Porsche

Porsche
911

da 103.704

Lungh./Largh./Alt.

450/181/129 cm

Numero posti

4/2

Bagagliaio

145/405 litri

Garanzia (anni/km)

2/illimitati
In sintesi

La Porsche 911 è l’icona della casa tedesca: una coupé a due porte dalla pura essenza sportiva, che pur sposando le più moderne tecnologie mantiene l’esclusiva impostazione del modello originario (nato addirittura nel 1964): trazione posteriore (oppure, in alternativa, integrale) e motore boxer a sei cilindri contrapposti montato posteriormente. La linea, fluida, sobria e aerodinamica, sembra quella di sempre, incluso il “tocco” dei tipici fari di forma ellittica. Nell’abitacolo spiccano l’ampio cruscotto con cinque quadranti circolari e il contagiri al centro, e due poltrone sportive e correttamente sagomate, oltre che ampiamente regolabili. Dietro ci sono due strapuntini che si possono reclinare per fare spazio a qualche bagaglio (il baule, sotto il cofano anteriore, non è ampio). La versione d’accesso della 911 è la Carrera, mossa da un 3.0 turbo da 370 CV che già garantisce prestazioni da vera supercar, abbinate a un comfort e a una facilità di guida (mantenendo inseriti i controlli elettronici) più che apprezzabili. Esaltante anche il rombo, specialmente scegliendo lo scarico sportivo. 

 

 

Versione consigliata

La già velocissima Carrera “base” per chi sceglie la sua Porsche 911 con un occhio al portafogli (magari anche concedendosi il cambio robotizzato PDK) e una Carrera 4S (a trazione integrale) per chi desidera ancor di più in fatto di prestazioni e di comportamento dinamico: oltre ai cerchi di 20”, può montare le quattro ruote sterzanti, che aumentano maneggevolezza e stabilità. Chi cerca il massimo dele prestazioni, e ha un portafogli molto ben fornito, può pensare alla Turbo S, mentre le Targa (con ampio roll-bar satinato e tettuccio apribile in tela) sono un pizzico meno veloci (pesano di più) ma hanno un fascino eccezionale.

 

Perché sì

Guida Gli affinamenti del telaio e delle sospensioni hanno reso la 911 ancor più precisa e maneggevole.

Prestazioni Con i nuovi motori turbo, anche le Carrera "base" offrono accelerazioni mozzafiato.

Versatilità A differenza della maggior parte delle rivali, questa sportiva ha un abitacolo piuttosto accogliente e si presta anche all’impiego di tutti i giorni.

 

Perché no

Dotazione Quelli del "clima" non sono molto comodi, e la levetta del freno di stazionamento (sulla sinistra) è irraggiungibile dal passeggero.

Riflessi nel parabrezza In alcune situazioni di luce le griglie di ventilazione sopra la plancia si riflettono nel parabrezza, disturbando.

Visibilità posteriore In manovra non è facile capire “dove finisce” la coda, e per la gran parte delle versioni i sensori di parcheggio sono optional.

 

Porsche 911
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
355
73
27
11
49
VOTO MEDIO
4,3
4.30874
515
Photogallery