La prima elettrica della Seat si chiama IBE

3 marzo 2010

Al Salone di Ginevra, la Seat ha presentato il prototipo di una piccola coupé elettrica.

ELETTRICA SPORTIVA - Alla Seat è sempre mancata una vettura coupé. Ma il prototipo presentato al Salone di Ginevra chiamato IBE potrebbe mettere fine a questa lacuna nella gamma degli spagnoli. Questa IBE viene definita dalla Casa una Sportcoupé e rappresenta la prima realizzazione della Casa nel campo delle auto elettriche.

 

Seat ibe ginevra 2010 16
Per consumare meno energia elettrica la IBE ha le luci a led.

CORTA E DALLE SPALLE LARGHE - Più corta di una Ibiza (378 cm), decisamente più larga (180 cm) e alta solo 122 cm, questa IBE è spinta da un motore elettrico da 102 CV e una coppia di 200 Nm che le consente, secondo la Casa, di toccare i 100 km/h in 9,4 secondi; valori non certo da supercar, ma pur sempre soddisfacenti per una vettura a emissioni zero.

 

Seat ibe ginevra 2010 02

INTELLIGENTE - Gli oltre 100 CV della IBE vengono erogati solo quando serve molta potenza. Normalmente quando la velocità è costante, i cavalli massimi erogati scendono a 68. In questo modo l'autonomia diventa maggiore e la IBE riesce a percorrere con una carica 130 km: sempre per questioni di autonomia, la velocità massima è autolimitata a 160 km/h. Questi valori, secondo quanto spiega la Seat, sono permessi anche dal peso contenuto in soli 1000 kg. Come nella maggior parte delle elettriche, anche nella IBE il motore elettrico è anteriore mentre le batterie da 18 kWh sono poste dietro, nel bagagliaio. In questo modo la distribuzione delle masse risulta ottimale.

SEMPRE CONNESSA - La IBE porta al debutto anche il nuovo sistema di comunicazione Car-to-X, una rete con cui la Seat IBE potrà scambiare dati direttamente con altri veicoli o con le infrastrutture della rete stradale. Con questo sistema, il guidatore potrà conoscere la situazione del traffico o sapere se ci sono incidenti sul percorso che rallentano la circolazione.

Aggiungi un commento
Ritratto di Sprint105
3 marzo 2010 - 13:25
la trovo più bella e sfiziosa della Audi A1, che ha dimensioni simili
Ritratto di Montanelli
3 marzo 2010 - 15:01
...ma si sono messi tutti d'accordo?
Ritratto di zot
3 marzo 2010 - 15:16
Bella, ma è più Audi che Seat
Ritratto di Chicolatino
3 marzo 2010 - 16:21
é molto carina , questa é una vera autoemociòn!
Ritratto di lucio 85
4 marzo 2010 - 04:02
6
ma mi ricorda molto un audi...
Ritratto di Andre91
5 marzo 2010 - 00:24
E' un prototipo... farà schifo di serie, come è successo per la seat ibiza e la seat ibiza SW... sempre così la Seat... prototipi stupendi, risultati penosi... POI toglieranno sicuro tutte ste belle luci a led e metteranno un faro schifosissimo rovinando la linea...
Ritratto di steves
14 settembre 2010 - 04:33
ma non potevano farla così l'audi A1??? Dico esteticamente...