NEWS

Ancora grande espansione per il gruppo Volkswagen

27 aprile 2012

I dati relativi al primo trimestre dell’anno vedono il colosso tedesco crescere ulteriormente per numero di auto vendute e per fatturato. Si prevede un altro anno record.

SEMPRE PIÙ IN ALTO - Sono estremamente positivi i conti relativi al primo trimestre 2012 per il gruppo Volkswagen. Dai 37,470 miliardi di euro di fatturato nei primi tre mesi 2011 i conti sono passati a 47,326 miliardi, con un incremento del 26,3%. Sempre consistente, sebbene meno forte e percentualmente mento corposa dell’anno scorso, è la crescita dell’utile: 3,209 miliardi di euro (pari al 6,67% del fatturato) contro i 2,912 miliardi del 2011 (7,77%). Fortissimo invece il miglioramento del profitto prima e dopo le imposte: del 93,4% l’aumento del primo e dell’86,1% il secondo, arrivato a 3,186 milioni di euro.

VENDITE RECORD - Con questi risultati il gruppo Volkswagen detiene oggi una liquidità di 15,8 miliardi di euro (dopo l’acquisizione di un ulteriore pacchetto azionario della Man, casa tedesca di veicoli industriali). Tali risultati positivi sono frutto di un andamento favorevole del mercato dell’auto: nei primi tre mesi dell’anno il gruppo Volkswagen ha venduto 2,26 milioni di veicoli (2.209 consegne a clienti), pari a un incremento dell’11,3% rispetto all’anno scorso. La produzione ha raggiunto i 2,317 milioni di veicoli.

VW AL TOP - La marca più venduta è di gran lunga la Volkswagen, con 1,177 milioni di veicoli (100 mila in più nei confronti di gennaio-marzo 2011), seguita dall’Audi, che ha raggiunto le 340 mila unità (in calo di 34 mila unità), dopo di che ci sono le Skoda (206 mila, contro le 181 mila del 2011) e le Seat (99 mila, invece delle 93 mila dell’anno scorso). Secondo i vertici del gruppo, il 2012 vedrà superato anche il record di vendite registrato nel 2011, quando nel mondo furono consegnati 8,27 milioni di veicoli.

Aggiungi un commento
Ritratto di Porsche
27 aprile 2012 - 11:01
Liquidità non elevatissima perchè sono in corso enormi investimenti per la costruzione di decine di nuove fabbriche ed ammodernamento delle vecchie. Con percentuali di questo livello si conferma il più grande costruttore del globo. Con buona pace per la concorrenza.
Ritratto di Clunei76
30 aprile 2012 - 01:08
Eccola la classifica di Marzo 2012 1. Toyota ( 7,234,439) 2.General Motors ( 6,459,053) 3. Volkswagen ( 6,067,208) 4. Ford ( 4,685,394) 5. Hyundai ( 4,645,776) 6. PSA ;Peugeot Citroen S.A ( 3,042,311) 7. Honda (3,012,637) 8. Nissan (2,744,562) 9.Fiat (2,460,222)
Ritratto di mustang54
27 aprile 2012 - 11:09
2
a Mario Monti, altrimenti il gruppo Volkswagen viene giudicato evasore fiscale, e ci tasserà ancora di più...
Ritratto di gig
27 aprile 2012 - 16:00
eheheh, perchè no? Ciao... :)
Ritratto di gig
27 aprile 2012 - 16:32
Peccato! Ciao... :)
Ritratto di viva fiat
27 aprile 2012 - 17:15
Allora non andrai da nessuna parte nella vita: io so italiano, inglese, spagnolo e francese. Sono vissuto in Canada, perciò sono fortunato
Ritratto di omnia
27 aprile 2012 - 17:23
..la madre di tutte le lingue. Il latino! Ricordi? Oddio...sull'italiano qualcosina ci sarebbe da ripassare, ma è comprensibile con tutte le lingue che parli fare un minimo di confusione. Adesso però sbrigati a commentare l'articolo sulla Panda che c'è chi spara a zero sulla piccola di casa Fiat e ancora non ho letto nessuna tua replica.
Ritratto di Tecnofolle88
27 aprile 2012 - 18:17
Però mi deludi...un patriota come te dovrebbe conoscere solo l'italiano (e scriverlo meglio soprattutto) Non sei piu' il mio mito,troppo esterofilo con tutte queste lingue che parli :(
Ritratto di IloveDR
27 aprile 2012 - 19:37
4
che per caso ti chiami Sergio il Maglioncino???
Ritratto di Bmw Xdrive
28 aprile 2012 - 23:09
.......anche io so l'italiano (corretto e non come il tuo) e parlo inglese spagnolo e francese benissimo. ciao ;-) :-)
Pagine