NEWS

La Porsche del futuro secondo il presidente Mueller

27 gennaio 2011

La casa di Zuffenhausen prepara l’offensiva agli altri costruttori cosiddetti “premium” con le nuove piccole roadster e suv.

200 MILA UNITà NEL 2018 - In un’intervista rilasciata ad Automotive News, Matthias Mueller, presidente della Porsche, ha elencato le prossime novità della casa di Zuffenhausen, intenzionata a raddoppiare le proprie vendite entro il 2018. Per poter raggiungere l’obiettivo di 200.000 unità annue, sarà allargata la gamma dei modelli con sportive e suv dal prezzo “accessibile”.

PICCOLA ROADSTER - Mueller vorrebbe allargare la gamma della Porsche ad una roadster d'ingresso con il design ispirato allo stile della 550 Spyder degli anni ’50. La vettura si posizionerebbe un gradino sotto la Boxster, in quanto equipaggiata con il motore 2.5 boxer a 4 cilindri, di cui è prevista anche la versione turbo da 365 CV. Il propulsore sarà collocato in posizione centrale e la vettura condividerà numerose componenti meccaniche con la settima generazione della Volkswagen Golf.

SUV CAJUN - L’altro modello fondamentale per la casa di Zuffenhausen sarà la Porsche Cajun, la suv di dimensioni compatte che debutterà sul mercato nel 2013. Sarà disegnata sotto la supervisione di Walter De Silva, capo del design del gruppo Volkswagen, e condividerà la piattaforma con l’Audi Q5, e andandosi così a posizionare un gradino sotto la Cayenne.

PANAMERA COUPÈ E CABRIOLET - La Porsche non perderà di vista il proprio “core business”, ovvero la sportività: all'interno dell'orami vasto gruppo Volkswagen ha “vinto” la gara interna per sviluppare la piattaforma per la prossima Bentley Continental GT e per la versione di serie della concept Lamborghini Estoque. Inoltre, la Panamera sarà anche disponibile nelle varianti sportive coupé e cabriolet.

LA 918 SPYDER NEL 2012 - Per quanto riguarda il futuro imminente, la Porsche introdurrà entro due anni le nuove generazioni dei modelli 911, Boxster e Cayman. Quest’ultima sarà proposta anche nell’inedita versione “targa” con vetro panoramico. Tuttavia, la novità più interessante debutterà nel 2012, ovvero la versione di serie della concept 918 Spyder Hybrid che sarà l’erede della supercar Carrera GT.

Aggiungi un commento
Ritratto di follypharma
27 gennaio 2011 - 17:36
2
porsche con parti in comune con Q5 va bene (piu' o meno, ma ci siamo gia' abituati con la cayenne-touareg) ma porsche con parti in comune con LA GOLF PROPRIO NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO OOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO OOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO OOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO OOOOOOOOOOOOOOO OOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO (con tutto il rispetto per la golf ottima macchina compatta per giovani famiglie)
Ritratto di FG
27 gennaio 2011 - 17:53
Ma la Q5 è già basata sulla Golf: quindi cosa cambia?
Ritratto di follypharma
28 gennaio 2011 - 08:22
2
la Q5 ha telaio di partenza della a4 ...non della a3 ...che e' quello della golf... Cambia l'autotelaio, le sospensioni (che dietro sulla golf sono a ponte torcente e non a bracci) cambia tutto..
Ritratto di Mister Grr
27 gennaio 2011 - 17:28
interessante. No, non lo è.
Ritratto di wiliams
27 gennaio 2011 - 18:45
Circolano voci che il "piccolo" SUV verrà costruito in CINA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Ritratto di Mister Grr
27 gennaio 2011 - 18:51
siccome è tedesca è ovvio che sarà bellissima. AHAHAHAH
Ritratto di fusco8
28 gennaio 2011 - 03:16
i vostri iphon 3-4 e ipod ?i vostri notebook HP o ACER? i vostri bellissimi televisori led 3D ultrapiatti?la vostra playstation?quassi tutto quello ke vedete dentri i vari media word e trony etc..sono fatti in cina ragazzi!smetetela di cosiderare un oggeto fabricato in cina equivalente a una cosa di scarsa qualita. ogni produtore di qualsiasi paese puo fare la qualità! è chiaro ke se volete comprare a basso costo non possono darvello con le stesse carateristiche qualitative. unica cosa che la cina(per ora,ma stanno sempre di piu salendo)è avantagiata sta nel costo delle materie prime e della manodopera. ogni cosa ha il suo prezzo!!!pagate di piu e avrete di piu,è la cosa piu logica del mondo.ricordate che nessuno vi regala niente. e in piu vi diro ke alcuni marchi famosi delletronica di consumo tipo jvc,kenwood,pioner,philips,,,etc..ordinano prodotti cinessi non progetatti da loro ma da ditte cinesi(che vendono gia loro,in cina) di mettere il loro marchio!cosi noi compriamo prodotti cinesi al 100% sia come realizazione e come progetazione(desig,materiali,funzionalita).
Ritratto di liinkss
30 gennaio 2011 - 11:49
9
Peccato che la porsche made in china, non te la faranno pagare comunque di meno
Ritratto di gg76
27 gennaio 2011 - 19:34
http://www.omniauto.it/magazine/14230/porsche-cajun-si-fara è questo il piccolo suv ?? beh.. non mi sembra alla fine una cosa cosi' oscena..(anche se identico al cayenne) se poi lo produrrano in cina.....pace!! saranno infuriati i tedeschi... chissa' se adotteranno anche un "prezzo cinese" magari potrei farci un pensierino ... :) ma dubito!!
Ritratto di ggiuseppeg
27 gennaio 2011 - 20:53
la parte posteriore mi sa tanto di audi q5... ancora non sono foto ufficiali comunque... staremo a vedere...
Pagine