Astra OPC Extreme, quando l’abito fa il monaco

26 febbraio 2014

La Opel ha diffuso nuove fotografie e informazioni sull’Astra più veloce di sempre che vedremo a Ginevra la prossima settimana.

Astra OPC Extreme, quando l’abito fa il monaco
CAVALLI A VOLONTÀ - La Opel aveva concesso poco meno di un mese fa un primo assaggio della Opel Astra OPC Extreme, quella che si preannuncia l’Astra più veloce di sempre,  con la prima immagine di tre quarti posteriore. A pochi giorni dall’apertura dei cancelli del Salone di Ginevra, dove verrà presentata in anteprima mondiale, ne diffonde una manciata di fotografie e le prime informazioni. A cominciare dalla potenza in gioco, oltre 300 CV erogati da un 2.0 turbo che si configura come il quattro cilindri Opel più potente mai costruito. Realizzato in alluminio è abbinato ad un cambio manuale a sei marce che trasmette la coppia attraverso un differenziale autobloccante. 
 
 
A DIETA FERREA - La carrozzeria “anabolizzata” dell’Astra OPC Extreme fa largo uso di fibra di carbonio per un risparmio di peso di 100 kg rispetto alla normale OPC. Sono in materiale composito l’ala posteriore, il diffusore, lo spoiler anteriore, il cofano, la traversa delle sospensioni, il vano motore, le ruote e il tetto. I freni Brembo a sei pistoncini mordono un disco anteriore da 370 mm mentre i cerchi sono da 19 pollici con pneumatici appositamente sviluppati. Che l’Astra OPC Extreme sia un’animale da pista lo si capisce, se mai ce ne fosse bisogno, anche accomodandosi sui sedili Recaro con cinture di sicurezza a sei punti e impugnando il volante in pelle scamosciata con cuciture gialle. I sedili posteriori lasciano invece posto ad un roll bar di sicurezza.  Che sottopelle ci siano i geni della versione Cup non stupisce, che alla Opel abbiano intenzione di realizzare la Extreme in volumi limitatissimi un tantino sì.
Opel Astra GTC
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
74
48
19
4
6
VOTO MEDIO
4,2
4.192055
151


Aggiungi un commento
Ritratto di golfista97
26 febbraio 2014 - 18:27
Ma è bella devo dire, le opc sono sempre state ottime auto, questa sarà una bella bestia, vorrei vederla al nurburbring magari
Ritratto di NikoBellic
26 febbraio 2014 - 19:19
L'avessero fatta bianca con i dettagli grigio/nero e giallo, sarebbe stata perfetta;)
Ritratto di zando95
26 febbraio 2014 - 19:20
Sarei curioso di sapere il prezzo! Anche se credo sarà sui 40-45 mila euro..
Ritratto di Mattia Bertero
26 febbraio 2014 - 19:56
3
Tamarraggine pura....
Ritratto di fabri99
26 febbraio 2014 - 21:10
4
Oddio, sembra ideata da un bambino... Esteticamente è molto peggiorata, con tutti quegli orridi stickers, quelle alette, alettoni eccetera e anche l'abbinamento cromatico non mi convince. Non ha niente a che fare con la Astra OPC per bellezza, speriamo almeno che i 300 cavalli siano ben gestiti e che l'auto abbia ottime doti alla guida... L'Astra è sempre stata abbastanza carente in questo: la OPC normale si difendeva per la linea stupenda che le altre si sognavano e per i tanti cavalli, ma questa non ha più queste frecce nel suo arco... La Focus RS avrà anch'essa questa cavalleria e dubito possa essere meno bella, lo stesso vale per Golf R EVO e Civic Type R... Quest'Astra si è bruciata la carta dell'estetica, deve puntare sul piacere di guida, che non era il punto forte della normale...
Ritratto di Flavio Pancione
26 febbraio 2014 - 21:26
7
rimane.. basta levare l'alettone, lo splitter anteriore, gli stickers ed è fatta!...
Ritratto di Alex3984
27 febbraio 2014 - 10:49
1
dato che questa vettura non toccherà mai suolo italiano mi sembrano osservazioni superflue.....
Ritratto di fabri99
27 febbraio 2014 - 15:36
4
Beh, la sostanza... Non dico che non sia un'auto di sostanza, anzi, è una gran buona sportiva a trazione anteriore, ma ha qualche difettuccio e se prima si difendeva per look e potenza, questa versione non può più: le serve altro per competere a questa fascia di prezzo (40k euro credo)... Dovrebbe migliorare nel comportamento in curva e nell'handling in generale, nelle reazioni: a causa soprattutto del peso, è sempre stata un po' addormentata e pigra...
Ritratto di camaro4ever
27 febbraio 2014 - 23:31
3
per esempio, oltre 300 CV scaricati a terra sulle ruote anteriori? e poi pretendiamo un buon handling? mah! Nella fascia dei 40k euro, so di ripetermi, ma c'è l'ottima camaro SS, decisamente meglio di questa astra vitaminizzata, ma sempre astra!
Ritratto di fabri99
28 febbraio 2014 - 14:40
4
Non credo che 300 cavalli sulle ruote anteriori siano un problema: con gli ultimi sistemi di aiuto alla guida, questa cavalleria si controlla benissimo anche con una TA, la OPC normale con 280 cavalli, non molti in meno, li controlla benissimo... Per i 40.000€, beh, la Camaro è un'ottima auto, peggiorata secondo me dopo il restyling, ma mi sono innamorato della M135i di BMW...
Pagine