Seat Leon Cupra R: la più potente ed esclusiva

4 settembre 2017

In precedenza mai una Seat ha avuto un motore da 310 CV ed è stata costruita in 799 esemplari, come la versione inedita Cupra R.

Seat Leon Cupra R: la più potente ed esclusiva

ESTETICA CURATA - Con un motore da 300 CV e un prezzo di quasi 37.000 euro, Seat Leon Cupra R (nelle foto) è la più veloce e potente nella gamma della Seat Leon. Il nuovo allestimento Cupra R rende l’auto ancora più esclusiva e di carattere: il benzina turbo 2.0 TSI guadagna 10 CV e all’esterno si trovano inediti particolari in fibra di carbonio, materiale leggero e resistente che sulla Leon Cupra R viene utilizzato per le bandelle laterali, i baffi anteriore e posteriore e l’estrattore dell’aria in coda. La personalizzazione all’esterno si ritrova anche nel guscio degli specchi laterali, nelle prese d’aria anteriori, nel logo e nei cerchi, abbelliti da una finitura in rame. 

NUOVO ASSETTO - A richiesta si può avere il color esterno grigio opaco, lo stesso delle fotografie, mentre il nero Midnight e il grigio Pirenei non sono a pagamento. Le novità della Seat Leon Cupra R non interessano però solo la carrozzeria, perché i tecnici hanno rivisto la taratura delle sospensioni DCC a controllo elettronico, l’impianto frenante, il sistema di scarico e la campanatura delle ruote anteriori, ovvero l’angolazione del pneumatico rispetto all’asse stradale: la casa spagnola non ha rivelato quale finalità abbia l’intervento, ma è probabile che in questo modo l’auto riesca a gestire con maggior facilità la grande potenza del motore 2.0 TSI. La trazione della Seat Leon Cupra R ricade infatti sulle ruote anteriori, a differenza di alcune concorrenti come la VW Golf R e la Ford Focus RS (dove le ruote motrici sono quattro), mentre il cambio può essere manuale a 6 rapporti o automatico doppia frizione a 7. In questo caso però i cavalli scendono a 300.

ARRIVA ALEXA - La Seat Leon Cupra R sarà ordinabile in 799 esemplari e verrà esposta in anteprima al salone di Francoforte. Nel corso della rassegna saranno mostrate anche l’utilitaria Ibiza con il motore 1.0 TSI a doppia alimentazione benzina/metano e l’assistente vocale di Amazon, chiamato Alexa, ordinabile entro fine 2017 sulle Leon e Ateca (dal 2018 sulle Ibiza e Arona): il software è integrato nell’auto e darà indicazioni ai passeggeri su ristoranti, benzinai e altre località d’interesse.

Seat Leon
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
149
164
93
49
99
VOTO MEDIO
3,4
3.388085
554
Aggiungi un commento
Ritratto di Ercole1994
4 settembre 2017 - 17:12
Mi è sempre piaciuta la Léon, sin dalla seconda serie (la prima no, troppo anonima). Ho una grande preferenza per la versione SC, che già in versione Style è un bel vedere. La FR poi è la mia preferita, mentre le varie versioni della Cupra, le trovo molto interessanti per il budget che occorre per comprarle.
Ritratto di Anonimo
Anonimo (non verificato)
4 settembre 2017 - 17:16
Commento rimosso a seguito della cancellazione dell'utente dal sito.
Ritratto di Thresher3253
4 settembre 2017 - 17:23
Eh, così così. 37k euro son davvero tanti, tanto vale salire di segmento e prendersi una berlina che sa soddisfare anche nella guida di tutti i giorni. Ma tanto é un'edizione limitata per gli appassionati che vogliono esclusivamente una Cupra, quindi chi sono io per dire di no?
Ritratto di Magnificus
4 settembre 2017 - 19:58
Focus rs e via andare :-))
Ritratto di Boys
5 settembre 2017 - 21:16
1
Magnificus...concordo totalmente....altroché anni luce avanti perchè semplicemente vag....per cortesia..
Ritratto di hulk74
5 settembre 2017 - 08:56
Tipe R!!! O focus RS... Altrimenti, bollo permettendo Mustang GT
Ritratto di finvale
5 settembre 2017 - 01:29
Mi piace, ma una R da soli 10 cv e un po' di carbonio qua e là non giustifica l'esborso da aggiungere nonostante l'esclusività relativa dei soli 799 esemplari. A 37k é un attimo e la scelta con poco più potrebbe orientarsi facilmente sulla concorrenza in famiglia ( Golf R e Audi S3 ) o sulle + che valide alternative: in primis Honda Civic type R.
Ritratto di studio75
5 settembre 2017 - 08:42
5
Un occasione sprecata. I 10 cv in più sono dati, probabilmente, dal diverso impianto di scarico. I freni Brembo ce li ha già l'attuale Cupra con il pacchetto performance (unitamente a pneumatici Michelin pilot sport 2). le parti in fibra di carbonio non servono a ridurre il peso. In più se si vogliono i 10cv devi rinunciare all'ottimo DSG. Se cambio il mio scarico e ritocco la centralina faccio meglio di questa versione R.
Ritratto di Anonimo
Anonimo (non verificato)
5 settembre 2017 - 08:51
Commento rimosso a seguito della cancellazione dell'utente dal sito.
Ritratto di studio75
5 settembre 2017 - 13:09
5
ah ah...più che altro rischio ogni giorno il ritiro patente.
Pagine