NEWS

La Opel Karl è in vendita a partire da 9.900 euro

23 aprile 2015

A partire da oggi è possibile ordinare la nuova citycar del marchio tedesco che debutterà nelle concessionarie a partire dall'estate.

La Opel Karl è in vendita a partire da 9.900 euro
TRE ALLESTIMENTI, UN SOLO MOTORE - La Opel ha dato il via alla prevendita della Opel Karl, la nuova citycar presentata al salone di Ginevra che debutterà nelle concessionarie a partire dall’estate. Ordinabile con prezzi a partire da 9.900 euro, la Karl è disponibile in tre allestimenti: Karl, N-Joy e Cosmo. Lunga 368 cm e alta 148 cm, con un vano di carico che può raggiungere i 940 litri, è spinta esclusivamente dal tre cilindri 1.0 Ecotec da 75 CV (23,2 km con un litro di benzina la percorrenza dichiarata). 
 
LE DOTAZIONI - Se la Opel Karl in allestimento base offre di serie solo lo stretto necessario come il servosterzo e le dotazioni di sicurezza obbligatorie per legge, le versioni N-Joy (11.600 euro) aggiungono: radio con Bluetooth, ingressi aux-In e Usb per l'impianto audio, specchietti elettrici, alzacristalli anteriori elettrici, chiusura centralizzata, clima manuale, volante multifunzione e sterzo più leggero con la modalità city mode. La più ricca Cosmo (13.100 euro) include, fra gli altri, il clima automatico, il sistema che avvisa il guidatore in caso di corsia involontario, il sedile posteriore sdoppiato (60/40) e i cerchi in lega da 15 pollici.
Opel Karl
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
34
37
51
35
62
VOTO MEDIO
2,8
2.753425
219
Aggiungi un commento
Ritratto di NITRO75
23 aprile 2015 - 12:21
insipida nonchè anonima.......meglio Panda dovendo scegliere.
Ritratto di Sepp0
23 aprile 2015 - 12:35
...oggi prendo ferie e passo dal conce, il primo esemplare deve essere mio!!! Oh, wait...
Ritratto di autolog
24 aprile 2015 - 12:05
Eri ironico, vero?
Ritratto di Andrea Ford
23 aprile 2015 - 13:55
Ne sto vedendo tante in giro e mi piace sempre di piu' soprattutto rossa con cerchi e calandra X nera. Nel rapporto qualita'/prezzo e dotata di linea sempre piacevole ma piu' convenzionale direi che la Hyundai i10 rimane la scelta migliore.
Ritratto di autolog
24 aprile 2015 - 12:07
Era la scelta migliore... ormai costa quasi come una Panda, caro mio, peccato che l'assistenza, i ricambi, la rivendibilità, ecc ecc sono tutta un'altra cosa in italia
Ritratto di autolog
24 aprile 2015 - 12:12
Mi riferivo alla valutazione della Hyundai come "best in class", ovviamente... condivido comunque il giudizio sulla Aygo, un'auto originale e ben riuscita a differenza della cugina Citroen (che è inguardabile) e dell'altra cugina Peugeut (che è un pò anonima, anche se non brutta). Sono troppo "scatolotte" all'interno, però, risultano tutte e tre un pelo soffocanti per me. Panda ed i10 le trovo sicuramente più funzionali, da quel punto di vista. Il design dell'ultima Panda poi è anche piacevole, a mio parere.
Ritratto di Mattia Bertero
23 aprile 2015 - 14:40
3
A prima vista sembra una citycar davvero ben fatta e solida nella costruzione, come linea la trovo carina. Il prezzo di partenza è interessante così come il piccolo 1.0 che promette consumi davvero contenuti e per la tipologia di auto è l'ideale. Staremo vedere all'atto pratico, le premesse comunque sono buone.
Ritratto di TestaRossadeLegend
24 aprile 2015 - 18:05
Infatti, spero che a breve arrivi anche la GPLTech!
Ritratto di carmelo.sc
23 aprile 2015 - 15:01
Anonima e poco personale, a questo punto meglio le coreane..la panda secondo me rimane un gradino sopra
Ritratto di M93
23 aprile 2015 - 15:15
Una segmento A niente male, poco caratterizzata ma molto pragmatica e (da quel che sembra) ben fatta. Listino più o meno in linea con la concorrenza.
Pagine