NEWS

La sconsiderata vendetta di un automobilista

25 settembre 2013

Una “dash camera” ha registrato un episodio avvenuto sulle strade russe che ha dell'incredibile.

La sconsiderata vendetta di un automobilista
UNA VENDETTA PERICOLOSA - Guidare è un un vero piacere, almeno per noi appassionati. Ma è un’attività da svolgere con la massima attenzione e prudenza, “abilità” necessarie per salvaguardare la nostra salute e quella degli altri utenti della strada, che siano automobilisti, motociclisti o pedoni. Le situazioni di emergenza sono nascoste dietro ogni angolo se poi ci si mette la stupidità e il comportamento criminale di alcune persone, il “gioco” può farsi davvero pericoloso. Arriva direttamente dalla Russia, un video registrato da una “dash camera” (le telecamere da cruscotto molto usate laggiù per documentare eventuali incidenti e per dimostrare quindi le proprie ragioni di fronte alle assicurazioni), che mostra uno dei tanti esempi di comportamenti stupidi e insieme criminali di cui sono purtroppo capaci gli esseri umani. Dopo che uno dei due automobilisti ha tagliato la strada all'altro ad una rotonda, quest'ultimo ha ben pensato di vendicarsi lanciando un enorme sasso al passaggio del veicolo “nemico”. Risultato: tanto spavento e qualche sobbalzo per il conducente rimasto fortunatamente illeso. Ma se avesse perso il controllo del veicolo?
Aggiungi un commento
Ritratto di sharry
25 settembre 2013 - 17:10
1
In un video c'era uno che partiva con l'auto, staccando la portiera aperta della Lada del tizio che era sceso per coricarlo di mazzate.
Ritratto di Lorenz90
25 settembre 2013 - 17:59
Mi piacerebbe sapere se nel nostro paese si può dimostrare di avere ragione (o torto) in caso di incidente, tramite filmato di una telecamera come questa. Se il fenomeno si diffondesse anche da noi, si avrebbe maggiore chiarezza sui sinistri e probabilmente ridurrebbe le truffe, facendo calare anche i costi delle polizze.
Ritratto di GL91
25 settembre 2013 - 18:21
Da noi c'è il problema della privacy, non solo rischi che non ti venga considerato il filmato, ma addirittura di trovarti nei guai per avere registrato senza il consenso della controparte!!!
Ritratto di alcazan
26 settembre 2013 - 09:49
Dalla legge Italiana è vietata l'intercettazione tra due persone o il riprendere situazioni esterne a quello che ti riguarda (la classica telecamera puntata in strada o tu che per riprendere un amico filmi persone dietro), quello che ti riguarda lo puoi riprendere tranquillamente soprattutto se registra un reato. Un mio collega ha ripreso una persona che lo aveva minacciato, denunciandolo e producendo il filmato ha vinto in tribunale anche avendo gente che testimoniava il contrario, un filmato vale più di mille testimoni. Ben altro se registri conversazioni tra due persone o situazioni che non ti riguardano.
Ritratto di GL91
26 settembre 2013 - 19:45
Appunto, una dash camera è sempre accesa, mica può decidere cosa riprendere e cosa no? Per questo dubito sarebbe legale, perchè riprenderebbe anche situazioni in cui non sei coinvolto e potenzialmente lesive della privacy altrui. Che poi sia una cavolata posso anche essere d' accordo, perchè tutto dipende dall' uso che ne faccio delle immagini, ma noi siamo bravi a complicarci la vita.
Ritratto di alcazan
26 settembre 2013 - 20:59
Pensavo parlassi in linea generale, effettivamente in Italia c'è un grosso problema di privacy e la camera in macchina potrebbe essere un problema, ma se succede un incidente in automatico la puoi usare come prova tranquillamente, il problema è quando registri la normale circolazione con targhe e volti. Si è un problema.
Ritratto di 911 Carrera
27 settembre 2013 - 00:27
Ne sto usando, in forma sperimentale, 1 verticale di videocamera, compatta, NON riprende come una DASH, ma resta sufficientemente nitida, ma senza grandangolo. Rimane LEGALE, MA, va spenta in zone private, nei parcheggi dei supermercati, in prossimità di banche o scuole, x il resto, su strada , si può usare, MA, non essendo illegale, ma nemmeno obbligatoria, sarà a discrezione del giudice se tener conto o meno del filmato. Io la uso, poi si vedrà. Non possono ne multarti, ne sequestrartela in caso di fermo delle forze dell' ordine, ma, x evitare inutili battibecchi con i poco informati, che metteranno in ballo la privacy , valida solo nei casi citati sopra, meglio montarla un po imboscata. La mia viene tenuta da 1 ventosa dietro lo specchietto interno, si nota poco, e se la vedi sembra un navy, o un cellu. Già fermato x un controllo casuale ad un blocco dei carabinieri, non l' hanno notata.
Ritratto di EasterRuben
25 settembre 2013 - 19:28
pericolo costante. Lì c'è un incidente ogni secondo, ti credo che hanno le dash camera. E ci sono certi video su internet dove si ammazzano di brutto per dei tamponamenti stupidi.
Ritratto di Naxxos89
25 settembre 2013 - 22:34
Vabbè ma ho visto tanti di quei video su come guidano i russi da farmi accapponare la pelle...se anche solo vai troppo lento secondo i loro standard (da idioti aggiungerei) puoi trovare quello che scende col coltello e te lo punta alla gola dai... 0 rispetto per le regole, per i semafori, precedenze, li conta solo chi passa per primo e se sgarri finisci male -.-
Ritratto di 911 Carrera
27 settembre 2013 - 00:40
Mi chiuse in questo modo, lo ignorai la 1° volta, alla 2° lo speronai nell' angolo DX, con la manovra chiamata "COLPO DI SQUALO", si intraverso, si girò da 1 lato e finì contro un albero. Senza danni x lui, ma buttò il veicolo. Nonostante tutto il giudice mi diede RAGIONE, considerando il suo atteggiamento aggressivo, e il mio , avendo solo 1 RITMO, di legittima difesa. Ma NON FATELO MAI, 1° NON VA FATTO, 2° SUBII ben 5 ANNI di processo. (e mi andò bene che il tipo , ne mentre, si era mangiato tutto nel gioco, o mi portava in ricorso). LO RACCONTO TANTO X, NON VA IMITATO IL MIO GESTO, ANCHE SE DETERMINATI PERSONAGGI TI SFIDANO, MEGLIO IGNORARLI. La mia paura fu data dal fatto che + avanti c' era un ponte, se mi chiudeva li, finivo giù, SOLO x questo lo anticipai reagendo, ma NON fatelo....................saluti.
Pagine