NEWS

Semplicità e concretezza nello spot della Skoda

20 settembre 2016

S'intitola “Semplicemente” lo spot pubblicitario della Skoda: vuole riassumere la filosofia della marca ceca.

Semplicità e concretezza nello spot della Skoda

SFOGO LIBERATORIO -  Dal 20 settembre in tv e sul web è possibile vedere il nuovo spot istituzionale della Skoda. Ogni giorno ci sono novità del genere e di per sé, dunque, quella della casa ceca non avrebbe nulla di eccezionale; ma il suo caso si fa notare per i contenuti a dir poco controcorrente rispetto alla tendenza generale che mette ormai internet, social network, realtà virtuale prima e al di sopra della realtà quotidiana. Il filmato (qui sotto) esprime uno sfogo contro la sorta di invadenza di cui il mondo di internet è protagonista e il cittadino vittima. Mentre scorrono immagini di vita reale, una voce fuori campo esprime il concetto che sta al fondo di questa ribellione, riassunta in una parola: “Semplicemente”.

PROMOZIONE RAGIONATA - Certo, si tratta pur sempre di promuovere la vendita delle auto della marca Skoda, prese a esempio di prodotto concreto, pieno di contenuti, che vale il giusto. Ma intanto il messaggio pare andare più in là, più in profondità. Come a sollecitare lo spettatore/cliente a riprendersi i suoi spazi per vivere la vita e non solo guardarla e commentarla nel web. Una scelta che, evidentemente, secondo l’ideatore del messaggio, porta a scegliere le auto Skoda, segno forse che le ricerche di mercato e le analisi sociologiche hanno rilevato una certa saturazione da internet. Tutto ciò senza scadere a toni luddisti di rifiuto di ciò che la moderna tecnologia offre, ma con una sollecitazione a utilizzare con intelligenza ciò che abbiamo a disposizione. Considerando le cose semplicemente - appunto - per quello che sono. 

Nuovo spot della Skoda: ti piace?
Sì. È uno spot di rottura: finalmente qualcuno che punta sul concreto.
47%
  • Sì. È uno spot di rottura: finalmente qualcuno che punta sul concreto.
    47%
  • No. Sa di “vecchio”: il mondo va in un’altra direzione...
    32%
  • Mi è indifferente. Non mi colpisce.
    21%

Aggiungi un commento
Ritratto di bravehearth
21 settembre 2016 - 11:33
A me sembra una forzatura
Ritratto di Fr4ncesco
20 settembre 2016 - 19:10
Non capisco il nesso tra lo spot e le Skoda, cioè avrebbe potuto pubblicizzare anche il caffè o un profumo. Poi di certo non mi godo la vita con una Skoda. Vogliono riequilibrare le cose dopo lo spot Audi che è un trionfo alla virtualizzazione ? Suggerisco per il prossimo la mancanza di mezze stagioni e i politici ladri.
Ritratto di Claus90
20 settembre 2016 - 19:31
Non mi colpice
Ritratto di oretaxa
20 settembre 2016 - 20:33
Fino all'ultimo mi sembrava una pubblicità del Ministero per le Politiche Sociali. Per essere veramente pragmatiche,le case automobilistiche dovrebbero iniziare a installare sistemi ibridi semplificati come quello della Suzuki Baleno. Per ora solo chiacchiere: benzina e diesel. Alternative: zero...
Ritratto di bombolone
20 settembre 2016 - 21:29
Questo spot non mi convince, sembra sposare una visione della vita conservatrice, superata. Si può essere semplici e concreti anche stando sui social, si può usare il web per quello di buono che ci può dare senza per forza essere dei forzati di fb o gente che pensa solo ai like e ai follower. E poi non capisco le prime parole pronunciate da questo tipo incavolato col mondo, all'inizio si presenta dicendo "sono poco razionale" e poi ci fa una predica tutta basata sulla razionalità e la concretezza. Una bella contraddizione.
Ritratto di simulinvest
21 settembre 2016 - 10:27
Io, invece, non vedo una critica alla tecnologia e al progresso: l'ecografia è un esempio. Vedo non una critica dei social, ma una critica degli eccessi che un uso smodato può creare. Basti pensare alle cronache degli ultimi giorni, con la ragazza stuprata che viene ripresa dalle sue amiche invece di essere aiutata.....
Ritratto di Stevox
20 settembre 2016 - 21:48
Il 90% degli italiani stara pensando "al prezzo di quella Skoda mi compro una Audi Bmw ecc., usata di 2 anni e almeno non sembro povero e posso fare il figo, d'altronde passa per nuova" È triste ma è cosi...
Ritratto di Rock_оr_bust
20 settembre 2016 - 22:42
Verissimo, invece di comprarsi una Mito nuova loro pensano ai bidoni teutonici
Ritratto di Fxx88
21 settembre 2016 - 09:07
3
Perchè chi guida una Skoda è povero?
Ritratto di Gianlupo
21 settembre 2016 - 15:09
Per violazione della policy del sito.
Pagine