NEWS

Prodotta la milionesima Tesla

Pubblicato 10 marzo 2020

La Tesla ha raggiunto lo storico traguardo, confermando la sua leadership nell’attuale mercato delle auto elettriche.

Prodotta la milionesima Tesla

UN RECORD - In queste ore il ceo dell’azienda californiana Elon Musk ha annunciato via Twitter che la Tesla ha prodotto la sua milionesima vettura, pubblicando la foto dell’auto in questione: una Model Y ritratta insieme al gruppo di persone che l’ha assemblata. Per la Tesla si tratta di un record e un traguardo importante che va a sommarsi agli ottimi numeri del primo trimestre del 2020 non ancora concluso.

IN GARA CON LA BYD - Come era già stato sottolineato nel 2019, Tesla è ora la maggior casa automobilistica al mondo nella produzione di auto elettriche, dopo aver superato la cinese BYD. Nel momento del sorpasso avvenuto nell’ottobre del 2019, la società di  Musk aveva consegnato 807.954 veicoli, mentre la BYD si era “limitata” a 787.150 veicoli.

SI ESPANDERÀ ANCORA - Da sottolineare anche che la capacità produttiva della Tesla è stata aumentata proprio nel 2020 con l’aumento della produzione presso la Gigafactory di Shanghai. Inoltre la Tesla prevede di raggiungere un livello di produzione annuale pari a 150.000 auto elettriche nella sede cinese. Numeri che si sommeranno con quelli della fabbrica di Fremont, sito che dovrebbe raggiungere una capacità di 500.000 auto entro la fine dell’anno

 

 

Tesla Model Y
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
207
63
22
13
30
VOTO MEDIO
4,2
4.20597
335




Aggiungi un commento
Ritratto di nsx
10 marzo 2020 - 12:39
Un milione di ingenui con i solidi. Ma si può mai pensare di viaggiare su una batteria a quattro ruote (visto che le batterie pesano più della metà dell'auto).
Ritratto di Fdet_
10 marzo 2020 - 12:59
È anche vero che ognuno è libero di spendere i propri soldi secondo un suo credo. D'altronde non è una novità che le innovazioni debbano passare dalla solita schiera di detrattori prima di poter cambiare le leggi del mercato. Ed è giusto così, in modo da poterne risaltare pregi e difetti da un corretto dibattito. Ma ingenuo alla fine chi è?
Ritratto di querelle61
11 marzo 2020 - 11:05
Non ho comprato una Tesla anche se ero un po tentato. Però dopo il test drive sono rimasto così impressionato dalla Leaf 40 Kw da comprarla subito. Assolutamente eccellente come seconda auto per la città o i piccoli spostamenti, valida anche per una famiglia grazie alla sua comodità ed al suo ampio baule, secondo me ottima anche uso Taxi o NCC. Per i viaggi occorre invece come minimo la 62 KW o il nuovo modello che sicuramente ci sarà tra tre anni. Facile e comoda la ricarica anche perchè sia la Nissan e l'Ikea offrono la colonnina gratis. Anche dal box comunque i tempi sono più che accettabili. Niene più bolo, assicurazione bassissima, manutenzione praticamente zero. Per ora sono molto soddisfatto.
Ritratto di nsx
12 marzo 2020 - 10:55
L'auto elettriche sono una novità da più di 100 anni. Ma alle persone piace sognare.
Ritratto di rrpp33
12 marzo 2020 - 15:29
Gentile nsx, la mobilita´ non fossile tendera´ a sostituire l´attuale modo di spostarsi. Oggi siamo come negli anni 90 per le prime societa´ Internet. Mi ricordo bene le "risatine" in riunioni di responsabili investimenti su Google, Amazon e progetti simili. Dopo piu´ di 20 anni il portafoglio "OIL & GAS" sui cui scommettevano a occhi chiusi e´ stato massacrato (vedi Eni o Saipem). Le societa´ industriali dell´automotive sono, a macchia di leopardo, soggette alle medesime problematiche (vedi Eaton, Delphi, Valeo, Brembo, etc.). Sorry Mr.nsx! Le auto a motore termico seguiranno il destino delle macchine a vapore. Erano ottimi prodotti di ingegneria avanzata a costi tutto sommato contenuti. Ma finite nel dimenticatoio del progresso industriale! Cordiali Saluti. R.P. Ffm. -:D
Ritratto di Oxygenerator
10 marzo 2020 - 14:23
Evidentemente si.
Ritratto di neuropoli
10 marzo 2020 - 15:51
1mln di persone intelligenti che hanno speso bene i propri guadagni e con una mentalità acuta!
Ritratto di Mtutu
10 marzo 2020 - 17:01
La cosa che più mi fa ridere di nsx è che poi quando potrà permettersela sarà il primo a prendersi un elettrica non appena le versioni usate inizieranno a costare poco (fra 10-15 anni circa).
Ritratto di nsx
12 marzo 2020 - 10:59
Preferisco la sedia elettrica all'auto elettrica almeno la sofferenza è istantanea
Ritratto di Mtutu
12 marzo 2020 - 18:17
La sedia elettrica effettivamente è una delle soluzioni che hai per smettere di fare la tua miserabile vita da poveraccio.
Pagine