NEWS

La Porsche prepara una super Cayenne Coupé

Pubblicato 21 maggio 2021

Arriverà entro la fine del 2021 la nuova Porsche Cayenne Coupé da 631 CV che darà filo da torcere alla Lamborghini Urus.

La Porsche prepara una super Cayenne Coupé

NELL’OLIMPO DELLE SUV - Entro la fine del 2021 la Porsche lancerà una versione ancora più sportiva della Cayenne Coupé che andrà a sfidare le due altre super suv presenti sul mercato, la Lamborghini Urus e la Bentley Bentayga Speed. Questa versione, che potrebbe chimarsi Turbo S, potrà contare su una versione potenziata del V8 biturbo benzina di 4 litri della casa tedesca in grado di erogare fino a 631 CV di potenza. Si tratta di 89 CV in più rispetto a quello della Cayenne Turbo Coupé standard e 39 CV rispetto allo stesso V8 biturbo presente nell'Audi RS Q8, e solo 10 CV in meno della Lamborghini Urus.

SONO IN CORSO I COLLAUDI - Attualmente la casa sta effettuando i collaudi su un prototipo della vettura leggermente comuffato guidato sul circuito di Hockenheim dall’ambasciatore del marchio, Walter Röhrl, e dal collaudatore Lars Kern. Sarà venduta esclusivamente nella versione coupé poiché è quella che assicura migliori doti dinamiche nonché un baricentro più basso. Si andrà a posizionare più in alto rispetto alla Cayenne Turbo “normale”, che rimarrà comunque in vendita. 

AERODINAMICA AFFINATA - In virtù dell’ulteriore potenza i tecnici tedeschi hanno provveduto a installare un sofisticato pacchetto aerodinamico attivo in fibra di carbonio (in parte derivato dal pacchetto Lightweight Sport offerto come optional sulla Cayenne Turbo Coupé), che dovrebbe garantire maggiore deportanza, così come un più efficace sistema di raffreddamento del vano motore e dei freni, che sono carboceramici. Le modifiche interesseranno anche il paraurti, che sarà caratterizzato da un pronunciato spoiler inferiore, nonché da prese d'aria più grandi rispetto a quelle dell’attuale Cayenne. Modifiche anche per lo spoiler posizionato sul tetto, più grande e con nuove appendici aerodinamiche, e per la zona del diffusore, completamente ridisegnata, e che ora ospita due terminali di scarico centrali in titanio.

PIÙ LEGGERA E “INTELLIGENTE” - La Porsche non ha ancora confermato il peso a vuoto, anche se dovrebbe essere inferiore rispetto ai 2.200 kg del modello standard. I dettagli completi delle modifiche apportate devono ancora essere svelati, tuttavia dovrebbero essere stati ottimizzati anche il software di gestione del motore, del cambio automatico a otto rapporti, nonché del sistema di trazione a quattro ruote motrici e del differenziale elettronico. Gli ingegneri dovrebbero inoltre aver agito anche  sul “cervello” che controlla il sistema di stabilizzazione del rollio ad azionamento elettroidraulico e dello sterzo.

UNO SCATTO FULMINEO - Per garantire la giusta ”impronta” su strada, i pneumatici scelti sono 285/35 ZR22 all’anteriore e 315/30 ZR22 al posteriore, su specifici cerchi in alluminio di 22”. Doti dinamiche che dovrebbero essere garantite anche dalle sospensioni pneumatiche adattive e dagli ammortizzatori, resi più rigidi. Questa versione della Cayenne Turbo Coupé dovrebbe essere in grado di scattare da 0 a 100 km/h in circa 3,6 secondi.

Porsche Cayenne Coupé
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
41
15
15
18
50
VOTO MEDIO
2,8
2.84892
139




Aggiungi un commento
Ritratto di Ferrari V12 6-5L
21 maggio 2021 - 19:23
La chiameranno turbo turbo, visto che sono talmente intelligenti da chiamare turbo delle versioni della taycan, nonostante sia elettrica.
Ritratto di Spock66
21 maggio 2021 - 20:22
"V8 biturbo benzina" ??? Ma..come..il futuro non era solo elettrico? Oddio, non avranno mica già cambiato idea ?? Chi lo dice adesso a RubenC ??
Ritratto di Meandro78
21 maggio 2021 - 20:28
Perché evocare sempre il portabandiera degli spinottini?
Ritratto di RubenC
21 maggio 2021 - 20:33
1
Meandro78, non saprei... Dovete essere davvero ossessionati per evocarmi anche negli articoli sulle auto a benzina. :))
Ritratto di RubenC
21 maggio 2021 - 20:31
1
Mi sa che hai confuso Cayenne Coupé e Macan...
Ritratto di Meandro78
21 maggio 2021 - 20:36
Comunque in Porsche giocano sia la carta elettrica che quella tradizionale a "biocarburanti di sintesi"
Ritratto di RubenC
21 maggio 2021 - 20:38
1
A quanto ho capito, i biocarburanti li useranno sulle 911 e in generale i modelli più sportivi, mentre su SUV e berline/wagon dovrebbero affidarsi esclusivamente all'elettrico.
Ritratto di Cancello92
25 maggio 2021 - 12:07
Ma no ovviamente è da mettere a metano in modo da inquinare meno anche senza elettrico ahahah
Ritratto di Meandro78
21 maggio 2021 - 20:34
Prima rialzano le auto perché c'è bisogno di spazio e guidare più in alto aiuta a dominare la strada. Poi però siccome sono dei galeoni sulle versioni più spinte occorre irrigidire le sospensioni al punto che gli occupanti hanno percezioni delle asperità come nella fiaba la principessa sul pisello. Poi siccome l'estetica è poco filante, la sezione frontale ricorda un Tir e i consumi impegnativi per cc penalizzante e soprattutto mole ecco la genialata: scimmiottare il profilo di una sportiva o quantomeno una granturismo. Risultato: una Panamera rialzata.
Ritratto di luperk
21 maggio 2021 - 21:27
Non ci vuole un genio per capire che il passaggio sarà lo stesso di quello dalla panamera turbo a quella (restyling) turbo s. Quanta propaganda per quello che sarà semplicemente il restyling della turbo, ovvero la turbo s da 640 cv. Niente alleggerimenti, niente innovazioni tecniche. La urus può dormire sogni tranquilli. Ma la campagna porsche è come sempre efficace ed i polli italiani sognano chissà che. Come quel signore di 4ruote che ha cannato completamente con il suo articolo.
Pagine