesel 1.7 CDTI declinato in due livelli di potenza (110 e 125 CV) e il 2.0 CDTI da 160 CV. Come per altri modelli della Opel non mancheranno le versioni “ecologiche” EcoFlex che grazie a pneumatici a bassa resistenza al rotolamento e una diversa rapportatura del cambio garantiscono, secondo la Opel, minori consumi ed emissioni di CO2, e una versione alimentata a metano.

Opel Zafira
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
10
2
7
14
7
VOTO MEDIO
2,9
2.85
40


Aggiungi un commento
Ritratto di Simon99
21 settembre 2010 - 21:17
Mi piace con questo nuovo frontale e vorrei vedere come saranno gli interni...giusto invece l'allungamento della macchina a 460 cm per competere meglio con la Ford S-Max sia per il baule che per lo spazio interno.E credo che sarà anche sportiva altrimenti perchè guidare ad alta velocità in una pista di 20 km con molte curve e rettilinei?
Ritratto di ange-96
22 settembre 2010 - 16:12
come tutti gli interni opel di questo periodo: un sacco di pulsanti però buona qualità...
Ritratto di Simon99
22 settembre 2010 - 22:23
Sinceramente a me piacciono gli interni delle auto con la plancia piena di pulsanti (quelle con pochi pulsanti sembrano un po' povere).E infatti Audi,Bmw,Mercedes,ecc. hanno tutti gli interni pieni di pulsanti.
Ritratto di Alessandro
21 settembre 2010 - 21:17
Come buona tradizione Opel si cresce in dimensioni,ma chissà come mai,lo spazio interno non aumenta molto,anzi incerti casi diminuisce....Hanno fatto una meriva grossa come una Zafira ed una Zafira che sarà come una Sinitra...
Ritratto di Simon99
21 settembre 2010 - 21:21
Sono arrivati a 460 per competere meglio con l'S-Max che ha quelle dimensioni e la Meriva è diventata una monovolume medio-piccola ed è una via di mezzo tra una Citroen C3 Picasso e una C4 Picasso.
Ritratto di SAUZER75
22 settembre 2010 - 11:15
Non capisco perche' sulla corsa il 1.7 cdti e'montato anhe con potenza a 130cv mentre su Astra e prossima zaffira c'e' solo fino a 125cv. Dalle foto non si capisce un granche' me pare un furgone. La s-max invece ha linea stupenda.
Ritratto di RENAULT
22 settembre 2010 - 14:06
ma è un vagone! pensare che dovrebbe avere la stessa lunghezza dell'astra...mah...
Ritratto di manuel12
22 settembre 2010 - 14:22
2
il prototipo della nuova zafira e bella ma peccato che non ha le porte ad armadio come la nuova meriva.
Ritratto di volvo96
22 settembre 2010 - 19:29
meglio cosi che non avrà le porte ad armadio.... sono proprio brutte l'auto invece è bella e speriamo abbia motori validi non il 2.0 da 160cv che sull'astra e insigna non cammina serve un diesel più potente per entrambe
Ritratto di Coscast
22 settembre 2010 - 23:58
L'Astra con il 2.0 160cv cambio automatico e cerchi 18" al Balocco, provate da Auto, è quasi sui tempi della Golf GTD manuale e rifila quasi due secondi alla Giulietta JTDm-2 170cv manuale (Golf 3:13.37, Astra 3:14.10, Giulietta 3:15.84). Alla faccia del "non cammina", mettigli in manuale che è più veloce e pesa 40kg in meno e se non è davanti alla Golf GTD poco ci manca, la Giulietta 2.0 170cv manco vede l'Astra 2.0 160cv.
Pagine