NEWS

Porsche Cayenne: un record di traino per la S Diesel

02 maggio 2017

La Porsche Cayenne standard ha spostato per 42 metri un Airbus A380, un aereo pesante 285 tonnellate.

Porsche Cayenne: un record di traino per la S Diesel

BATTUTA LA PATROL - Il traino di un aereo passeggeri da 285 tonnellate è valso alla Porsche Cayenne S Diesel una menzione nel libro del Guinness dei Primati, dove sarà registrata come l’automobile in vendita ad aver tirato il velivolo più pesante. Il record si è consumato all’aeroporto Charles de Gaulle di Parigi, nei pressi di un hangar della Air France, compagnia che ha accettato di prestare l’aereo. Qui una Cayenne S Diesel ha trainato per 42 metri un Airbus A380, aereo lungo 73 metri considerato il più grande fra quelli per il trasporto di passeggeri civili: è alto 25 metri, ha un’apertura alare di 79 e contiene al suo interno fino a un massimo di 850 persone. La Cayenne ha soffiato il record alla Nissan Patrol, che quattro anni fa trainò per 50 metri un aereo merci da 170 tonnellate. Al volante della suv c’era Richard Payne, tecnico della filiale Porsche in Regno Unito, che ha guidato la stessa Cayenne con la quale è giunto all’aeroporto da Londra, modificata solo nella zona del gancio traino ma non a livello meccanico. La Cayenne S Diesel adotta un motore a gasolio 4.2 da 385 CV e 850 Nm di coppia.

Porsche Cayenne
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
82
42
39
31
64
VOTO MEDIO
3,2
3.18217
258


Aggiungi un commento
Ritratto di follypharma
2 maggio 2017 - 10:21
2
ora , non per fare polemiche, ma una volta la porsche ci teneva a fare record di velocita', sul ring o di vittorie nelle gare... adesso traina aerei ... che fa rivaleggia coi truck?
Ritratto di mika69
2 maggio 2017 - 10:56
Serve a dimostrare la consistenza meccanica. Non sò in realtà fino a che punto sia fedele all'originale questa Porsche, nella meccanica, però è una bella prova.
Ritratto di Porsche_Panamera
2 maggio 2017 - 15:32
In che senso "una volta la Porsche ci teneva a..." Non mi pare che siano sparite le 911 Turbo S, Cayman GT4, 918, 911 GT3 RS, eccetera, questa si va soltanto ad aggiungere all'eccellente listino Porsche.
Ritratto di nicktwo
2 maggio 2017 - 15:44
presumo intendeva che una volta ( ossia una decina-quindicina di anni fa) se in quel di stuttgarda decidevano di fare una berlina sarebbe stata la piu' veloce in assoluto a livello mondiale e non seconda dietro un alfa (anche perche' al tempo la berlina alfa era la 159), invece allo stadio attuale giulia quadrifoglio e' la berlina regina in prestazioni, mondiale... saluti
Ritratto di Porsche_Panamera
2 maggio 2017 - 15:54
Regina di cosa? Mi risulta che dopo un paio di Lamborghini la più veloce di sempre fra le vetture stradali sia la Porsche 918 seguita da un infinità di 911... Mentre nel segmento D Porsche non ha mai fatto (ne mai farà) una berlina.
Ritratto di nicktwo
2 maggio 2017 - 16:05
delle berline in generale giulia e' la regina... se ne ha parlato in tanti articoli sullo stesso qua a.v..... altrimenti con la precisazione che hai voluto fare del segmento anche delle sportive se iniziamo a fare che quella e' piu' lunga quella piu' corta, quella trazione post quella integrale, quella motore posteriore quella anteriore, va a finire che anche la 918 e 911 sono regine del nulla visto che farebbero segmento a se'... fermo restando che la prima 911 sta in tredicesima posizione, dietro ad esempio a lfa, nissa gt-r, e finanche viper (gruppo fca)... saluti
Ritratto di Porsche_Panamera
2 maggio 2017 - 16:16
Ciò che tu non capisci visto che probabilmente hai 15 anni e che la Panamera è una berlina di lusso, deve essere veloce e lussuosa non battere i record in pista, la Giulia invece DEVE battere i record in pista per farsi pubblicità, altrimenti diventerà un fiasco ancora maggiore di quanto lo è ora, 6.650 unità nel 2017 contro le 49.165 della classe C o le 40.241 della A4 sono numeri imbarazzanti...
Ritratto di nicktwo
2 maggio 2017 - 16:33
se era essenzialmente berlina di lusso, e non aveva alcuna aspirazione a fare record in pista allora in pista non ci andava per niente in veste ufficiale con tanto magari di pilota tuta e casco vestito alla sting (presumo) quando il tizio della quadrifoglio era li' in t-shirt,,, e magari con eventuali spogliami degli interni e viceversa aggiunta di rollbar... questo non mi sembra essere tanto disinteressati al tempo in pista... viceversa vedasi maserati quattroporte una reale sportiva di lusso che il ring, ufficialmente, non sa nemmeno cosa e' e dove si trova... insomma mi sa del classico la volpe che non arrivava al vino... saluti
Ritratto di Porsche_Panamera
2 maggio 2017 - 16:48
Il fatto che sia una berlina di lusso non le impedisce di tiirare fuori ottimi tempi in pista (difatti è la prima stracciando tutta la reale concorrenza, che non è la Giulia visto che la Giulia appartiene al segmento D) e seconda in assoluto se prendiamo tutte le berline (anche se non ha senso), ma ciò non toglie che la priorità non è certamente fare buoni tempi in pista bensì essere lussuosa e veloce, la Maserati non è che non va al ring perchè non le spetta, bensì perchè farebbe fatica a tenere il passo di una Civic Type R rendendosi ridicola. Riguardo all'abbigliamento, se per qualsiasi ragione avesse fatto un incidente prendendo fuoco (cosa che può capitare a tutte le vetture) il conducente da te elogiato diventava una palla di fuoco umana, ci sarà un perchè in formula 1 (e in tutti gli sport automobilistici) hanno un abbigliamento adeguato alle circostanze...
Ritratto di napolmen4
2 maggio 2017 - 21:10
E xke' sulla 911 era in t-shirt!?
Pagine