NEWS

La Porsche "farà" anche i camion

31 agosto 2010

La divisione Engineering verrà coinvolta nello sviluppo della nuova generazione di camion della Scania, che fa parte dell'universo Volkswagen. Secondo indiscrezioni, il gruppo tedesco potrebbe acquisire il controllo anche della rivale Man.

SOLO CONSULENZA - Gli appassionati della Porsche possono stare tranquilli: nonostante nella gamma del costruttore tedesco di auto sportive ci siano la grossa berlina Panamera, e la suv Cayenne, non vedranno per strada una motrice con il marchio di Stoccarda trainare dei pesanti rimorchi. Come riporta l'agenzia di stampa Reuters, la divisione Engineering della Porsche ha avuto la commessa di realizzare una nuova generazione di motrici e camion per la Scania, il costruttore svedese controllato con il 71% dal gruppo Volkswagen (del quale ora fa parte anche la Porsche).

DIVERSE COLLABORAZIONI - Come ha dichiarato Dirk Erat, un portavoce della Porsche, “non è la prima volta che la Porsche Engineering lavora con un costruttore di mezzi pesanti”. Anche se la maggior parte delle persone tendono a ricordasi solo le collaborazioni più celebri: lo sviluppo dei motori delle più recenti moto Harley Davidson e dellle versioni sportive della Seat negli anni 80, senza dimenticare l'Audi RS2, la prima famigliare sportiva realizzata su base Audi 80 Avant.

STRATEGIE DI GRUPPO
- Il conivolgimento della Porsche Engineering nel settore dei camion non deve quindi sorprendere. Anzi, il gruppo Volkswagen, che detiene il 30% delle partecipazioni anche della tedesca Man, starebbe spingendo per una stretta collaborazione tra i due costruttori di mezzi pesanti: già oggi è in essere una “partnership” per la realizzazione di gruppi trasmissione e assali. Nel 2006 la Man tentò, fallendo, una scalata alla Scania. Una storia che, secondo alcune indiscrezioni, potrebbe ribaltarsi: il gruppo Volkswagen avrebbe a disposizione un “tesoretto” di 17,5 miliardi di euro "liquidi", parzialmente da utilizzare per assumere il controllo di maggioranza della Man.

Aggiungi un commento
Ritratto di davitonin
31 agosto 2010 - 12:51
1
praticamente la Scania è già controllata con il 71% dalla VW e adesso avrà la collaborazione della Porsche Engineering, anch'essa sotto controllo dalla stessa VW, per realizzare nuovi mezzi; mossa interessante
Ritratto di herm52
31 agosto 2010 - 14:18
Ricordiamoci che nel mondo dei veicoli industriali, militari e navali quali Iveco Magirus, Mercedes e Man per i produttori di cambi o trasmissioni quali Zahnard Fadrik, Renk, Stayer c'è sempre stata collaborazione tecnico commerciale; la Porsche è entrata da poco nel mondo dei veicoli commerciali e speciali mentre è stata ed è un punto di riferimento mondiale nell'enginnering della trasmisione a livello automobilistico.
Ritratto di wiliams
31 agosto 2010 - 18:34
A quando una collaborazione FERRARI-IVECO?
Ritratto di Paolo-Brugherio
1 settembre 2010 - 15:56
6
Negli anni '60 la Porsche produceva trattori (su tutti il Diesel Master F418) che ora sono un culto tra i collezionisti (perlopiù tedeschi). Quindi non scandalizziamoci più di tanto se Porsche decide di entrare anche nel settore dei veicoli commerciali!