Skoda Vision X: i primi bozzetti

1 febbraio 2018

Il prototipo che vedremo al Salone di Ginevra anticipa una suv più piccola della Karoq, parente stretta di Volkswagen T-Roc e Audi Q2.

Skoda Vision X: i primi bozzetti

TERZA SUV - La Skoda non intende accontentarsi dei buoni risultati di vendita fatti registrare l’anno scorso (+6,6% nel mondo, qui la news) e ha definito una strategia di crescita in vista del 2025, che porterà ad un ulteriore aumento delle consegne e dei modelli ordinabili. Fra le novità più attese c’è una suv più corta della Karoq, destinata ad inserirsi nella stessa categoria in cui si trovano già le “cugine” Audi Q2 e Volkswagen T-Roc. Questo modello verrà anticipato da una proposta di stile attesa al Salone dell’automobile di Ginevra, in programma dall’8 al 18 marzo, che la casa ha voluto prefigurare mostrando alcuni bozzetti: il prototipo si chiama Skoda Vision X e fa intuire come sarà la terza suv dopo quella compatta Skoda Karoq e quella media Skoda Kodiaq che potrebbe debuttare entro fine 2019.

SCHERMO SOSPESO - Dalle immagini si capisce che la Skoda Vision X avrà dettagli più sportiveggianti delle Karoq e Kodiaq, come ad esempio i sottili fari anteriori a led e una linea del tetto più spiovente. Dalla Karoq riprenderà la solcatura sulla parte centrale del cofano e le profonde “venature” nelle fiancate, che danno più slancio alla sagoma laterale, complici gli sbalzi all’apparenza molto contenuti. I fanali posteriori saranno anch’essi più sottili e rastremati. L’auto in produzione avrà un look meno estremo e non sarà dotata di ruote grandi come quelle prototipo, mentre sulle fiancate troveremo due portiere per lato. La Skoda Vision X cambierà molto anche all’interno, dove al posto dello schermo incassato nella consolle delle altre Skoda ce ne sarà uno sospeso ad effetto tablet. La mensola centrale inoltre appare sospesa dal tunnel.  

Aggiungi un commento
Ritratto di Magnificus
1 febbraio 2018 - 13:04
Una Karoq...kina...gradevole il disegno
Ritratto di gjgg
1 febbraio 2018 - 13:07
1
Molto belli i cerchi, in particolare.
Ritratto di probus78
1 febbraio 2018 - 13:28
stupendo il disegno. spero nella realtà ci si discosti il meno possibile!
Ritratto di dottorstrange
1 febbraio 2018 - 22:48
Tanto poi i modelli di serie non hanno niente a che vedere e sono il solito tristume. Li fanno come specchietti x le allodole.
Ritratto di Porsche
1 febbraio 2018 - 14:25
Non capisco perchè ancora non arrivano i TGI su questi B-SUV. Ci sarà ? Boh ???
Ritratto di Gianni.ark
1 febbraio 2018 - 15:03
Un concessionario VW mi ha detto che della T-ROC purtroppo non è prevista la versione a metano, pare che i tedeschi abbiano detto "nain!!". Lo scandalo dieselgate non ha insegnato niente o quasi...
Ritratto di Porsche
1 febbraio 2018 - 15:53
mi sembra strano che c'entri il dieselgate. La Vw ha una gamma molto vasta di auto a metano
Ritratto di Gianni.ark
2 febbraio 2018 - 00:20
Giusto, quindi perché non fare anche la T-ROC? Per questioni di marcheting suppongo... alla faccia dell'ambiente...
Ritratto di GiO1975
1 febbraio 2018 - 14:26
molto bella e ben proporzionata. Curiosamente l'unica cosa che stona è proprio la mascherina del radiatore, unico elemento altre allo stemma, che riconduce alla Skoda. Ribadisco che, dal mio personalissimo punto di vista, Skoda è l'unico marchio del gruppo VW per il quale varrebbe la pena spendere soldi.
Ritratto di Gianni.ark
1 febbraio 2018 - 15:04
Molto gradevole...
Pagine