NEWS

La spesa te la consegna il veicolo autonomo

29 giugno 2018

Kroger, una fra le principali catene statunitensi di supermercati, sperimenterà il trasporto a casa della spesa su veicoli della Nuro.

La spesa te la consegna il veicolo autonomo

SPESA A DOMICILIO - In un prossimo futuro non sarà più un essere umano a portarci la spesa o l’ordinazione del ristorante a casa, ma sarà un veicolo a guida autonoma. Sistemi di questo genere stanno attirando grandi investimenti perché consentirebbero alle catene della grande distribuzione e del cosiddetto delivery di eliminare i fattorini e tutti i problemi contrattuali ad essi collegati. Della lista fa parte anche la Kroger, fra le principali catene di supermercati negli Stati Uniti, che ha annunciato nelle scorse ore di voler lanciare entro pochi mesi un programma sperimentale di consegne automatizzate, basato cioè su piccoli furgoni con l’autopilota in grado di raggiungere da soli la casa del cliente, a cui però verrà chiesto di farsi trovare sotto casa per ritirare le borse della spesa.

ULTIMO MIGLIO - Kroger sta lavorando al progetto insieme alla società californiana di robotica Nuro, fondata da due ingegneri che lavoravano all’autopilota di Google, che hanno l’ambizione di rinnovare il mondo delle consegne puntando su quelle del cosiddetto ultimo miglio, cioè sull’ultimo “passaggio” nella distribuzione verso la casa del cliente. Le consegne di questo tipo, secondo loro, dovranno essere affidate a furgoncini con l’autopilota in grado di muoversi rapidamente e potenzialmente senza soste per soddisfare la crescente domanda di prodotti consegnati a domicilio. Per questo motivo hanno creato un veicolo specifico: si chiama Nuro R1 ed è un piccolo furgoncino con l’autopilota, con quattro sportelli apribili verso l’alto a nascondere gli scomparti refrigerati o riscaldati in cui il cliente può ritirare i suoi sacchetti (dopo aver digitato un codice).

IN ATTESA DELLA LICENZA - Il servizio di consegne dev’essere ancora messo a punto, e la Kroger non ha ancora rivelato in quale città intende farlo partire, ma è noto che i clienti potranno acquistare i prodotti nel catalogo da un’app sullo smartphone. La Nuro sta mettendo a punto il sistema di guida autonoma su strada pubblica utilizzando vere automobili, ma secondo quanto scrive il sito di tecnologia The Verge non ha ancora ottenuto dall’ente federale statunitense per la sicurezza stradale il via libera per effettuare test con veicoli senza un umano all’interno: nelle sperimentazioni con la Kroger sarà utilizzato un veicolo di prova (non l’R1) con un tecnico all’interno per scongiurare malfunzionamenti del sistema. Alla luce di ciò è evidente che il servizio di consegna non sarà lanciato in forma definitiva prima di qualche anno.

Aggiungi un commento
Ritratto di antoniop24
29 giugno 2018 - 11:42
Oltre ai vecchi e imbranati ci ritroveremo anche sti scatoloni ad intasasre le strade
Ritratto di Santhiago
29 giugno 2018 - 14:06
Esatto... Poi mi chiedo cosa farà se si trova un auto magari in sosta con le 4 frecce, che invade buona parte della corsia... aspetterà all' infinito, come se fosse in coda?
Ritratto di mika69
2 luglio 2018 - 15:10
Penso avrà un videocamera e ci sarà un centro controllo...penso..
Ritratto di Alfiere
29 giugno 2018 - 12:01
1
si, ma quanto fa al ring?
Ritratto di Leonal1980
30 giugno 2018 - 10:23
3
Ah devi chiederlo al direttore del ring Nicktwo, quello che non guida...
Ritratto di peruzzoe
29 giugno 2018 - 13:27
A Napoli non arriverebbe a destinazione...
Ritratto di erresseste
29 giugno 2018 - 17:11
Verranno presi d'assalto e depredati
Ritratto di MirtilloHSD
29 giugno 2018 - 20:37
4
Così molti perderanno il loro lavoro... inoltre, finché per le strade ci saranno auto guidate dall'uomo, si creeranno problemi e incidenti... Sono molto scettico. Spero che l'uomo potrà sempre avere il "piacere di guidare" (slogan BMW). Mirtillo