NEWS

La Pambuffetti PJ-01 vola a Dubai in attesa del MIMO

Pubblicato 29 dicembre 2022

La hypercar al 100% italiana Pambuffetti PJ-01, con il suo V10 da 820 CV, sarà tra le grandi protagoniste della prossima edizione del MIMO. Ecco le parole di chi l’ha già guidata.

La Pambuffetti PJ-01 vola a Dubai in attesa del MIMO

UN’ITALIANA A DUBAI - Bassa, larga, “scolpita” dal vento. In sostanza, una macchina da corsa “in abiti stradali”. È la Pambuffetti PJ-01, che sarà al Milano Monza Motor Show 2023. In attesa di poterla ammirare dal vivo nella sua versione di produzione, all’autodromo di Monza dal 16 al 18 giugno 2023, un primo assaggio di questa hypercar arriva dal Waldorf Astoria di Ras Al Khaimah, a sud di Dubai, hotel extra lusso di proprietà del gruppo Hilton, il colosso alberghiero con cui l’azienda fondata dall’imprenditore italiano Juri Pambuffetti ha siglato un accordo per commercializzare la vettura (che dovrebbe essere prodotta in non più di 25 esemplari e costare circa 1,5 milioni di euro) nel mercato arabo. 

SOLUZIONI DA FORMULA 1 - Svelata in forma di prototipo nell’edizione 2021 del MIMO (qui la news), la Pambuffetti PJ-01 si basa su forme e concetti tecnici derivati dai bolidi da corsa. Il progetto, avviato nel 2017 e tutto italiano, vanta alcune soluzioni interessanti, a partire dal telaio: costruito in alluminio e fibra di carbonio, è sagomato in modo da ricavare la pedaliera in una posizione rialzata rispetto al bacino del pilota, replicando una posizione di guida molto simile a quella delle moderne monoposto di Formula 1. Una scelta dettata non solo da esigenze ergonomiche, ma anche aerodinamiche: posizionando più in alto i pedali, infatti, per i progettisti è stato più semplici modellare il fondo in modo da canalizzare il flusso d’aria che contribuisce a tenere questo bolide schiacciato all’asfalto.

PROMETTE EMOZIONI FORTISSIME - Con un peso a vuoto dichiarato di appena 1100 kg, gli 820 CV sprigionati dal motore V10 fanno paura, lasciando intendere che per sfruttare appieno le prestazioni di cui quest’auto da sogno è capace non sarà sufficiente avere un conto in banca illimitato. Tra i primi a mettersi al volante della Pambuffetti PJ-01, Amna Al Qubaisi, prima donna pilota di F3 nata negli Emirati Arabi Uniti, ha parlato di “un’esperienza mozzafiato”. Sensazioni confermate dal patron del MIMO, Andrea Levy: “È una macchina stradale che ti fa sentire un pilota, soprattutto grazie al suo sound e al cambio racing - ha detto l’imprenditore torinese dopo un giro di prova sulle strade di Ras Al Khaimah -. Il team Pambuffetti ha fatto un lavoro incredibile nell’evoluzione di quest’auto e sono quindi molto felice di poterla presentare al grande pubblico nella terza edizione del MIMO”.



Aggiungi un commento
Ritratto di Rav
29 dicembre 2022 - 15:33
3
Vista a Imola al Minardi Day, anche in azione, è una roba veramente assurda. Non sarà stupenda da ammirare ma ragazzi, quando passa...
Ritratto di Gordo88
29 dicembre 2022 - 17:34
1
Si sono dimenticati di inserire questa tra le 10 auto più brutte di sempre.. però c' è da dire che recupera ampiamente con i contenuti tecnici
Ritratto di Ridolfo Giuseppe Ignotus
9 gennaio 2023 - 22:45
È proprio così.
Ritratto di Flynn
29 dicembre 2022 - 17:41
Notevole, non c’è che dire. Capisco anche il voler tenere il proprio cognome, però così la prima cosa a cui penso quando leggo un articolo su quest’auto è il furgone del panettiere.
Ritratto di giulio 2021
29 dicembre 2022 - 18:56
E' un pò migliorata rispetto alla prima versione che c'era al MIMO.
Ritratto di Flynn
29 dicembre 2022 - 19:06
Purtroppo hanno scelto un V10. Con il boxer Alfa da 90 Cv e la trazione anteriore sarebbe stata tutta un’altra cosa.
Ritratto di giulio 2021
30 dicembre 2022 - 08:47
Mammamia che discorsi, siamo in un blog di veri intenditori di auto, poi possono scegliere un V10 un V12 , io la vedo più da 4 cilindri sta tipologia di auto.
Ritratto di Flynn
30 dicembre 2022 - 09:22
Appunto, e io che ho detto? Un bel boxer 4 cilindri. E poi vuoi mettere il suo sound a quello di un V10? Prott… prott.. Prott
Ritratto di giulio 2021
31 dicembre 2022 - 09:19
Per dire proprio la verità il sound del boxer è molto più spettacolare di quello di un V10, e poi sai che prestigio dà Panbuffetti al V10...
Ritratto di Flynn
31 dicembre 2022 - 09:57
E io che ho detto numero ? Un bel boxer petante, altro che V10…
Ritratto di Goelectric
29 dicembre 2022 - 19:12
Certo é brutta cazzarola!
Ritratto di nik66
30 dicembre 2022 - 07:36
non sempre concordo con te goelectric, ma stavolta hai proprio ragione
Ritratto di PONKIO 78
29 dicembre 2022 - 20:15
Nooo….. é troppo tamarra anche per me…
Ritratto di erresseste
30 dicembre 2022 - 09:16
Meglio chiamarla EGO 1
Ritratto di Oxygenerator
2 gennaio 2023 - 20:55
Peró, volete mettere che bello, zittire un’intera tavolata? Che auto hai ? Una pambuffetti. Azz