NEWS

Porsche Boxster: addio ai sei cilindri

Pubblicato 04 agosto 2015

Una rivoluzione attende le Porsche Boxster e Cayman, non tanto nell'estetica ma nei motori, che saranno dei 4 cilindri turbo: in arrivo nel 2016.

Porsche Boxster: addio ai sei cilindri
QUATTRO CILINDRI - I paraurti sono mascherati, così come i fari (coperti da una pellicola che riproduce le fattezze di quelli del modello attuale) e gli unici indizi che questa sia la Porsche Boxster ristilizzata sono i diversi specchietti e le prese d'aria leggermente modificate dietro le porte. Le foto-spia arrivano dall'inglese Car e ritraggono un esemplare pressoché definitivo di quella che sarà la Boxster in vendita nel 2016. La vera novità, però, è nascosta alla vista: sotto il cofano, infatti, non troverebbero più posto i motori boxer a sei cilindri bensì dei nuovi quattro cilindri con la stessa architettura e turbocompressi. Il passaggio al turbo, legato principalmente a questioni di emissioni e consumi, sarà anticipato dalla “sorellona” 911 che, al Salone di Francoforte di metà settembre, dovrebbe debuttare in versione aggiornata con, sotto il cofano posteriore, un nuovo sei cilindri 3.0 turbo.
 
SOLO 2.0 E 2.5 TURBO - Secondo le indiscrezioni, per la Porsche Boxster e la sua versione coupé Cayman (che dovrebbe essere “riposizionata”, con un prezzo inferiore alla Boxster per non fare “ombra” alla 911) i motori saranno un 2.0 e un 2.5, rispettivamente con circa 240 e 300 cavalli. Per le versioni sportive GTS, invece, il 2.5 boxer dovrebbe arrivare a erogare ben 370 CV; scontata la doppia scelta per il cambio: manuale a sei rapporti o robotizzato a doppia frizione PDK con sette marce. La versione GT4, pensata per la pista e appena lanciata sul mercato, dovrebbe essere l'unica “baby Porsche” a mantenere il motore a sei cilindri e non sovralimentato.


Aggiungi un commento
Ritratto di AMG
4 agosto 2015 - 17:50
Una perdita enorme per Porsche. A mio parere. Un marchio che sembrava resistere al downsizing. Il quattro cilindri non è un abominio nuovo in casa Porsche, lo stesso powertrain della 918 è composto da un 4 cilindri e anche delle versioni più ecinomiche della Macan riservate al mercato Asiatico. Resta comunque sconcertante un 4 cilindri al posto del 6 sulla Cayman, un peccato per i modelli interessati, anche se probabilmente il prezzo della entry level della Cayman si abbasserà. Il Ceo Porsche ha detto che i 4 cilindri potrebbero trovare impiego anche in altri modelli della casa, escludendo l'adozione per la 911, e anche per e i suv. Forse per un nuovo modello più economico della stessa 911
Ritratto di M93
4 agosto 2015 - 18:45
@AMG - Sono d'accordo con quanto dici ed è anche vero che in alcuni mercati, la Macan dispone di un 2,0 4 cilindri a benzina come propulsore d'ingresso. Ma la 918, a me risulta che sia equipaggiata con un motore termico V8 da 4,6 litri.
Ritratto di vecchio osservatore
4 agosto 2015 - 21:28
Formato da due 4cilindri, in maniera simile ai nuovi motori Mercedes (4L bi turbo e V8)
Ritratto di M93
4 agosto 2015 - 22:21
@vecchio osservatore - Grazie della delucidazione: non ero a conoscenza di questo dettaglio :D Un saluto e buona serata. Marco
Ritratto di Vespa Primavera
4 agosto 2015 - 18:07
Ottimo, cosi con un motore più leggero, compatto e prestante la guidabilità ci guadagna. Per chi se ne fosse dimenticato, questa leggenda della casa montava proprio un flat-four... https://www.youtube.com/watch?v=JEWslGrsDZY
Ritratto di Nicolò 98
4 agosto 2015 - 19:11
Arrivati a questo punto sceglierei o la 4C o una Lotus
Ritratto di carmelo.sc
5 agosto 2015 - 12:35
sono tipi di auto differenti
Ritratto di Usso
4 agosto 2015 - 22:00
Una misura necessaria visto che tutti i mali dell'ambiente sono stati accollati all'automobile,come se fosse la causa di tutti i problemi anche se così non è!! Comunque non ci vedo una grossa perdita,sulle Mustang hanno dimezzato i cilindri,i Pick-up americani (Ram,f150 e company) montano dei 3.0 V6 e i 2.7 V6 Le alfa sportive di una volta erano V6 ed ora sono 4cilindri eccetera...Purtroppo è così
Ritratto di Bear Boss
6 agosto 2015 - 00:47
Beh non per tutti e' così: Lexus pur proponendo la rivoluzionaria tecnologia del motore ciclo otto/@tkinson al tempo stesso con le nuove RC F e GS F ha continuato ad adottare il V8, la soluzione ottimale per far sentire i clienti possessori di auto realmente esclusive. Un altra ragione per la quale il marchio Lexus mi fa gasare di brutto.
Ritratto di Usso
6 agosto 2015 - 01:00
Ovviamente,ma il resto della gamma di quei modelli c'è stato un ridimensionamento,ma qui si tratta di aver eliminato dall'auto ogni motorizzazione superiore a 4 cilindri. Comunque ottimo il lavoro e l'impiego di tecnologie e soluzioni "verdi" su tutta la gamma!
Pagine