Porsche 911 GT3 RS: ancora più estrema

21 febbraio 2018

L'ultima variante della Porsche 911 serie 991 prima del pensionamento è la GT3 RS, con il 4.0 aspirato che sale a 520 CV e dettagli da pista.

Porsche 911 GT3 RS: ancora più estrema

PER CHI VUOLE IL MASSIMO - Solo due modelli hanno il privilegio di utilizzare la “mitica” sigla RennSport, che la Porsche riserva alle sue vetture più estreme, impegnative e preformanti: la 911 GT2 RS, con motore turbo, e l’aspirata 911 GT3 RS. Quest’ultima viene rinnovata per il 2018 e sarà mostrata al Salone dell’automobile di Ginevra (8-18 marzo) con qualche aggiornamento, studiato dal costruttore tedesco per migliorare la guidabilità e rendere la coupé ancora più entusiasmante in pista. La Porsche 911 GT3 RS è basata sulla 911 GT3, ma come suggerisce il nome (rennen in tedesco vuole dire correre) ha una serie di accorgimenti che la rendono ancora più specifica per l’uso in pista. La rinnovata RS cambia all’esterno in dettagli come le prese d’aria, le ruote ed i fari.

FINO A 9.000 GIRI - Il motore boxer a sei cilindri di 4.0 litri è lo stesso della 911 GT3, ma è stato potenziato di 20 CV (ora ne ha 520) e ha un raggio di utilizzo sconosciuto ai più recenti motori turbo con 100 o anche 200 CV in più: è possibile “tirarlo” fino a 9.000 giri, stando alla Porsche, quindi l’accelerazione e la ripresa della 911 GT3 RS sembreranno pressoché infinite. I cambi marcia dovrebbero rivelarsi ancor più fulminei, complici le nuove tarature del cambio automatico PDK a doppia frizione con 7 rapporti. La Porsche non a caso parla di un’accelerazione 0-100 km/h in 3,2 secondi e di una velocità massima pari a 312 km/h. I tecnici della casa tedesca hanno rivisto inoltre le tarature delle ruote posteriori sterzanti (rendono l’auto più pronta nella fase di ingresso curva) e montato i bracci delle sospensioni su supporti a sfera (ball jonts, come sulle auto da corsa), e non in gomma come avviene nelle normali vetture, per ottenere una maggiore precisione.

DOTAZIONI DA GARA - Chi sceglie una vettura come la Porsche 911 GT3 RS non deve avere paura di trovarsi al centro dell’attenzione, perché l’enorme ala posteriore, il baffo anteriore molto sporgente ed i colori squillanti la fanno spiccare anche vicino ad altre supercar. L’aspetto corsaiolo viene messo in evidenza ordinando il pacchetto Clubsport, gratuito, che aggiunge la gabbia di protezione interna, l’estintore, le cinture di sicurezza con 6 punti di ancoraggio e l’interruttore per disconnettere la batteria (obbligatorio sulle auto da gara). A richiesta si può avere anche il pacchetto Weissach, che aggiunge leggeri componenti in fibra di carbonio per il telaio, l’interno e la carrozzeria e le ruote in magnesio. Così equipaggiata la GT3 RS pesa 1.430 kg ed è l'ultima variante della Porsche 911 serie 991 prima della presentazione della 992 prevista a fine 2018.

VIDEO
loading.......
Porsche 911
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
357
73
27
11
49
VOTO MEDIO
4,3
4.31141
517
Aggiungi un commento
Ritratto di stefbule
21 febbraio 2018 - 19:11
11
La Porsche ha il potere di non stancare mai, come la metti la metti è sempre uno spettacolo, unica al mondo.
Ritratto di puccipaolo
21 febbraio 2018 - 19:24
5
Auto da pista affascinante. Personalmente se avessi le possibilità per poter girare in pista preferirei una auto preparata con tanto di roll-bar interno zero cruscotto e via tutto ciò che pesa...anche la targa. La usi in pista per divertirti. poi per andare in giro una "normale" 911.
Ritratto di Thresher3253
22 febbraio 2018 - 00:06
Per una auto da portare in giro userei qualcosa di più comodo e versatile, come una E63 AMG Cabrio, affiancandola naturalmente a una 911 per la pista. Il massimo :Q
Ritratto di GranNational87
22 febbraio 2018 - 08:41
3
Paolo se sposi la filosofia "togliamo tutto il superfluo" casa Porsche ha pane per i tuoi denti, (paghi e) puoi anche avere lo stemma sostituito con un adesivo per risparmiare 80gr XD
21 febbraio 2018 - 21:38
Davvero fantastica, bello anche questo verde. La preferisco anche alla GT2 , è più genuina e pistaiola. Sembra proprio un'auto da corsa omologata per la strada, anzi lo è!
Ritratto di dreamerofcars
22 febbraio 2018 - 00:55
ci vorrebbero delle agevolazioni per gli appassionati non ricchi
22 febbraio 2018 - 08:35
Bella questa ahah, concordo.
Ritratto di GranNational87
22 febbraio 2018 - 08:41
3
D'accordissimo!!! XD
Ritratto di GiO1975
22 febbraio 2018 - 09:56
grande dreamer!!!
Ritratto di Alfiere
24 febbraio 2018 - 13:08
1
Guarda è molto semplice: prendi un modello più vecchio di 20 anni (tanto la porsche è come un buon vino, più invecchia più ha classe) e non devi neanche uscire il superbollo. Un boxster va da 8k circa e un 911 sui 20k.
Pagine