Porsche 911 Speedster: continua la tradizione

03 ottobre 2018

La casa tedesca ha deciso di realizzare 1.948 esemplari della 911 Speedster, senza il tetto ma con il motore della 911 GT3.

Porsche 911 Speedster: continua la tradizione

STILE INCONFONDIBILE - Mostrata in anteprima a giugno, in occasione dei festeggiamenti per i 70 anni della casa, la Porsche 911 Speedster è un prototipo basato sulla 911 Cabriolet, caratterizzato dal parabrezza ribassato e dalle due gobbe dietro ai sedili con funzione aerodinamica. Da giugno, il costruttore ha lavorato sull'auto e rivisitato alcuni particolari, fino ad arrivare all'esemplare mostrato al Salone dell'auto di Parigi, che anticipa la Speedster attesa per il prossimo anno e che sarà prodotta in una serie limitata di 1.948 esemplari. Un numero “caro” alla casa tedesca: la Porsche è stata fondata l'8 giugno 1948.

DETTAGLI INEDITI - Rispetto al prototipo mostrato a giugno, la Porsche 911 Speedster di Parigi cambia in particolari come gli specchietti laterali, il tappo del serbatoio (sempre al centro del cofano anteriore) e le ruote di 21”, disegnate per ricordare i cerchi delle 911 RSR e GT3 R da corsa. La differenza più evidente è nel colore della carrozzeria, non più grigio ma rosso acceso: è la stessa sfumatura del prototipo 911 Speedster del 1988. Il nome Speedster, infatti, nel corso degli anni ha contraddistinto numerosi modelli alleggeriti e con il parabrezza più basso delle 911 e, prima, delle 356; il modello da cui ha avuto origine questa famiglia di sportive è infatti la 356 1500 America Roadster del 1952.

500 CAVALLI E CAMBIO MANUALE - I 1.948 esemplari della 911 Speedster verranno realizzati dal reparto Porsche Motorsport Centre, a cui si devono le sportivissime 911 GT2 RS e 911 GT3 RS. Il lavoro di messa a punto è stato non a caso molto profondo, perché le Speedster è basata sulla 911 Cabriolet ma adotta il motore aspirato a sei cilindri 4.0 della 911 GT3, che oltre ad aver un allungo portentoso (raggiunge i 9.000 giri) si comanda attraverso un cambio manuale a sei marce: le emozioni alla guida sono assicurate. Al posto della capote ripiegabile ce n'è una molto più piccola e semplificata, da fissare alla cornice del parabrezza attraverso dei bottoni.

Porsche 911 Carrera S
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
0
0
0
0
VOTO MEDIO
0,0
0
0


Aggiungi un commento
Ritratto di ForzaItalia
3 ottobre 2018 - 17:30
UNA GT3 SPEEDSTER WOW SUPERANO LORO STESSI OGNI GIORNO
Ritratto di Giuliopedrali
3 ottobre 2018 - 17:42
Davvero bellissima anche se industrialmente insignificante.
Ritratto di Agl75
3 ottobre 2018 - 22:04
Insignificante è un termine sbagliato. Faranno più marginalità in meno di 2000 esemplari della 911 Speedster piuttosto che con tutte le polo LOL
Ritratto di francesco.87
3 ottobre 2018 - 20:55
non è proprio filante.. di certo convien acquistarla xk aumenterà di valore. per me la 911 da prendere assolutamente è la targa, stupenda!
Ritratto di Agl75
3 ottobre 2018 - 22:05
Prenotati
Ritratto di mika69
4 ottobre 2018 - 09:46
Che meraviglia... Ferrari, Lamborghini possono fare tutte le roadster che vogliono, ma la classe di questa Porsche è eccelsa. Semplicità e bellezza, rimarrà intatta per decenni la sua unicità. Unica concorrente potrebbe essere una ipotetica Maserati.
Ritratto di Claus90
4 ottobre 2018 - 11:07
L'auto è molto bella,ma motore non è speciale solo sei cilindri, è più particolare il 5 cilindri audi.
Ritratto di Prrrrr
4 ottobre 2018 - 13:18
Qui siamo a livelli Por.., eh si!