A Parigi la nuova Seat Leon

27 settembre 2012

La Leon è la prima di una serie di nuove Seat caratterizzate da uno stile più “teutonico” e meno “meditterraneo”. Per la prima volta sarà seguita da una tre porte e da una station wagon.

A Parigi la nuova Seat Leon

A BEAUTIFUL CAR - Comincia con un’esclamazione la presentazione della Seat Leon svelata a Parigi dal presidente James Muir: “Wow, what a beautiful car (che bella macchina)”. Sarà il mercato a decretarne l’eventuale successo ma la Seat Leon sembra avere tutte le carte in regola per ritagliarsi il suo spazio in un segmento di mercato dominato dalla cugina Golf e ricco di novità come mai prima.

Seat leon parigi 2012 3

CAMBIA IL LOGO - La Leon è la prima auto della Seat a vestire con un nuovo stile, che poi verrà utilizzato anche su altre auto della casa spagnola, accompagnato da un nuovo logo: privato della barra trasversale, quest’ultimo appare più pulito e, secondo Muir, riflette il design rigoroso e l’eccellenza ingegneristica di casa Seat. Ritornando alla Leon, sarà caratterizzata da una serie di tecnologie per migliorare la sicurezza e la connettività: è la prima vettura della sua categoria a offrire i fari completamente a Led. La plancia è leggermente orientata verso il guidatore ed è arricchita da materiali gradevoli al tatto. 

Seat leon parigi 2012 6

NUOVI MOTORI - Costruita sulla nuova piattaforma MQB del gruppo Volkswagen, la  Seat Leon è più leggera di 90 kg rispetto alla versione precedente e, nonostante abbia perso 5, 2 cm di lunghezza (ora misura 426 cm), offre più spazio per gli occupanti. La gamma dei motori comprende sei varianti a benzina, dal piccolo 1.2 da 86 CV fino al 1.8 TSI da 180 CV e quattro diesel, dal 1.6 da 90 CV fino al più sportivo 2.0 TDI che di cavalli ne ha 184. Tecnologia Start&Stop e motori più efficienti, secondo la Seat, garantiranno consumi ed emissioni di CO2 particolarmente ridotti.

seat_leon_int.jpg

SI ALLARGA LA FAMIGLIA - Per la prima volta dal debutto del 1999, la Seat Leon sarà offerta anche in versione tre porte e station wagon come confermato da James Muir. “Il futuro successo della Seat sarà costruito sull’espansione del mercato che prevede nuovi prodotti, in nuovi segmenti e in nuovi mercati” ha annunciato il presidente. La Leon sarà prodotto a Martorell, in Spagna e sarà disponibile in Italia a inizio 2013.

VIDEO
Seat Leon
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
149
164
93
49
99
VOTO MEDIO
3,4
3.388085
554


Aggiungi un commento
Ritratto di Enrico Q5
27 settembre 2012 - 18:31
1
Molto bella e adesso la preferisco alla Golf, cosa che prima non succedeva perchè la vecchia Leon era proprio brutta sopratutto negli interni, i quali erano veramente orrendi...comunque in rosso con quei cerchi proprio le dona e aspetto un confronto con questo TDI da 184 cv contro il 20d della Serie 1
Ritratto di negus
27 settembre 2012 - 18:37
Purtroppo, pur essendo VW, la Seat (insieme alla Skoda) non hanno mai incontrato i gusti degli italiani. Certe volte me lo chiedo vedendo tante auto orride asiatiche stravendute...
Ritratto di gilrabbit
27 settembre 2012 - 18:59
........è che costa come l'originale quindi tra una Leon e una Golf uno compra al Golf. La Skoda invece in europa vende bene anche nella stessa germania dove ho visto moltissime Octavia sia berlina che wagon. In Italia invece vale il discorso fatto per la Seat ma quì del resto la gente cavalca le mode e vive attaccata come una lumaca al muro alla Golf che considera un assegno circolare e un oggetto superiore quando nel resto del mondo anche se vende moltissimo è semplicemente considerata una buona auto e basta tanto che per i tedeschi e considerata allo stesso livello commerciale della nostra Punto.
Ritratto di poyel38
28 settembre 2012 - 15:01
La verità è che per gli Italiani andare in giro con il marchio Seat o Skoda ma anche Dacia è una cosa da barboni,da pezzenti!!! Stessa cosa dicasi per le auto koreane!! Purtroppo da noi si bada poco alle apparenze!!!ahahahahahh Ho sentito con le mie orecchie dire:piuttosto che andare in giro con un marchio seat o skoda sul cofano vado a piedi!!! Beh in tutta onestà di auto asiatiche dalle mie parti se ne vedono davvero poche anzi praticamente nessuna!!! Nessuno sa invece che gli stabilimenti della skoda sono quelli più all'avanguardia nel mondo dato che VW ha investito molto da quelle parti!
Ritratto di tonino
28 settembre 2012 - 23:20
1
Io ho un'Exeo e ne vado fiero!Quanto chiudono le portiere ci rimangono male...si pensando a le loro orrende auto...ahahah Pom...Forza Seat!
Ritratto di gilrabbit
29 settembre 2012 - 11:32
la Seat purtroppo in italia non è considerata perchè seriamente parlando non è che abbia fatto capolavori di auto. Essendo una dependance di Vag è evidente che non gli permettono di superare la casa madre. Qaunto ai vantaggi di un acquisto Seat non ce ne sono perchè ad esempio una Ibiza costa come una Polo o poco meno quindi non vedo perchè non prendere la Polo che è anche più bellina. Per la Skoda invece il discorso è diverso. Tolta la Fabia, che sarà si pratica ma non è uno slendore di bellezza, le altre come Octavia e Superb sono ottime auto ma per le loro misure e caratteristiche da noi non incontrano il favore del mercato. Pochi giorni fa ero a Berlino passando per Praga e di Skoda ne ho viste tantissime in quanto su quei mercati le auto 3 volumi sono le preferite. Quanto al discorso immagine è condivisibile in parte in quanto Roma ad esempio è invasa di coreane ma almeno fino ad oggi sono state viste come auto di ripiego per risparmiare qualcosa e idem per Dacia anche perchè a guardarle bene valgono ciò che le paghi. Se poi si sale su modelli Hyundai, Kia e Chevrolet di fascia superiore costano tanto e quanto le rivali per cui se mi devo comprare un suvvetto personalmente preferisco un Quasquai che una IX35 dal costo simile. La prima sarà più anziana e più scialba ma almeno mi garantisce un'immagine di auto con un nome che resterà nelle menti mentre con le coreane devi portarti dietro il libro notes per ricordare anche il nome della tua auto che sistematicamente nel giro di 3/4 anni sparirà da mercato un pò come fanno con i telefonini anche se ci sono zombi de@enti che fanno li file di notte per averli!!!
Ritratto di juvefc87
9 ottobre 2012 - 17:07
al 99%, l'1% di quello che non condivo che la ibiza è più brutta della polo, secondo em è molto più bella
Ritratto di miscone
27 settembre 2012 - 18:53
1
bella, mi piace molto ... gli interni completamente cambiati finalmente.
Ritratto di gilrabbit
27 settembre 2012 - 19:01
Bellina fuori anche se nulla id nuovo ma quanto agli interni, e mi auguro che sia colpa della foto, sono molti tristi con quel bicolosre e la plancia "sciapa"!!!
Ritratto di miscone
27 settembre 2012 - 19:10
1
beh magari si potrà scegliee il colore ma cmq la foto con il flash li ha un pochettino schiariti. E poi rispetto alla attuale sono piu moderni almeno ...
Pagine