NEWS

La Pirelli svela il primo pneumatico per il WRC 2021

Pubblicato 04 febbraio 2020

La Pirelli, nuovo fornitore unico del mondiale rally, mostra la gamma per fondi innevati e ghiacciati.

La Pirelli svela il primo pneumatico per il WRC 2021

PER LA NEVE - A dicembre 2019 la Pirelli è stata scelta come nuovo fornitore di pneumatici per il campionato mondiale rally (il WRC): prenderà il posto della Michelin e avrà l’esclusiva dal 2021 al 2024. La Pirelli sembra già a buon punto dello sviluppo e nei giorni scorsi ha svelato la prima gomma per il campionato 2021, un Sottozero Ice J1 soprannominato Svezia, in quanto messo a punto per i rally su fondi innevati e ghiacciati: ha i chiodi sul battistrada (per “mordere” meglio il terreno) ed è nella misura 205/65 R15, la stessa che useranno le auto in gara dalla prossima stagione. 

ANCHE PER IL WRC2 - La Pirelli, già fornitore unico della Formula 1, torna nel Mondiale rally dopo il periodo 2008-10 e darà i suoi pneumatici anche ai team impegnati nel WRC2, il campionato “satellite” al quale possono partecipare anche piloti non professionisti.





Aggiungi un commento
Ritratto di Blablabla
4 febbraio 2020 - 14:03
Anche qua???? Non basta che fanno danni in formula 1?????
Ritratto di Giulio Menzo
4 febbraio 2020 - 18:53
2
Non mi pare abbiano fatto chissà che danni... A quanto mi risulta le Pirelli sono gomme di qualità,due spanne sopra le Michelin.
Ritratto di Blablabla
4 febbraio 2020 - 19:16
Basta pensare che appena i crucchi chiedono ottengono.