NEWS

In arrivo un superbollo per le auto più potenti?

21 marzo 2011

In parlamento si sta discutendo l'introduzione di una sovratassa per le auto con più di 130 kW/177 CV. Parte del decreto sul federalismo fiscale potrebbe essere applicato a discrezione delle regioni.

FARE CASSA - Come se non bastasse il prezzo dei carburanti alle stelle, per gli automobilisti potrebbe arrivare un'altra stangata. Il governo sta infatti discutendo in parlamento l'introduzione di un superbollo da applicare alle vetture, a prescindere della loro loro tipologia ed alimentazione, con potenza superiore ai 130 kW, ovvero a 177 CV. Come riporta oggi il Corriere della Sera, la proposta deve essere ancora formalizzata e sarebbe uno dei tasselli del federalismo fiscale: saranno le regioni a decidere se applicare il superbollo oppure o no. L'introduzione di questa supertassa sarebbe una strada che permetta alle regioni di fare “cassa” e compensare parte dei 4 miliardi di euro “tagliati” nel 2010 dal governo.
 

opel_insignia_28_v6_turbo_2010_99.jpg
Molte delle versioni a benzina e diesel delle berlina da famiglia (come la Opel Insignia 1.6 Turbo qui sopra e la Renault Laguna 2.0 dCi 4 Control più in alto), sarebbero interessate dalla nuova tassa.


FANTASMA DEL PASSATO
- La proposta è destinata a scatenare polemiche, dato che 177 CV oggi sono una potenza appannaggio di molte auto, anche di quelle da famiglia: secondo il nostro listino sono ben 2381 le versioni che superano questa soglia. Tu cosa ne pensi?

> Tutte le vetture che sarebbero interessate dal superbollo

Aggiungi un commento
Ritratto di Silence800
21 marzo 2011 - 12:09
1
Ancora??? Già paghiamo tutto! Tutto! Assicurazioni salate, rincaro del carburante (alle stelle), bollo etc..ora ci manca il ritorno del fantomatico SuperBollo?? Ma non capiscono che che ora le auto non solo aumentano in dimensioni, ma anche di cv, ora 170 cv fra un pò sono come una "normalità" per certe auto! E' assurdo...qui paghiamo tutto, anche l'aria che si respira! Su dai mettiamoci a pagare anche la Coppia di un'auto, poi che sò...paghiamo la lunghezza, la larghezza di una macchina, paghiamo se ha la strumentazione digitale etc...la prox volta che vi inventerete per spillarci soldi a più non posso? Per quanto riguarda la votazione, io non voterei nessuna delle 4 proposte, è ovvio, ma se proprio devo scegliere..allora farei agire questo Superbollo sulle emissioni, così almeno c'è più vantaggio a farsi un'auto nuova. Ma tanto qui come fai sbagli..perciò, questa votazione non è nemmeno da prendere tanto in considerazione.
Ritratto di snaps90
22 marzo 2011 - 23:14
quoto
Ritratto di carlo1967
21 marzo 2011 - 12:11
In Italia purtroppo siamo governati dai buffoni e/o pagliacci di turno che non riuscendo a tassare i soliti noti preferiscono sparare nel mucchio e prendere i soldi dagli automobilisti. Che tristezza avere certi uomini politici. Vergogna.
Ritratto di Porsche
21 marzo 2011 - 12:13
secondo me chi possiede auto di queste potenze non dovrebbe lamentarsi di altri costi. Ne pagherà tanti già di carburanti. La trovo giusta come tassa.
Ritratto di FG
21 marzo 2011 - 12:20
Ma che stai dicendo? Ancora non è stato deciso di quanti euro si parla e tu la definisci "giusta"??? E se fossero 1000 euro l'anno? O 10.000???? Pensa alle BMW serie 3 diesel "base" che sono 180 cavalli: mica tutti quelli ce ce l'hanno sono ricchi...
Ritratto di Porsche
21 marzo 2011 - 12:21
io penso che 177 cavalli sono tanti, chi ce li ha se li può permettere. Mio modesto parere.
Ritratto di FG
21 marzo 2011 - 12:35
Ho capito cosa dici, ma come puoi dire "chi ce li ha se li può permettere", se non sai la cifra?? E cmq ormai non siamo più negli anni '60, quando 100 CV erano tanti: oggi sono "giusti" per smuovere una grossa SW (pesante perché le vogliamo col clima, regolazione elettrica dei sedili, 1000 airbag, ecc)...
Ritratto di Porsche
21 marzo 2011 - 12:38
io viaggio con un'auto da 50 cavalli, e mi muovo benissimo. La mia famiglia si muove con un 1.6 da 105 cavalli. Non ho nessun problema di nessun tipo, anzi nel fine settimana la uso come furgone per trasportare cose.
Ritratto di mpresti
21 marzo 2011 - 19:14
Ma che cavolate dici? Il bollo si paga già sui cavalli, e chi più ne ha più paga lo avete scordato? Una ivolta il bollo era sulla cilindrata e un 2000 con 90 cv pagava quanto un 2000 con 220 cv, l'attuale norma è stata progettata proprio per far pagare di più chi ha più cavalli. E non dimentichiamoci che già superando i 100 kw il costo al kw è maggiore, in pratica il superbollo c'e' già da tempo, dal momento che c'e' lo siamo scordati c'e' quindi il bisogno di metterne un altro?
Ritratto di pippoc73
22 marzo 2011 - 15:27
3
Ma che dici porsche! Tra pochi mesi comprerò la nuova Orlando 2,0 da 163 cv e fortunatamente non ci rientro per una manciata di cv! Come puoi ben vedere non sto comprando ne BMW ne un Mercedes. Finiamola! Non se ne può più! Assicurazione, bollo, super bollo, caro carburante e chi più ne ha piu ne metta. Sono agente di comm. e i costi di gestione di un auto sono troppi. Ho scelto questo modello x svariati motivi, ma mi sono detto che la prossima auto sarebbe stata più prestante, perchè faccio quasi sempre strade statali e possedere una macchina con qualche cv in più fa la differenza. Se poi ci devo pagare un super bollo è finita.
Pagine