NEWS

Opel Adam: il nome è ufficiale

8 maggio 2012

Svelato il nome dell'attesa citycar car, che verrà presentata al prossimo salone di Parigi.

COME IL FONDATORE - La Opel ha confermato oggi che la piccola vettura finora conosciuta come “Junior” si chiamerà in Adam e anche che la vedremo dal vivo al Salone di Parigi, in programma dal 29 settembre al 14 ottobre prossimi. Lo rivela la seconda puntata del “fotoromanzo” (che trovi nella Galleria fotografica insieme alla prima puntata) appositamente realizzato dalla Opel per promuovere e lanciare la vettura. Il nome Adam riporta la mente alla seconda metà dell'800, quando Adam Opel fondò l'omonima azienda a Rüsselsheim, la sua città natale. Inizialmente la produzione era limitata a macchine da cucire e biciclette, ma dal 1898 iniziò a fabbricare le sempre più richieste autovetture.

Opel adam spy 2
Le foto spia sono state diffuse dalla stessa Opel.

RIVALI AGGUERRITE - Lunga 3,70 metri e con una carrozzeria a 3 porte e 4 posti, la Opel Adam si inserirà nel difficile settore delle citycar “premium”, cioè più costose della media: dovrà competere con realtà affermate come la MINI, la Citroën DS3 e la Fiat 500. Sotto al cofano batterà la nuova generazione dei propulsori Ecotec a benzina di cilindrata ridotta, che verranno successivamente impiegati sulla prossima generazione della Corsa e su altri modelli della casa. Per il momento non sono previste versioni ibride o completamente elettriche.

Opel Adam
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
72
97
62
49
84
VOTO MEDIO
3,1
3.065935
364


Aggiungi un commento
Ritratto di Luk maserati
8 maggio 2012 - 12:30
2
un'altra utilitaria chic che ti da di più pagando di più. Trovo assurdo pagare un'utilitaria/citycar più di 18.000-20.000€ e visto le concorrenti andrà sicuramente su queste cifre.
Ritratto di multiair
9 maggio 2012 - 10:47
IL NOME E' ORRENDO, senza offesa al fondatore di opel. allora in italia dovrebbero chiamare una fiat col nome dell'avv. Agnelli?!?!? ahahahahah!!!!!!!!!
Ritratto di giuseppe26
8 maggio 2012 - 12:42
speriamo no 3 cilindri!
Ritratto di TurboCobra11
8 maggio 2012 - 14:13
ma sono una nuova generazioni di motori che in tutto saranno 3 o 4, e il primo al debutto, il più piccolo sarà un 1.0 3 cilindri iniezione diretta in declinazione turbo o aspirato, poi arriveranno gli altri. Ci sarà un nuovo doppia frizione, inoltre. ...Ciao!
Ritratto di Claus90
8 maggio 2012 - 12:49
secondo me si dovrebbero fare due segmenti diversi in uno le piccole city-car come 500, smart, toyota iq, citroen c1ecc e poi un segmento delle citycar più grandi come citroen c3, alfa mito audi a1, ds3, peugeot 208 ecc
Ritratto di TurboCobra11
8 maggio 2012 - 14:11
Sono due segmenti diversi: le prime segmento A, mentre le seconde che hai detto, 208 corsa punto ds3 c3 sono segmento B. poi ogni semento si divide in normale o Premium, esempio: 500: Segmento A premium. Corsa: segmento B. DS3: segmento B Premium. ...Ciao!
Ritratto di Claus90
8 maggio 2012 - 14:17
allora pechè al volante definisce la ds3 city car? anche l'audi definisce la sua a1 city car, per me le city car sono le segmeno A invece si fa confusione definendo anche le segmento b city car.
Ritratto di TurboCobra11
8 maggio 2012 - 14:55
Hai ragione, sono concorde con te. ...Ciao!
Ritratto di romeopl
8 maggio 2012 - 22:03
In teoria dovrebbe essere segmento A citycar e segmento B utilitarie.
Ritratto di prinz4ever
9 maggio 2012 - 12:09
3
sorge dal fatto che le city car (seg. A) di oggi hanno le dimensioni delle utilitarie (seg. B) di 15 anni fa e le utilitarie, le dimensioni del seg C; quindi o si trova un sottosegmento A (oltre alla divisione tra premium e "normali".... ) o ognuno continua a definirle ed interpretarle come vuole.
Pagine