Opel Insignia Grand Sport: grandi ambizioni

7 marzo 2017

La nuova generazione della Opel Insignia, disponibile anche station wagon, punta su uno stile filante, un'ampia gamma motori e interni più raffinati.

Opel Insignia Grand Sport: grandi ambizioni

PADIGLIONE RASTREMATO - La Opel Insignia nel 2008 ebbe un ruolo importante per la Opel inaugurando un nuovo corso stilistico per la marca. Oggi la seconda generazione si fa carico di un nuovo salto in avanti con il suo aspetto filante e le più linee tese. La Opel Insignia Grand Sport debutta in anteprima qui al Salone di Ginevra: la lunghezza cresce di 6 cm e raggiunge i 490 cm, il passo guadagna 9 cm e l’altezza si riduce di 2,9 cm, a 146 cm, mentre le carreggiate sono di 1 cm più larghe. La station wagon Insignia Sports Tourer misura invece 499 cm e ha un bagagliaio ancor più generoso, fino a 1.640 litri. L’impressione che ne deriva è di un’automobile più snella e aerodinamica, come testimonia il dato relativo al coefficiente di penetrazione aerodinamica: il valore si attesta a 0,26 ed è il migliore della categoria, secondo le misurazioni compiute dalla Opel. 

SI GUIDA IN BASSO - L’attenzione dedicata alla carrozzeria della Opel Insignia Grand Sport non è inferiore a quella per la meccanica, del tutto inedita, che si avvale di soluzioni e tecnologie per diminuire i pesi: la scocca pesa 60 chili meno rispetto al modello oggi in vendita, ma il risparmio complessivo annunciato dalla Opel può raggiungere i 175 chili (200 sulla Sports Tourer). La Insignia Gran Sport è stata rinnovata in maniera profonda anche nell’abitacolo e nella posizione di guida, collocata 3 cm più in basso che sulla Opel Insignia oggi in vendita. Il mobiletto centrale ha linee avvolgenti, prevede uno schermo per la gestione del sistema multimediale e integra il comando del sistema FlexRide, che interviene sulle regolazioni di ammortizzatori, sterzo, risposta dell’acceleratore e funzionamento del cambio automatico, in accordo alle modalità Standard, Sport e Tour.

QUATTRO MOTORI - Le Opel Insignia Grand Sport e Sports Tourer adottano in opzione il cambio automatico a 8 marce e la trazione integrale con funzione torque vectoring, che ripartisce la coppia fra le ruote dell’asse posteriore in condizioni di scarsa aderenza: l’auto guadagna motricità e affronta con maggior sicurezza i frangenti più impegnativi. In questo caso però al posto del classico differenziale si trova un modulo posteriore con sistema a doppia frizione (qui per saperne di più). L’equipaggiamento comprende anche l’assistente OnStar, la telecamera di parcheggio a 360°, i protocolli di comunicazione Apple CarPlay e Android Auto ed i fari anteriori a led FullLink. I motori disponibili per entrambe sono tutti a 4 cilindri turbo: i benzina 1.5 (165 CV) e 2.0 (250 CV), oltre ai diesel 1.6 (120 CV e 136 CV) e 2.0 (170 CV).

VIDEO
loading.......
Opel Insignia Grand Sport
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
71
46
25
8
12
VOTO MEDIO
4,0
3.962965
162
Aggiungi un commento
Ritratto di MAXTONE
7 marzo 2017 - 09:39
Sto cercando di farmela piacere perché qualcosa di buono c'è, il frontale è molto personale e grintoso ad esempio ma il resto sa tantissimo di Mazda 6 quando sarebbe bastato sviluppare le linee della prima serie la quale, soprattutto la sedan, vantava stilemi più spontanei e riusciti, la coda dalla fanaleria a goccia tra gli altri, mentre qui si trova una fanaleria dal solito sviluppo orizzontale di moda oggi, dal design banale e, da accesa, troppo simile a quella di Astra. Mi riservo di vederla dal vero però prima di poter dare un giudizio definitivo.
Ritratto di car_expert
7 marzo 2017 - 10:58
incredibile!!! hai fatto un commento senza citare lexus
Ritratto di zaq14
7 marzo 2017 - 12:35
Il posteriore, più che di Mazda 6, sa di Ford Coguar del '98. Comunque, nel complesso, è una proposta interessante.
Ritratto di MegaMauro
7 marzo 2017 - 12:15
insulsa
Ritratto di Ercole1994
7 marzo 2017 - 12:43
Molto bella questa nuova serie. La vedo leggermente più "giovanile" rispetto alla precedente, per via del padiglione più da coupè che da berlina classica. Ci vedo bene una nuova Calibra con questo tipo di linee, e chissà se ciò si avverrà prima o poi...
Ritratto di Fr4ncesco
7 marzo 2017 - 13:04
Secondo me è una delle più belle berline attuali.
Ritratto di AlexTurbo90
7 marzo 2017 - 17:41
Concordo!
Ritratto di M93
7 marzo 2017 - 15:50
Opel Insignia Grand Sport - Gran bella vettura, che si presenta molto bene: design filante e dinamico ma senza eccessi o elementi sportivi esasperati, come spesso accade. Come per la prima generazione, la mia preferenza è senz'altro per la berlina: imho una delle più riuscite segmento D sul mercato.
Ritratto di AlexTurbo90
7 marzo 2017 - 17:41
Bellissima la berlina, un po' sproporzionata la wagon.
Ritratto di maximepierre077
8 marzo 2017 - 15:30
3
Non è male ed è una autovettura che ho avuto ed apprezzato. Appesantisce un po' la linea il finestrino doppio posteriore...