NEWS

Seat: uno smartphone su ruote

25 febbraio 2017

Al Mobile World Congress, la Seat annuncia i piani futuri per quel che riguarda la tecnologia di bordo.

Seat: uno smartphone su ruote

SEMPRE CONNESSI - La Seat punterà sempre di più su connettività e multimedialità a bordo delle sue vetture. La casa spagnola vuole conquistare un pubblico appassionato della tecnologia che, nella scelta dell'auto mette ai primi posti l'integrazione con gli smartphone e loro suo mondo fatto di app. Un’occasione per il fare il punto della situazione sarà offerta dal Mobile World Congress di Barcellona. L’analisi di alcuni dei trend futuri del marchio arriva da Fabian Simmer, Chief Digital Officer della Seat (guarda il video qui sotto). Lo smarthophone è, oggi, un’estensione della stragrande maggioranza delle attività quotidiane. Da questa consapevolezza, la voglia di sviluppare nuove tecnologie che consentano all’utente di restare collegato anche durante la guida. In futuro, il veicolo stesso sarà connesso, permettendoci di migliorare l’esperienza di guida e offrendo nuove funzionalità. Per esempio, consentiranno di accedere ai social media mentre si è alla guida, in completa sicurezza.

APP IN SICUREZZA - In casa Seat, parlano di app sempre più specifiche da poter usare in auto, in maniera sicura. Questo sarà un punto focale nella strategia digitale del costruttore spagnolo. Le chiamate, invece, possono già essere fatte senza bisogno di toccare il telefono, ma semplicemente scorrendo un dito sullo schermo dell’auto. Una spinta anche nella direzione della mobilità sostenibile con le future auto che saranno dotate di assistenti alla guida che in modo predittivo saranno in grado di aiutare l’utente a scegliere efficacemente il tragitto migliore, basandosi, per esempio, sul traffico e sulle condizioni meteo. Gli studi stimano che il 25% del traffico nei centri urbani d’Europa sia causato dai guidatori in cerca di parcheggio. Uno dei trend futuri sarà rappresentato dalle app in grado di trovare posteggi liberi in tempo reale, con l’obiettivo di ridurre tempo e consumi legati alla ricerca. Inoltre, le tecnologie future della Seat saranno votate al car-sharing. Per questo, verranno introdotte chiavi digitali attraverso gli smartphone.

VIDEO
loading.......
Aggiungi un commento
Ritratto di IloveDR
28 febbraio 2017 - 18:30
4
ormai la multimedialità è una importante strategia per farsi apprezzare dal pubblico giovane e giovanile, Seat lo mette in evidenza anche grazie al fatto che il Mobile World Congress si svolge a Barcellona