Renault Captur: è tempo di restyling

2 marzo 2017

La Renault Captur riceve nuovi fari anteriori e colorazioni inedite, che aumentano i livelli di personalizzazione.

Renault Captur: è tempo di restyling

NUOVO SGUARDO - Il 2017 vede l'aggiornamento della Renault Captur dopo quattro anni di presenza sul mercato (il lancio fu nel 2013). Vengono modificate alcune parti della carrozzeria e svecchiate le linee esterne in funzione delle ultime novità: i fari anteriori saranno anche del tipo a led, quindi avranno forme più ricercate, mentre le luci diurne verranno trasferite sul paraurti e assumeranno la forma di una C. L’andamento del paraurti anteriore è stato  parzialmente rinnovato. La rivista Renault Captur sarà mostrata al Salone di Ginevra (7-19 marzo) e rinnoverà la sfida alle crossover dalle dimensioni più contenute, come ad esempio le Fiat 500X e Peugeot 2008, che restano un genere di auto molto di successo in Europa: nel 2016 la Captur è stata venduta in 215.670 esemplari, secondo il dato fornito dalla casa.

PIÙ COLORI - La Renault Captur 2017 richiama l’estetica della Kaptur venduta in Russia e introduce le vernici esterne Atacama Orange e Ocean Blue, la colorazione per il tetto Platinum Gray e il tetto fisso in cristallo, disponibile a partire dal terzo livello di allestimento e con la carrozzeria bicolore. Il tema della personalizzazione viene affrontato grazie ai cinque schemi di colore per l’esterno (chiamati Ivory, Ocean Blue, Cappuccino, Red e Atacama Orange) e ad i sei per l’abitacolo (Ivory, Ocean Blue, Caramel, Red, Satin Chrome e Patina Chrome). Debuttano infine quattro nuovi tipi di cerchi in lega: due da 16 pollici e due da 17. Sapremo di più in occasione del debutto a Ginevra.

Renault Captur
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
105
98
105
50
102
VOTO MEDIO
3,1
3.11739
460
Aggiungi un commento
Ritratto di Magnificus
2 marzo 2017 - 12:29
Carina..esteticamente la preferisco alla 500x
Ritratto di VEIIDS
2 marzo 2017 - 19:07
500X è di un altro pianeta sia dentro che fuori...
Ritratto di xtom
3 marzo 2017 - 14:13
Preferisco la 500X, ma mi sa che ad entrambe preferirò la Seat Arona, che pare sarà disponibile anche a metano.
Ritratto di Moreno1999
2 marzo 2017 - 12:38
4
Ci sta esteticamente, restyling mirato e riuscito, peccato che abbia degli interni rifiniti al limite dell'imbarazzante
Ritratto di VEIIDS
2 marzo 2017 - 19:07
Quoto, gli interni sono indecenti!
Ritratto di Pellich
2 marzo 2017 - 12:49
Inutile un restyling se non mettono mano ai penosi materiali e assemblaggi (vale lo stesso per la Clio).. a parità di allestimento/prezzo delle concorrenti, non la potrei mai prendere in considerazione!
Ritratto di LOL25
2 marzo 2017 - 12:57
Ha una linea che mi è sempre piaciuta, infatti per un po' pensai pure seriamente di comprarla. Purtroppo gli interni scadenti, i motori limitati e i freni a tamburo al posteriore mi hanno fatto cambiare idea, peccato perché con pochi miglioramenti venderebbe molto di più
Ritratto di alemian95
2 marzo 2017 - 13:18
Da possessore di quest'auto con oltre 40 mila km posso dire che l'unica cosa che da fastidio tra le tre che hai elencato sono gli interni, per quanto riguarda i motori è vero che sono limitati ma ci si accorge di questo solo oltre i 110 km/h, e la frenata ti assicuro che è potente e l'auto rimane stabilissima nonostante i freni a tamburo al posteriore.
Ritratto di cris25
2 marzo 2017 - 13:30
1
Migliorata! La Renault ha modificato l'auto nei punti giusti e il risultato è più che soddisfacente! Esteticamente secondo me è una delle più belle della sua categoria, la preferisco anche alla 500X, però concordo con gli altri utenti riguardo i deludenti materiali utilizzati per gli interni...
Ritratto di Ercole1994
2 marzo 2017 - 13:39
Se allestita bene e con le giuste combinazioni di colori, è bella. Certo, su strada fa un effetto da giocattolone, ma tranne negli interni, che hanno delle finiture scandalose, non è un'auto da buttare.
Pagine