NEWS

Opel Grandland: ecco quanto costa la versione restyling

Pubblicato 13 luglio 2021

La Opel aggiorna la Grandland, che ora parte da 29.350 euro fino ad arrivare a 53.300 per l’ibrida plug-in da 300 CV. In arrivo alla fine del 2021.

Opel Grandland: ecco quanto costa la versione restyling

IN ARRIVO ALLA FINE DEL 2021 - La casa tedesca comunica i prezzi della nuova Opel Grandland, la suv media che è stata recentemente rinnovata (qui per saperne di più). Il prezzo di partenza è di 29.350 euro, mentre gli ordini si apriranno a ottobre 2021 e la produzione nello stabilimento tedesco di Eisenach è prevista entro la fine del 2021, con le consegne che partiranno subito dopo.

GLI ALLESTIMENTI - La Opel Grandland è disponibile in tre allestimenti (vedi tabella qui sotto con i prezzi): base, GS Line, Business Elegance e Ultimate. Fanno parte della dotazione di serie della base la strumentazione digitale visibile su uno schermo da 7” affiancato a un secondo pannello touch del medesimo diametro da dove è possibile azionare con il sistema multimediale (compatibile con Apple CarPlay e Android Auto), l’avviso anticollisione anteriore con frenata automatica di emergenza e rilevamento pedoni, il sistema di mantenimento della corsia, il riconoscimento dei cartelli stradali, il rilevamento stanchezza guidatore e il cruise control con limitatore di velocità, e i cerchi da 17”.

La GS Line aggiunge i cerchi in lega da 18”, i vetri posteriori oscurati, il tetto nero, paraurti, passaruota ed estrattore in nero lucido, strumentazione visibile su un display di 12” e sistema multimediale con schermo tattile di 10”.

La Business Elegance prevede le modanature esterne cromate, i fari pixel matrix, i fendinebbia anteriori, il park assist con retrocamera a 180 gradi, e l’allarme dell’angolo cieco. 

La Ultimate aggiunge il sistema di ricarica wireless, il cruise control adattivo con funzione di stop & go, il sistema attivo di mantenimento della corsia, sedili e volante riscaldabili, interni in Alcantara con sedili anteriori AGR, park assist con telecamera posteriore a 360°, entrata e avvio senza chiave (keyless) e portellone con apertura automatica.

IBRIDA 4X4 - La Opel Grandland Plug-in Hybrid è disponibile in due diversi step di potenza: 224 e 300 CV. La prima ha un prezzo di partenza di 44.300 euro ed è equipaggiata con un sistema che abbina il 4 cilindri turbo benzina 1.6 da 180 CV con un motore elettrico alimentato con una batteria da 13,2 kWh che forniscono trazione alle ruote anteriori, per un totale di 224 CV di potenza e 360 Nm di coppia. Il cambio è automatico a 8 rapporti. La variante plug-in più potente, che ha un prezzo di partenza di 50.300 euro, prevede una potenza di 300 CV e abbina il medesimo turbobenzina 1.6 con due motori elettrici per un totale di 300 CV. In questo caso, il secondo motore è collocato sulle ruote posteriori, trasformando così la Grandland in un veicolo con trazione integrale.

PER CHI LE VUOLE “NORMALI” - Previsti a listino anche motori diesel e benzina. L’unica unità a gasolio è il 4 cilindri 1.5 litri con una potenza di 130 CV e una coppia di 300 Nm, disponibile anche con cambio automatico a otto rapporti (optional). Anche il motore turbo benzina 1.2 a iniezione diretta, sviluppa 130 CV e genera una coppia massima di 230 Nm ed è abbinato a un cambio manuale a sei rapporti.

IL LISTINO

Opel Grandland
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
4
1
2
1
1
VOTO MEDIO
3,7
3.666665
9




Aggiungi un commento
Ritratto di Bjornn
13 luglio 2021 - 16:24
I soldi richiesti per la phev mi sembrano fuori da ogni logica per una Opel. Sembrano quasi fatti ad hoc per disincentivarne l'acquisto
Ritratto di Mimas Turbo
13 luglio 2021 - 23:05
2
@Bjornn probabilmente è come dici tu, Stellantis spingerà la gente a comprare la nuova 3008 (che vende bene) e la futura Tonale (una grande incognita).
Ritratto di Pintun
14 luglio 2021 - 08:30
La 3008 mai piaciuta, anche se è innegabile che venda bene. Delle tre Stellantis, quella che preferivo era proprio la Opel. Ora che l'hanno rovinata fuori e dentro, non lo avrei mai pensato, ma devo ammettere che ormai di decente è rimasta la C5 aircross
Ritratto di Gordo88
15 luglio 2021 - 01:29
1
D' accordo che la grandland sia peggiorata ma tra le 3 di casa stellantis credo ci siano pochi dubbi sul fatto che la migliore sia la 3008, sempre in attesa di vedere cosa sfornerà nel 2022 alfa romeo...
Ritratto di Pintun
15 luglio 2021 - 07:54
Della 3008 è orribile il posteriore , mentre come linea non è male. Il problema maggiore è negli interni: potrebbe essere l'auto con la linea più bella mai disegnata, ma con quell'insieme volante/cruscotto non la vorrei nemmeno regalata.
Ritratto di Gordo88
16 luglio 2021 - 18:50
1
Mah questione di gusti per me anche col restyling ci hanno azzeccato tantè che in Italia è ancora il suv/crossover più venduto della categoria...
Ritratto di Pintun
13 luglio 2021 - 16:49
Come linea la Grandland mi piaceva molto, con un posteriore molto più bello di quello della Crossland. Ho visto Crossland con il nuovo frontale e proprio non mi piace, quindi credo abbiano rovinato anche la Grandland. Peggiorati anche gli interni, come hanno cominciato a fare con la Mokka.
Ritratto di Trattoretto
13 luglio 2021 - 17:42
Anche questo listino dimostra un trend di aumenti generalizzati del nuovo. Ci toccherà tener du.ro e vivere di "occa.sioni pronto vendita" o tenere assieme col fil di ferro il vecchio scassone fino al consolidamento delle elettriche nel mercato, giusto per non spendere in autoveicoli termici che poi potranno circolare solo a suon di multe.
Ritratto di Bjornn
13 luglio 2021 - 17:53
Condivisibile.
Ritratto di Cancello92
13 luglio 2021 - 17:57
Io mi sto tenendo il vecchio scassone e sto spendendo parte dei soldi dell'auto nuova in altro. Rientrerò in questo mercato quando e se si potrà
Pagine