Renault Koleos: debutta la nuova generazione

25 aprile 2016

La suv Koleos debutta in Cina, ma arriverà in Europa soltanto nel 2017: ha forme più accattivanti e maggiori contenuti interni.

Renault Koleos: debutta la nuova generazione
NUOVO CORSO - La Renault Koleos si uniforma ai tratti caratteristici delle Renault di ultima introduzione e guadagna pertanto un’estetica simile alle Captur e Kadjar, distanziandosi in maniera evidente dalla Koleos venduta fino al 2015: il corpo vettura della seconda generazione risulta più slanciato, per merito di stilemi finalmente audaci ed accattivanti. La suv francese ha esordito durante il Salone dell’automobile di Pechino e verrà presto lanciata su 80 mercati a livello mondiale. Fra questi è inclusa ovviamente l'Europa, dove però non arriverà prima del 2017. Concorrenti della Koleos sono le Hyundai Santa Fe, Kia Sorento e Skoda Kodiak.
 
FUORISTRADA LEGGERO - La Renault ha diffuso oggi nuove immagini ed informazioni ufficiali sulla vettura, anche se non le misure esterne e la configurazione dell’abitacolo. Quindi non è dato di sapere se potrà ospitare fino a 7 passeggeri. La casa francese ha detto soltanto che la Koleos offre 29 cm per le ginocchia dei passeggeri posteriori e che l’altezza da terra misura 21 cm, quindi la suv è in grado di affrontare del fuoristrada leggero. Il sistema di trazione integrale può essere regolato su tre modalità: trazione anteriore (2WD), trazione integrale inseribile automaticamente (4WD Auto) e trazione integrale con blocco (4WD Lock), soluzione utile per affrontare tratti a bassa aderenza.
 
BASE COMUNE - La Renault Koleos nasce a partire dalla base costruttiva CMF-C/D e vanta pertanto numerose analogie con altre vetture del gruppo Renault Nissan, fra cui ad esempio la berlina Mégane o la suv X-Trail. Nella dotazione sono inclusi i più moderni sistemi di assistenza alla guida e l’impianto multimediale R-Link 2, già presente sulla Talisman, comandabile anche per mezzo dei comandi vocali. La Renault Koleos destinata alla Cina verrà prodotta nell’impianto di Wuhan, mentre gli esemplari rivolti a tutti gli altri mercati saranno realizzati nello stabilimento sudcoreano della Renault Samsung a Busan.
Renault Koleos
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
12
8
14
10
18
VOTO MEDIO
2,8
2.774195
62


Aggiungi un commento
Ritratto di geoalbenga
25 aprile 2016 - 19:08
Impressionante il ritmo della Renault nel presentare nuovi modelli... Stesso ritmo di FCA....
Ritratto di Genbu
25 aprile 2016 - 19:24
Perdonami..nn sn un fan di Fca storicamente,tutt altro....capisco le linee a cui ispirarsi,ma qui tra Megane,Talisman,e ora Koleos,siamo al copia incolla,e tra l altro partendo da una base discutibile e con prezzi fuori da ogni logica....così non è difficile eh....
Ritratto di Jump
25 aprile 2016 - 22:38
Veramente Fiat nell'ultimo anno ha fatto esordire: 500X, nuova 500, Tipo sedan, Tipo 5p, Tipo sw, 124 spider, Fullback e l'anno prossimo arriva la nuova Punto. Non mi sembrano proprio pochi eh.
Ritratto di Emanuele.80
26 aprile 2016 - 11:19
500x nuova carrozzeria su base GPunto. Nuova 500 (nuova? è un model year, neanche un restyling). Tipo è un Aegea (base GPunto) ricarrozzata, prodotta in una fabbrica NON FIAT. 124 è una Mazda3 ricarrozzata col design riciclato dal passato. Nessun nuovo motore. Questa non è innovazione.
Ritratto di Jump
26 aprile 2016 - 22:19
A parte che si parla di nuovi modelli e non di innovazione, che la 500X sia su base Grande Punto non vuol dire proprio niente, allora questo Kadjar è su base di tante auto del gruppo, come scritto nell'articolo, la 500 è un'auto iconica che richiama un modello degli anni 50, quindi non penso che si poteva stravolgere, che la Tipo sia un'Ægea non vuol dire niente perché sono auto dello stesso gruppo nate insieme. Poi non ho citato le altre auto nate non per il nostro mercato (Toro, Mobi). I motori multiair e multijet di II generazione mi sembrano abbastanza innovativi. L'innovazione del design Renault è rappresentato tutto dalla Twingo!!!!!!!!!
Ritratto di SalvoL
27 aprile 2016 - 12:40
Ogni casa utilizza i suoi metodi per risparmiare....fiat usa i suoi renault anche...ma ciò non vuol dire che i prodotti non siano validi... Vero la 500x e Tipo derivano dal telaio della punto..."derivano" .... un ottimo telaio assai sofisticato modificato tanto da diventarne un altro "Small Wide", ottimo lavoro direi! Così come buona parte dei modelli renault derivano da altri, la nuova megane dalla vecchia....talisman, koleos, espase da un unico pianale che è quello della xtrail.... e quindi ciò li rende meno validi? La questione io la porrei invece sulle scelte commerciali e sullo stile che sulla qualità del prodotto che da ambe due le parti sono buoni e collaudati! Un'auto come la koleos non se ne capisce il senso....ed è inoltre stilisticamente scopiazzata da ogni dove venduta sicuramente a prezzi allucinanti e con qualità degli interni in picchiata verso il basso da questo "nuovo corso" in poi!
Ritratto di Jump
27 aprile 2016 - 16:30
Nell'era dei pianali modulari utilizzati su più modelli se lo fa Fiat è un sacrilegio, se lo fanno le altre case è una cosa normale. Poi tutta questa innovazione di Renault non la vedo proprio, dalla Talisman in poi sono tutte uguali, per non parlare degli interni, secondo diverse riviste sono decisamente scadenti.
Ritratto di SalvoL
27 aprile 2016 - 12:43
Geoalbenga...se devono fare cacate simili meglio che non facciano nulla....ma così non è come hanno già detto altri utenti! Il nuovo corso renault (come come lo definiscono) non mi piace per nulla, e parlo a malincuore da possessore di auto renault! Troppo scarsa la qualità degli interni, modelli discutibili per stile e scelte progettuali e prezzi esagerati rispetto al passato in cui mi permetto di dire la qualità era decisamente migliore!
Ritratto di rubbio
25 aprile 2016 - 22:11
Sproporzionata e anonima.
Ritratto di Dragstar68
25 aprile 2016 - 22:28
Il copia incolla interni/esterni della Renault ha battuto perfino quello di Audi.... Se è quando incrocero' una tra Megane , Talisman, Espone, Kadiar... sara' impossibile distinguerle..
Pagine