NEWS

Nuovi motori per la DS 7 Crossback

08 febbraio 2019

La DS7 Crossback ampia il suo listino grazie all'introduzione di un nuovo benzina 1.2 da 130 CV e al cambio automatico sul diesel 1.5 BlueHDi da 130 CV.

Nuovi motori per la DS 7 Crossback

DUE NUOVI ARRIVI - Il motore benzina che si aggiunge a quelli già disponibili per la DS 7 Crossback è il 1.2 PureTech da 130 CV abbinato al cambio manuale a 6 rapporti, con emissioni di CO2 pari a 124 g/km e consumi nel ciclo misto di 18,5 km/l (valore dichiarato dall’azienda). Al 1.2 PureTech si affianca il diesel 1.5 da 130 CV ora disponibile anche con cambio automatico EAT8 con emissioni a 105 g/km di CO2, consumi dichiararti nel ciclo misto di 25 km/l e conformità allo standard Euro 6.2. 

I PREZZI - Per quanto riguarda il listino dei nuovi motori, il prezzo della DS 7 Crossback parte da 30.650 euro per il PureTech 130 nell'allestimento SO CHIC che comprende una buona dotazione di accessori come i cerchi da 18" e del sistema multimediale compatibile con Android Auto ed Apple Car Play. La scelta del cambio automatico EAT8 abbinato al motore BlueHDi da 130 CV richiede un sovrapprezzo di 2.000 euro sul prezzo di listino di di 33.500 euro, sempre per l'allestimento SO CHIC. La DS 7 Crossblack è inoltre disponibile nell’allestimento Business che, tra le altre cose, offre il sistema multimediale con schermo di 12”, e Grand Chic che offre sistemi avanzati di assistenza alla guida, cerchi da 19” e le barre sul tetto. Salendo col prezzo si possono avere materiali pregiati per gli interni quali la pelle Nappa o l’Alcantara.

HA DUE SORELLE - La DS 7 Crossback è una crossover lunga 457 cm costruita sulla piattaforma EMP2, Efficient Modular Platform 2 del gruppo PSA, utilizzata anche per le “sorelle” Peugeot 3008 e Citroën C5 Aircrosso. 

DS 7 Crossback
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
44
41
18
17
37
VOTO MEDIO
3,2
3.24204
157


Aggiungi un commento
Ritratto di Giuliopedrali
8 febbraio 2019 - 19:09
DS ha un discreto successo ma solo discreto in Francia, attendiamo la nuova DS3 cross-over per un cambio di passo. Parlando dell'altro nuovo marchio transalpino invece, cioè Alpine, il successo è travolgente in Francia considerando la categoria e che esiste solo la A110, ha venduto più di 300 esemplari ogni mese ultimamente, e se uno guarda sono quanto metà delle intere vendite di Porsche in UK (uno dei principali mercati per la casa di Zuffenhausen) cioè non rispetto alla 911 che vende pure di meno dell'Alpine, ma rispetto a 911, 718, Cayman, Panamera, Macan e Cayenne messe insieme...
Ritratto di tramsi
8 febbraio 2019 - 20:15
Cosa c'entrano le vendite di Alpine e Porsche (in Francia, Uk,...) sul topic della DS7? Perennemente off topic, financo quando ti precipiti a rispondere ai singoli commenti, con periodi totalmente sganciati dall'assunto iniziale e senza senso. Ok, sei un disturbatore disturbato, ma devi smetterla!!! Chiedo alla redazione di bannarlo una volta per tutte, il blog così si rovina!
Ritratto di Giuliopedrali
8 febbraio 2019 - 22:23
E se bannassero te che perseguiti tutti qua dentro.
Ritratto di tramsi
8 febbraio 2019 - 22:57
Scrivo cose SENSATE, PERTINENTI, rispetto il TOPIC, conosco l'automotive, mi CONFRONTO e se qualcuno mi corregge apprendo e ringrazio. Tu non ti confronti: scarichi immani quantità di deiezioni verbali insensate e insisti pure, rigorosamente OFF TOPIC!
Ritratto di Rieccomi
9 febbraio 2019 - 08:14
Vero, ad ogni articolo commenta con argomenti non pertinenti. DS Alpine e Porsche nella stessa frase non ci azzeccano assolutamente:) :). Fra poco ci parlerà di come l’alfa sud fosse concorrente della Porsche!
Ritratto di Giuliopedrali
9 febbraio 2019 - 12:28
DS e Alpine sono i due nuovi marchi francesi con cui i francesi vogliono riscattarsi nel mondo premium, qunidi qualcosetta centrano, e io vedo più vincente Alpine che parte da un livello nettamente staccato dalla produzione di massa transalpina. Poi che Alpine sia competitor di Porsche almeno con i modelli entry level di Stoccarda mi sembra ovvio.
Ritratto di tramsi
9 febbraio 2019 - 12:34
Il Topic è un altro. Viceversa, potrebbero scriversi sproloqui su ogni articolo di una determinata automobile di una marca di una nazione per poi collegarsi alle altre marche connazionali e ai suoi concorrenti. Mi pare evidente! Il blog non è una pattumiera dove riversare quel che pensi, su tutto, in ogni dove, a prescindere dall'argomento. Esiste una netiquette, che più volte e più persone ti hanno suggerito di rispettare.
Ritratto di Roomy79
9 febbraio 2019 - 17:00
1
In topic...su questo suv però il 1200 benzina mi sembra un po’ troppo sottodimensionato, è vero che spinge (l’ho provato su cactus e va davvero ben), pero questa 7 si da una certa aria di prestigio e lusso, sinceramente col 1200 benzina non si puo vedere.
Ritratto di tramsi
9 febbraio 2019 - 17:16
Anch'io ho provato la Cactus col 1.2 da 130 cv (era blu smeraldo): confortevole, morbida (per cui, lenta negli inserimenti in curva), silenziosa, ma l'assenza del contagiri… mi ha destabilizzato.
Ritratto di Roomy79
9 febbraio 2019 - 17:48
1
Si pero e davvero comoda, come segmento C la prenderei in considerazione si viaggia proprio bene
Pagine