Renault Wind, vento nei capelli ma solo in due

2 marzo 2010

È la versione cabrio della Twingo, non ha i sedili posteriori, ma un bagagliaio ampio. Sarà in vendita da settembre con due motori benzina da 100 e 133 CV.

SOLO IN DUE - Si chiama Wind ed è la risposta della Renault alle varie Peugeot 207 CC, Nissan Micra e Opel Tigra. Lunga 383 cm, ha un'originale tetto rigido ripiegabile: ruota (elettricamente) facendo perno sui montanti posteriori e “sparisce” nel bagagliaio. Una soluzione che permette di non rubare troppo spazio alle valigie: anche con il tetto reclinato il volume resta di 270 litri (40 in più di una Twingo). Ma l'accesso è limitato dalle due traverse in acciaio di rinforzo per il telaio.

Rispetto alla citycar da cui deriva, la Wind ha due soli posti. Come sulle sportive “vere” i sedili sono avvolgenti e l'abitacolo ha un'impronta sportiva. Sarà in vendita da settembre con il motore 1.2 TCe turbo da 100 CV e il più potente 1.6 aspirato da 133 CV della Twingo RS. Prezzi stimati a partire da circa 19-20.000 euro.

 

Ginevra 2010 renault wind 13Ginevra 2010 renault wind 09
A sinistra il quadro strumenti con la palpebra in plastica trasparente rossa. A destra il bagagliaio con i due rinforzi in acciaio per il telaio.

 

A BOTTA CALDA - Lasciandosi scivolare sui sedili ci si ritrova “avvolti” dall'auto: la seduta è bassa e la linea della portiera sale verso la coda. La qualità delle plastiche della plancia è discreta, ma a catturare lo sguardo è la parte superiore del cruscotto: ha un palpebra in plastica trasparente di colore rosso. Una “chicca” che dovrebbe accentuare la sportività, come le maniglie in pelle per richiudere le portiere. Non mancano però i “nei”: le guide dei sedili sono a vista e lo sportello del vano sulla plancia non ha la discesa frenata.

Aggiungi un commento
Ritratto di Dinozzo
2 marzo 2010 - 14:21
certo che vedendo queste anteprima bisogna aver paura.... proprio brutta questa macchina.... Wind?!! ti danno anche un telefonino????? Finita anche la fantasia sui nomi!!!!
Ritratto di hrc
2 marzo 2010 - 14:28
Quanti cioè i possibili acquirenti ? Per carità i gusti son gusti e io mi auguro che a qualcuno possa piacere , personalmente la trovo molto sgraziata .
Ritratto di apm
2 marzo 2010 - 14:35
mah, come linea è bellina, e pensare che prima mi piaceva pure, ma il prezzo è troppo alto, d'accordo che è una spider divertente e abbastaza potente, ma farla pagare il doppio della twingo mi sembra troppo, ci si poteva benissimo fermare a 15/16 mila euro a quel prezzo mi prendo una 207cc che oltre ad essere più grande e con 2 posti in più (anche se minuscoli) almeno di linea è bella davvero
Ritratto di totus
2 marzo 2010 - 18:32
la linea mi affascina particolarmente......
Ritratto di artemis986
2 marzo 2010 - 18:37
e troppo cara
Ritratto di Zack TS
3 marzo 2010 - 11:18
1
è brutta e costa parecchio...secondo me renault non ne venderà molte
Ritratto di Sprint105
3 marzo 2010 - 11:45
a me piace, è proprio un'auto ludica e se ci sarà la versione pepata RS ci si potrà togliere qualche soddisfazione nella guida. E cosa rara fra le cabrio, ha un vero baule
Ritratto di nurybleu
4 marzo 2010 - 14:54
io ho una tigra TT e devo dire che da parecchie soddsfazione peccato che non abbiano mai introdotto il 1600 cc thp e ora è praticamente a fine carriera con restyling improbabile. Per il bagagliaio però 270 dmc non sono tanti la mia ne ha 380 + 70 (a tetto chiuso) e 167 + 70 a tetto aperto, che è un valore di poco inferiore a quello della wind che però non è modulabile a seconda delle esigenze come la tigra.
Ritratto di docauto
7 marzo 2010 - 00:43
è proprio sgraziata...
Ritratto di RENAULT
11 aprile 2010 - 01:23
veramente bella!!
Pagine