NEWS

Range Rover: ora con il nuovo 3.0 ibrido leggero

02 maggio 2019

Il nuovo motore Ingenium 6 cilindri in linea 3.0 mild hybrid da 400 CV è disponibile anche per lussuosa Range Rover.

Range Rover: ora con il nuovo 3.0 ibrido leggero

IBRIDA A 48 VOLT - Il nuovo motore 6 cilindri in linea della famiglia Ingenuim, annunciato lo scorso febbraio, arriva ora sulla Range Rover 3.0 MHEV. Si tratta di un’unità al passo con i tempi che, per ridurre emissioni e consumi, utilizza l’elettrificazione a supporto del motore termico. Un piccolo motore elettrico, collegato tramite cinghia a quello principale, sostituisce motorino d’avviamento ed alternatore ed è in grado di funzionare da generatore di corrente quando la vettura rallenta. Il generatore alimenta una batteria supplementare a 48 Volt che, a sua volta, invia energia al motore elettrico quando a questo viene richiesto di erogare potenza per aiutare il motore termico nelle ripartenze. Inoltre, una parte dell’energia recuperata dal motogeneratore mette in funzione un compressore elettrico, aggiuntivo rispetto al turbo tradizionale dell’Ingenium 3.0, che annulla il ritardo di risposta del 3.0 ai bassi regimi di rotazione. Questo perché manda rapidamente in pressione l’aria che entra nelle camere di combustione del 6 cilindri, prima che il turbocompressore (azionato invece dai gas di scarico) raggiunga le condizioni di lavoro ideali. La vettura ha due reti elettriche, quella a 48 Volt per il sistema mild hybrid, che si affianca a quella tradizionale a 12 volt per i servizi di bordo.

AMMIRAGLIA PER L’OFF-ROAD - Oltre al sistema mild hybrid il motore 3.0 Ingenium 6 cilindri in linea è dotato di alcune soluzioni per migliorare l’efficienza: fra queste ci sono il turbo di tipo twin scroll (il condotto che porta i gas di scarico nella chiocciola è sdoppiato, a vantaggio del rendimento) e l’alzata variabile delle valvole in base al numero di giri del motore. Il 3.0 ha una potenza complessiva di 400 CV e una coppia di 550 Nm, indispensabili per conferire il necessario brio ad una suv decisamente massiccia, lunga 500 cm e pesante oltre 2.000 kg. La casa dichiara per la Range Rover 3.0 MHEV un’accelerazione da 0 a 100 km/h 6,3 secondi e una velocità massima di 225 km/h. Il cambio è un automatico a otto rapporti abbinato alla immancabile trazione integrale permanente della Range Rover.

DOTAZIONE PIÙ RICCA - Insieme al sistema ibrido della Range Rover 3.0 MHEV arrivano altre novità per questo modello, ordinabile con due nuovi colori per la carrozzeria, ruote ridisegnate di 21” e 22” e nuove funzionalità per i fari a led: la Sign Post Dimming riconosce i cartelli stradali attraverso la camera anteriore e fa spegnere alcuni diodi luminosi nei fari, per evitare che il fascio luminoso venga riflesso dal cartello (disturbando così il guidatore), mentre la Tourist Mode modula il fascio luminoso a seconda che l’auto venga guidata sulla corsia destra o sinistra della carreggiata (utile quando ci si reca in Gran Bretagna). Fra le novità c’è anche lo Smartphone Pack, offerto di serie, che include le funzionalità Android Auto e Apple CarPlay per “specchiare” gli smartphone nello schermo della consolle.

Land Rover Range Rover
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
162
45
29
32
47
VOTO MEDIO
3,8
3.77143
315




Aggiungi un commento
Ritratto di M9quattro
2 maggio 2019 - 13:58
Al posto di un'ibrido di questo tipo, dovrebbero riproporre il 3.0 a gasolio plug-in, il migliore compromesso su un'auto di questo tipo è peso...
Ritratto di Gwent
2 maggio 2019 - 14:05
2
Si, così oltre alle consuete due tonnellate di macchina quando si scaricano le batterie ti porti a spasso pure la loro zavorra. Ma per carità, il plug in è proprio la peggior soluzione che si possa scegliere per l'ibrido dal momento che ci si rimette sia in carburante che in corrente per caricarla. A quel punto o full hybrid puro Toyota o full electric Tesla. Questo naturalmente imho e con rispetto parlando. Un saluto. Il Gwent.
Ritratto di M9quattro
2 maggio 2019 - 14:10
Si anche Full Hybrid, purché basato su motori a gasolio. La mia osservazione era più che altro riferita all'alimentazione del motore termico.
Ritratto di neuro
2 maggio 2019 - 20:26
guarda che le plug una volta che la batteria è prossima allo zero funzionano come le full.
Ritratto di ForzaItalia
3 maggio 2019 - 09:46
Ciao maxtone, lo sai che full hybrid è sinonimo di plug-in vero? Missà che ti sei confuso con Mild-Hybrid..! Rispondimi alle domande che ti ho fatto negli altri articoli, che son curioso, per favore: queste sono le mie ipotesi: 1 - vivi in un paesino. 2 - sei disoccupato o inoccupato ma comunque con poca disponibilità economica per soddisfare i tuoi desideri. 3 - Il tuo modo di impostare i ragionamenti probabilmente non ti fa avere tanti "amici" attorno quindi fai fatica a socializzare. Fammi sapere che son curioso. Ciao bello e a presto
Ritratto di deutsch
3 maggio 2019 - 12:10
4
Full hybrid e plug-in sono cose diverse
Ritratto di Gordo88
3 maggio 2019 - 13:07
1
Funzionano alla stessa maniera solo che essendo le batterie delle plug in ben più capienti di una full hybrid (5-6 volte tanto) è chiaro che siano anche più pesanti
Ritratto di deutsch
3 maggio 2019 - 14:14
4
ed hano semplicemente la ricarica esterna ma le batterie sono al massimo 10kw quindi molto più leggere delle elettriche. chiaro che con batteria esaurita funzionano come una full hybrid, ma il concetto è fare i primi 50km giornalieri in elettrico e magari usare il termico solo per i giri più lunghi. è una via di mezzo più funzionale rispetto all'elettrico, coi suoi pregi e difetti. solo un cret*no va in giro con una pligin senza ricaricare ogni giorno o ogni vaolta che è scarica
Ritratto di rrpp33
6 maggio 2019 - 15:29
Acquisterei volentieri un plugin con autonomia elettrica di 100 km. Purtroppo 50 km sembra l'obiettivo massimo di trazione solo elettrica. Peccato! Vuol dire che salterò la tappa intermedia e passerò direttamente al full electric! R.P. Ffm.
Ritratto di deutsch
6 maggio 2019 - 15:46
4
temo non ci si interesse per una percorrenza elettrica così ampia su una plugin perchè comporterebbe una batteria di almeno 20/30kw da aggiungere a tutto il resto termico, a seconda delle dimensioni del veicolo. d'atronde la gente fa mediamente 30km al giorno
Pagine