NEWS

Chreos, l'elettrica dei miracoli?

27 febbraio 2013

La Silex Power promette per il 2015 una berlina di lusso a zero emissioni con prestazioni da supercar, autonomia di 1.000 km e ricarica in 10 minuti.

Chreos, l'elettrica dei miracoli?

SOLO PER 300 - Mille chilometri di autonomia, ricarica in 10 minuti e prestazioni da sportiva: 300 km/h di velocità massima e 2,9” per scattare da 0 a 100 km/h. È quanto promettono i progettisti della Chreos, berlina di lusso sviluppata dalla Silex, azienda del settore dell'energia rinnovabile con sede a Malta e filiali in Italia, Gran Bretagna, Francia e Cina. Un modello che dovrebbe debuttare sul mercato nel 2015 ed essere prodotta in soli 300 esemplari.

QUATTRO MOTORI PER 640 CV - Lunga 542 cm, larga 216 e alta 149, la Chreos avrebbe una massa limitata a 2.200 kg grazie all'impiego di materiali leggeri come la fibra di carbonio utilizzata per molti elementi della carrozzeria. A muoverla sarebbero quattro motori elettrici, uno per ruota, con potenza complessiva di 640 CV e una coppia massima di 4.400 Nm. Un sistema che può funzionare con diverse modalità a seconda delle esigenze, tra le quali l'Economy, che permette di viaggiare con potenza limitata e spinta dalla sole ruote posteriori, e la Performance, con trazione integrale e tutti i “cavalli” a disposizione. 
 
 
RICARICA ULTRA VELOCE - A caratterizzare la Chreos sarebbero le batterie al litio di nuova generazione capaci di immagazzinare più energia a parità di peso e volume, nonché di supportare ricariche ultra veloci con “distributori” in alta tensione. Secondo quanto riferito dalla Silex, tale innovazione consentirebbe di accumulare in 10 minuti “corrente” sufficiente per viaggiare alla velocità media di 125 km/h per 1.000 km. Oltre alla ricarica ultra rapida è prevista pure la possibilità di collegarsi alla presa domestica, opzione per il quale rimane sconosciuto il tempo di rifornimento. 
Aggiungi un commento
Ritratto di TurboCobra11
27 febbraio 2013 - 15:11
Vedremo nel 2015, se sarà una data da scrivere sui libri di storia, oppure un occasione per farci una bella risata. 2 anni mi sembrano un po' pochini, comunque buon lavoro. ...Saluti
Ritratto di P206xs
27 febbraio 2013 - 15:24
NON ci credo!!! mi sa che l'hanno sparata grossa sta volta!!
Ritratto di Marcopazzo
27 febbraio 2013 - 15:49
Obiettivo ambizioso, prevedo che la Silex power verrà acquistata da una compagnia petrolifera nei prossimi due anni :D
Ritratto di MatteFonta92
27 febbraio 2013 - 16:07
3
Se quest'auto è davvero in grado di fare dei "miracoli" del genere, allora il mio atteggiamento è lo stesso di quello che ho ripetto ai miracoli "normali", cioè: finché non lo vedo, non ci credo. Alla Silex il compito di farmi cambiare idea, se mai ci riuscirà.
Ritratto di berryfabio
27 febbraio 2013 - 16:32
i 4400 newton metri di coppia o.O
Ritratto di marcoveneto
27 febbraio 2013 - 19:53
ma sono dubbioso..comunque ieri x la prima volta ho visto in strada una fisker karma:madonna se è bella!molto affascinante!
Ritratto di ziu mario
27 febbraio 2013 - 19:58
hahahahaha nn ci credo
Ritratto di Chromeo
27 febbraio 2013 - 20:28
Io sono scettico, poi vedremo
Ritratto di Montreal70
27 febbraio 2013 - 20:44
Si tratta di 1000 km teorici, ovviamente. E dire che la ricarica in 10 minuti usa l'alta tensione, mi sembra un grande eufenismo. Roba da centrali elettriche. E' vero però, che in stazioni di servizio apposite, 10 minuti sono pochissimi.
Ritratto di andvolante1
27 febbraio 2013 - 20:47
al di la delle prestazioni questa auto sarà una rivoluzione se avrà davvero 1000km di autonomia, con quella potenza e quella stazza sono davvero tanti... vedremo....
Pagine