NEWS

Idea azzeccata le Smart car2go

31 maggio 2012

Sono oltre 100 mila gli utenti del servizio di car sharing, attivo per ora in non più di tredici città nel mondo. Hanno già effettuato 2 milioni di noleggi, mettendo in evidenza le potenzialità del servizio. Probabile una prossima apertura anche in Italia.

NOLEGGIO VELOCE E FACILE - Una flotta di quattromila Smart, di cui 625 elettriche, dislocate in 13 città di Canada, Usa, Inghilterra, Olanda, Francia, Germania e Austria. È la realtà di car2go, il programma inventato e realizzato dal groppo Daimler (Mercedes e Smart) per sollecitare l’uso condiviso dell’automobile, basato esclusivamente sulla iper-cittadina Smart. Si potrà dire che non è altro che una compagnia di autonoleggio, ma le modalità del funzionamento - con noleggi brevissimi, gestione tecnologica del servizio (anche via smartphone o tablet) e possibilità di prendere e lasciare l’auto dove più è comodo, fuori dalle “stazioni” di parcheggio del programma - ne fanno una realtà molto interessante per rispondere alle esigenze di mobilità sostenibile negli agglomerati urbani. 

Smart car2go 08


PRESTO ANCHE DA NOI? 
- E infatti il successo di questo car sharing non manca. Da che car2go è stato avviato sono già stati oltre due milioni i noleggi  effettuati, con oltre 100 mila utenti e un trend di sviluppo sempre più forte. Le città dove car2go è già insediato sono Vancouver, in Canada, Austin, Portland, San Diego, Washington negli Usa, Birmingham in Inghilterra, Amsterdam in Olanda, Berlino, Düsseldorf, Amburgo e Ulm in Germania, e Vienna in Austria. L’esito positivo del primo periodo di funzionamento del programma sta spingendo la società del gruppo Daimler a prevedere altre aperture, tra cui dovrebbe esserci anche una o più sedi in Italia. Le prime Smart di car2go furono messe in “servizio” nel 2009 ad Austin negli Usa e a Vancouver in Canada. 

Aggiungi un commento
Ritratto di mustang54
31 maggio 2012 - 20:12
2
meglio della nostra bianco/verde... da Padana del cavo*o...
Ritratto di Bmw Xdrive
31 maggio 2012 - 20:12
forza mercedes e forza la grande M!!!!!!!!!! M performance non prendere il sopravvento!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Ritratto di atalanta
31 maggio 2012 - 20:13
forse volevi dire amg performance ti piace come auto la nuova serie 3?
Ritratto di Bmw Xdrive
31 maggio 2012 - 20:20
comunque no intendevo dire proprio M performance!!!!!!!!!! perchè ci sono due marchi ce la bellissima e mi adorata ///M e il sottomarchio M performance che e me non piace. ti spiego perchè: 1) una vera M è una vera M e non un sottomarchio per risparmiare 2) mi ha fatto arrabbiare molto il fatto che non ci sarà una futura Z4M e io dico: se la grande M fa i modelli sportivi degli inutili suv (x5 e x6) perchè non puo fare anche la versione sportiva della Z4 e la lascia fare alla M performance???????? dove è finita la nostra grande ///M che c'era una volta???? quella che mi ha fatto amare la BMW????? praticamente è rimasta solo sulla M3, M5 e M6. e gli altri modelli??????? PUTROPPO HANNO PRESO IL NOME M PERFORMANCE E NON PIU ///M NORMALE. :-(
Ritratto di atalanta
31 maggio 2012 - 20:17
vai a vedere la notizia della a4 ti ho risposto
Ritratto di atalanta
31 maggio 2012 - 20:12
comunque è comoda e efficiente dato che ha me le elettriche non piacciono
Ritratto di ferrarissimo92
31 maggio 2012 - 20:16
piccola macchina da usare solo in citta senza pagare la benzina che sprechi durante il noleggio... bella idea!!
Ritratto di MatteFonta92
1 giugno 2012 - 08:01
3
La notizia non mi sorprende affatto. Al giorno d'oggi la gente preferisce noleggiare un'auto piuttosto che acquistarne una e mantenerla, per cui credo che questo servizio possa avere un ottimo successo anche qui da noi. Senza contare che in questo modo la gente prenderà anche confidenza con le auto elettriche, che sono ancora poco diffuse in Italia.
Ritratto di simogadi91
1 giugno 2012 - 09:15
Come al solito qui in Italia siamo sempre gli ultimi a fare le cose che servono davvero.
Pagine