NEWS

Tazzari Minimax: il quadriciclo elettrico per la città

Pubblicato 10 agosto 2023

Pratici, poco ingombranti e guidabili anche dai quattordicenni, i quadricicli “a pila” sono una valida alternativa per la mobilità urbana: abbiamo guidato la Tazzari Minimax. 

Tazzari Minimax: il quadriciclo elettrico per la città

IL GIUSTO MEZZO - Cosa scegliere per gli spostamenti quotidiani in città e dintorni? Lo scooter è scomodo? Un’utilitaria è troppo grande e impegnativa? E, allora, perché non considerare un quadriciclo elettrico che può essere condotto anche dai minorenni? L’offerta è quanto mai varia e nel video che potete vedere qui sotto abbiamo guidato la Tazzari Minimax, l’ultima novità del gruppo industriale con sede a Imola che dal 2006 si occupa anche della progettazione e della produzione di quadricicli elettrici.

DUE VERSIONI - Piccola, ma spaziosa, e soprattutto pratica, la Minimax ha un aspetto simpatico, dotazioni non comuni per i quadricicli come l’ABS e l’aria condizionata ed è proposta in due versioni: quadriciclo leggero con 8,2 CV, 45 km/h di velocità massima e guidabile anche dai quattordicenni con la patente AM come per i ciclomotori, oppure pesante con 15,6 CV, per 80 km/h di punta massima che può essere condotta dai sedicenni con patente B1. 

C’È L’ECOINCENTIVO - I prezzi? 13.990 euro Iva esclusa per entrambe le versioni, cui vanno sottratti 3.000 euro di incentivi statali o 4000 euro in caso di permuta con rottamazione. Sempre Iva esclusa.

VIDEO
Tazzari Zeromax
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
12
3
6
2
15
VOTO MEDIO
2,9
2.86842
38


Aggiungi un commento
Ritratto di Commendatore
10 agosto 2023 - 03:02
NON mangerò gli insetti NON guiderò le auto elettriche NON mi vaccinerò NON comprerò prodotti con le mini rate NON userò i social network NON voterò alle elezioni NON la smetterò di essere razzista NON crederò all’emergenza climatica NON farò l’abbonamento a Netflix Ma soprattutto NON DARÓ MAI UN CENTESIMO AL GRUPPO VOLKSWAGEN
Ritratto di Andre_a
10 agosto 2023 - 07:55
"Non userò i social network" quando hai messo il link al tuo Twitter è favoloso
Ritratto di Flynn
10 agosto 2023 - 08:18
:-)))))) FANTASTICO !!!!!!!
Ritratto di Mbutu
10 agosto 2023 - 08:50
...e non è neppure la cosa più stupida di quel commento...
Ritratto di Andre_a
10 agosto 2023 - 09:19
@Mbutu: no, ma è la più divertente. È uno dei pochissimi utenti col link a Twitter. La cosa che mi fa piacere, invece, è che più o meno tutte le affermazioni si applicano anche a me, basta togliere il NON. L'unica eccezione è "NON la smetterò di essere razzista", perché per smetterla dovrei prima cominciare :)
Ritratto di Mbutu
10 agosto 2023 - 16:55
Per me invece è divertente come una cosa che in un contesto di persone normodotate sarebbe una lecita quanto libera scelta (non abbonarsi a Netflix) nella sua testa assurga a strenua quanto salvifica ribellione contro un potere inesorabile.
Ritratto di Goelectric
10 agosto 2023 - 20:26
Ahahahahahahahahah
Ritratto di Oxygenerator
10 agosto 2023 - 09:13
Auguri per la sua vita. Ne ha bisogno
Ritratto di Beppe_90
10 agosto 2023 - 12:24
Grande commendatore!! Devo dire che siamo sullo stesso pensiero!! Che vada a cag@@ il finto buonismo che gira oggi ovunque..In tv, giornali ecc meglio esser uno dei pochi! che uno dei tanti ;) ma almeno esser se stessi sempre
Ritratto di Oxygenerator
10 agosto 2023 - 15:34
Dipende. Esser se stessi sempre, è teoricamente sempre meglio. Ma dipende dalla base da cui si parte. Se uno è un essere evoluto, consapevole, sociale, erudito, si. Se uno ha la personalità di uno stercorario, l’empatia di orso, e i pensieri di un uomo delle caverne, come i vostri pensieri lascerebbero intendere, no. Dipende.
Ritratto di Beppe_90
11 agosto 2023 - 00:18
Oxy ma tu chi sei per dire che una persona ha una buona base di un altra? Solo perché non la pensa come te e una persona delle caverne?Uno per esser accettato deve esser un finto buonista come te invece? Un po’ come in tv che certe cose non vanno dette vero? Bravo vedo che ti hanno addestrato per bene!
Ritratto di Oxygenerator
11 agosto 2023 - 08:35
Io non sono buono per niente. Questo buonismo che v’inculcano le televisioni di cui vi nutrite cosa sarebbe ? È perchè non sono razzista ? Io sono razzista. Prenderei tutti i razzisti, di tutti i colori, e farei una splendida piramide umana a cui darei fuoco. Lo stesso farei con quelli che senza una ragione medica non si sono vaccinati. Perchè hanno messo se stessi davanti ai bisogni di tutta la comunità. Loro prima di tutti gli altri. Io verrei casa per casa e li farei andare al confine. Gli toglierei il diritto alla cittadinanza. Perchè non meritano di vivere in un contesto sociale organizzato. Sono reietti, scarti sociopatici. Lo stesso vale per chi senza un motivo valido, non usufruisce del diritto dovere di voto. Al largo. Che tornino alle caverne. Comprare un’auto elettrica vuol dire essere buonista ? Perchè ? Se la investo con l’auto elettrica le faccio meno male ? Oppure sono buonista perchè credo all’emergenza climatica ? Basta guardare fuori dalla finestra di casa, per capire che il tempo è cambiato nei miei 60 anni di vita. Non c’è bisogno di molte spiegazioni da parte di altri. Si vede e si sente. Forse allora è l’abbonamento a netflix che ci rende buonisti ? Quello che ho io, è sky. Pacchetto completo. Quello va bene o è da buonisti ? Pensano di essere alternativi e sono solo ridicoli e scontati. Credono di combattere il sistema con gli stessi slogan vuoti, che il sistema gli mette in bocca. Uno per essere accettato non dev’essere un finto buonista ( qualsiasi cosa voglia dire sto slogan senza senso ) Dev’essere un cittadino ed espletare i propri diritti e doveri che derivano dalla scelta di vivere in una comunità organizzata. Una scelta civica, che ovviamente implica delle attenzioni. Esempio: Se lei vuole girare nudo sempre, e la comunità in cui vive no, o lei si adegua e gira nudo solo a casa sua, o se ne va. Non vi sta bene la civiltà ? Non è un obbligo farsela piacere. Andatevene. Andate fuori da questa comunità e vivete a vostro modo, con le vostre regole. Ma non venite a dire a noi, che siamo finti, quando in realtà, quelli che fingono di vivere in una società, che in realtà non vogliono, siete voi. Menate le tolle. Fuori dalle @@. Tiratee finalmente fuori i kogl…i e andate a vivere a vostro modo, con le vostre regole. Nessuno ve lo impedisce.
Ritratto di Tistiro
11 agosto 2023 - 09:24
Uauuu!
Ritratto di Tistiro
11 agosto 2023 - 09:27
Mi ricorda l intervista a una manifestazione per la pace a una signora alla cui domanda "come farebbe finire lei la guerra?" ella rispose: "con una bomba".
Ritratto di Oxygenerator
11 agosto 2023 - 10:09
Esatto. Alle volte purtroppo è quello che ci vuole. A volte anche in medicina funziona cosi. Alcune cose si curano, distruggendo tutto. Credo relativamente al recupero societario. Nel senso che bisogna crederci in due. Se no, non funziona. Nessuno ti obbliga a vivere in questa società. Puoi contestarla civilmente e portando i tuoi argomenti che devono basarsi su mezzi e basi condivisi. Questo non accade. Affermano che la terra è piatta e che noi siamo dei kog…i bruciati dal pensiero buonista globalista. Pensiero loro. Basi scientifiche ? Gli alieni che vivono nelle scie chimiche. Affermano che nel vaccino c’è il mercurio. Poi il grafene. Adesso non so cosa, per farci diventare zombie. Basi scientifiche ? Un medico radiato dall’albo anni fa. Il 90% e passa della popolazione è vaccinato più volte. Siamo morti tutti ? Siamo zombie ? ( esclusi i ragazzini con lo smartphone ). Personalmente credessi veramente ad una stronzataa simile mi allontanerei velocemente da una società che ritengo malata e dannosa per la mia vita. Invece rimangono qui a dirti che tu non capisci un kaz..i. Che sei uno schiavo del sistema. Ah si ? Costruisci tu, una società alternativa, cosi io o chi per me, può valutare le alternative, se vuole. Solo contestare o offendere, a vanvera, non serve a niente.
Ritratto di Andre_a
11 agosto 2023 - 15:04
@Oxygenerator: daccordissimo con una sola eccezione. Siamo eccome costretti a vivere in una società. Posso scegliere abbastanza liberamente la società in cui vogliamo vivere, e io per primo ne ho provate un bel po', ma non esiste luogo al mondo in cui possa fondare la Libera Tecnocrazia di Andre_a.
Ritratto di Oxygenerator
11 agosto 2023 - 15:30
Esistono anche posti liberi in terre “ selvaggie “ o comunità definite alternative, come le vecchie hippie, o quelle nudiste, o quelle agricole o di montagna. Ci si può ritagliare una piccola fetta di vita personalizzata se proprio si ha in uggia la civiltà cosi com’è organizzata. Certo magari non da fondare la Libera Tecnocrazia di Andre_a :-))), ma delle isole lontane da ciò che si ripudia si possono trovare. Ad un patto però. Quando si sta male o si han bisogni medici, non si ricorre ad un sistema che non si alimenta. Non si sfrutta senza pagare. Niente di dovuto, da una parte e dall’altra.
Ritratto di Andre_a
11 agosto 2023 - 14:56
@Tistiro: risposta perfetta. La seconda guerra mondiale com'è finita? Con una bomba... anzi, con due. Senza, chissà quanto sarebbe durata.
Ritratto di Oxygenerator
11 agosto 2023 - 15:32
Esatto.
Ritratto di atos
14 agosto 2023 - 12:12
anche qui trovo un po' di confusione .. le "bombe" furono sganciate dagli USA non per "terminare la guerra" ma con l'unico scopo di impedire la "conquista" del Giappone alla Cina e alla Russia ed assicurarsi la "conquista" del territorio con la firma di un trattato bilaterale di pace. Tutto per evitare il ripetersi di quanto accaduto in Europa .. ma soprattutto per avere nel Giappone una "testa di ponte" al fine di aggredire successivamente Cina e Russia .. infatti neanche 5 anni dopo gli Usa subito ci hanno provato (scornandosi e prendendo "legnate") invadendo la Corea.
Ritratto di Andre_a
14 agosto 2023 - 12:43
@atos: mi sa che sei tu a fare confusione tra cause ed effetti: le cause sono dibattute, non siamo su un forum di storia, ma per quel che ne so io mi trovi abbastanza d'accordo. L'effetto però è quello: fine anticipata della guerra. Sono state indubbiamente una tragedia, ma uno sbarco di fanteria in stile D Day con combattimenti urbani casa per casa sarebbero stati con ogni probabilità una tragedia ancora superiore.
Ritratto di atos
17 agosto 2023 - 12:06
si ma con quella azione hanno ucciso all'unisono oltre 200.000 inermi civili e condannato altrettanti a morte sicura tra atroci sofferenze. I russi e i cinesi stavano progettando lo sbarco e gli Usa erano ancora lontani, non sarebbero arrivati in tempo. E' stato puro ignobile calcolo!
Ritratto di Andre_a
17 agosto 2023 - 12:55
Più o meno quanti sono morti con i bombardamenti incendiari a Tokyo dei quali però non si parla mai. Che sia stata una tragedia nessuno lo mette in dubbio, ma è tutta la guerra ad essere una tragedia. Pensa a come combattevano i Giapponesi per difendere delle isolette sperdute, all'ultimo uomo fino alla morte, con i civili che preferivano farsi esplodere all'avvicinarsi degli americani pur di non essere catturati... puoi immaginare come sarebbe stato uno sbarco sulle isole principali? Cos'avrebbe fatto gente con quella mentalità per difendere letteralmente casa propria, anziché dei possedimenti coloniali?
Ritratto di Sherburn
12 agosto 2023 - 09:41
Il vero egoismo non è il rifiuto del vaccino, ma avere la peggior forma fisica degli occidentali (fatto salvo la comunità afroamericana che di fatto ha fatto numeri record). Basta chiedere a qualunque geriatra. Gli over65 italici sono tra i messi peggio del mondo. E quindi mentre loro si coltivano le loro sindromi metaboliche (omo de panza omo de sostanza) si è data la colpa ai ventenni sani come pesci. Dopo le dichiarazioni di Janine Small non so come si faccia a pensare ancora in un certo modo.
Ritratto di Oxygenerator
12 agosto 2023 - 10:18
Infatti. Nessuno ha mai affermato che il vaccino serviva per non prendere il covid. Era solo la minima parte della sua funzione. Si è sempre invece sempre affermato che il vaccino serviva per non prendere il covid in forma grave, letale o da finire nelle terapie intensive, che ricordo prima del vaccino erano già strapiene di gente, tanto da dover aprire strutture alternative per cercare di ospitare tutti i contagiati. Che poi la narrazzione semplificata data dalle televisioni abbia fatto credere e gioco alle persone che il vaccino serviva per non prendere il covid ( vero in minima parte ) è vero. Ma è anche il motivo per cui i più semplici si sono vaccinati e chi contestava invece poteva affermare “ mio zio si è vaccinato e ha preso il covid lo stesso, quindi il vaccino non funziona “. Vero anche questo ma ciò che era più importante, al momento, era non finire nelle terapie intensive già sovraffollate. Ma una simile spiegazione tecnica fatta a posteriori da senso alla questione. Mentre corri per studiare un sistema durante un’emergenza improvvisa, in cui migliai di cittadini ti finiscono in terapia intensiva e spesso muoino, no. Il vaccino è stato utilissimo. È che non è mai stato un ‘ vaccino ‘ come sempre inteso a livello storico scientifico.
Ritratto di atos
14 agosto 2023 - 11:38
bèh.. non è stato proprio così .. a prescindere che la gravità della malattia (e delle intensive) ha interessato per il 90% ultra ottantenni, tutti, come pure gli altri più giovani, con tre - quattro patologie serie.. il fatto grave è che hanno impedito alla gente di curarsi .. che ci hanno "raccontato" che gli antiinfiammatori erano inutili, anzi pericolosi; fortuna è che quando abbiamo "spazzato le nebbie" e compreso quanto false erano tali "raccomandazioni", tutti .. e dico tutti, vaccinati e non vaccinati, tra chi ha avuto il contagio, si sono curati con antinfiammatori comuni, evitando complicazioni e riducendo la mortalità. Così non fosse stato, rispettando la "dottrina" pubblica la metà dei circa sette milioni di italiani non vaccinati sarebbero morti .. come pure lo sarebbero stati la metà dei 40 milioni di vaccinati che nonostante le tre dosi presero la malattia in forma grave. Se ne siamo fuori è per l'uso degli antiinfiammatori comuni, altro che ca@@i
Ritratto di Oxygenerator
16 agosto 2023 - 08:02
Io non ho mai preso un antinfiammatorio. Tutti chi ? Io ho 60 anni sono sempre andato a lavorare anche sotto pandemia ed ho fatto solo i 3 vaccini. Non ho mai preso niente. Nonostante molti intorno a me fossero ammalati e nonostante alcuni colleghi abbiano preso il virus anche dopo la terza vaccinazione. La dottrina della gente curata solo con l’antinfiammatorio è la stessa del grafene nel covid ? O del mercurio mi sa.
Ritratto di atos
17 agosto 2023 - 12:35
e allora chiedi ai colleghi vaccinati che hanno preso la malattia, chiedi a loro come si sono curati .. tu sei uno dei 5 su 10 che non hanno mai preso il covid .. molto probabilmente sei tra quella metà di popolazione nazionale asintomatica e naturalmente già immune a quel virus. Ripeto .. i dati sui circa sette milioni di non vaccinati ne sono la dimostrazione perché identici (proporzionalmente) ai vaccinati.
Ritratto di Oxygenerator
17 agosto 2023 - 15:44
I colleghi vaccinati, erano già appunto vaccinati. Quindi gente che evitava la terapia intensiva nel 90% dei casi. Quindi si son curati come si cura di solito un’influenza. Questo non vuol dire che senza il vaccino sarebbe stato lo stesso. I dati di cui parla lei poi, da dove arrivano ? E sono comunque di un gruppo minimo non vaccinato, che ha usufruito comunque delle potenzialità messe a disposizione dal vaccino che il restante 50.000.000 di individui ha fatto, depotenziando il virus stesso e non permettendogli, di cambiare molto velocemente infettando una quantità di persone di 8/9 volte più numerosa.
Ritratto di atos
18 agosto 2023 - 13:56
i dati sui decessi pubblicati da ISS dicono che dei circa 50.000 decessi covid contati dal 1° ottobre 2021 al 31 ottobre 2022 il 30% (15.000) erano non "vaccinati" o considerati tali perché non hanno accettato di proseguire e si erano fermati alla prima o seconda dose, il 70% (35.000) era pluripunturato. Come avevano suddiviso e "tiranneggiato" la popolazione? circa 18 milioni erano i cattivi e disobbedienti cacciati pure dal lavoro, circa 40 milioni il buon gregge. .. fai tu le proporzioni e vedrai che sono identiche a quelle dei decessi per non parlare poi delle ospedalizzazioni .. percentuali mostruose di vaccinati .. ma già .. dimenticavo .. per forza era così .. ai non vaccinati fu vietata ogni cura e assistenza!
Ritratto di Oxygenerator
18 agosto 2023 - 14:16
Torni pure a credere agli alieni che fa prima. Ogni cura e assistenza fu negata a TUTTI proprio perchè le terapie intensive erano piene di gente. Poi, giustamente durante la fase di vaccinazione covid, e quindi di riapertura, degli ospedali, chi, non lo voleva fare, poteva starsene tranquillamente a casa. Tutti noi ci siamo vaccinati. Più del 90% delle persone. Anche chi era molto spaventato. Perchè mai, quei pochi sparuti che rifiutavano il vaccino, e quindi han posto il proprio benessere prima che il benessere di tutti noi, avrebbero dovuto accedere alle cure ? Se non ti fidi della sanità e di quello che ti propone come risposta, perchè poi ti ci rechi ? Fatevi dei posti dove potete andare solo voi. Vi curate con gli antinfiammatori anche l’alopecia e vivete felici e contenti.
Ritratto di atos
18 agosto 2023 - 18:31
e tu? hai creduto ai "racconti" dei televirologhi? pendevi solo dal loro verbo? - io, come pure per gli "alieni", studio, analizzo e approfondisco ogni aspetto dei temi che possono influenzare la vita e la società civile. Per esempio per il covid, prima della (falsa) approvazione in USA del vaccino (e prima che venisse cancellata molta della letteratura in merito) ho fatto studi, approfondimenti e ricerche sulla tecnologia m-RNA, a partire dal 1987; ed ho conservato pdf di ogni ricerca (oggi introvabile), compresi tutti i report dell'ISS dai quali estrapolo ed analizzo dati. scrivi "Perchè mai, quei pochi sparuti che rifiutavano il vaccino, e quindi han posto il proprio benessere prima che il benessere di tutti noi, avrebbero dovuto accedere alle cure ? e ancora .. Se non ti fidi della sanità e di quello che ti propone come risposta, perchè poi ti ci rechi ?" - guarda che non mi riferisco alla medicina in generale, ma al caso specifico; il non "vaccinato" se si è contagiato è restato ben lontano dagli ospedali e si è curato come avrebbe fatto per una normale influenza .. proprio come ha fatto anche la maggior parte di chi si era "vaccinato". Chi sceglie di vaccinarsi lo fa per proteggere se stesso non per la comunità! E non credo che tu hai scelto quella strada per il benessere degli altri! INFATTI: - 1) IL CONTAGIO NON SI E' MICA FERMATO CON LA "PUNTURA" TANT'E' CHE AL 2022 AVEVA INTERESSATO 26 MILIONI DI ITALIANI. due milioni nel 2020, + quattro milioni nel 2021, + venti milioni nel 2022. ALLA FACCIA DELLA PROTEZIONE! .. e meno male che la gente ha capito e ha detto BASTA! - 2) DEFINIRE "VACCINO" QUALCOSA CHE FORSE (MA PROPRIO AL MASSIMO VISTA LA "DURATA") POTREBBE ESSERE DEFINITO UNA PROFILASSI! - 3) E L'AVER TACITATO CHI SOLLEVAVA DUBBI SULLA VACCINAZIONE DEI PIU' GIOVANI? - sotto i 40 anni nel 2020 sono deceduti (sempre secondo report ISS) 211 giovani, nel 2021 con le prime vaccinazioni 221 e nel 2022 con la terza dose 272 e anche qui aggiungo .. ALLA FACCIA DELLA PROTEZIONE! .. studia .. studia.
Ritratto di Oxygenerator
19 agosto 2023 - 14:00
Guardi, visto che è tanto bravo a scrivere le sue verità, faccia come ho fatto io. Si laurei in medicina. Si prenda la sua bella specializzazione e poi, porti pure questi dati a conoscenza del mondo scientifico. Certo, prima o mentre accade il tutto. Perchè poi, a posteriori, ad anni di distanza dai morti portati via coi camion e le terapie intensive in cui la gente moriva e si avvertivano i parenti a casa dei decessi avvenuti, senza poter piangere i propri cari o coi congiunti chiusi nelle camere per non infettare i cari, è tutto molto facile. Che non fosse un vaccino come sempre inteso nella lettaruta scientifica, lo si è sempre saputo. Era il suo lavoro in minima parte. Non bisognava più finire nelle terapie intensive intasate. Questo è stato il suo vero scopo. E rendere quindi così più semplici le cure. Sa quante milioni di persone sono state infettate dal virus nel mondo ? La % di morti è esigua rispetto a quella che potenzialmente avrebbe potuto essere, senza il vaccino. La spagnola insegna. Ma visto che lei ha la sua veritá in tasca, segua il mio consiglio. Si laurei e vada. Nel mondo eh, non su internet. Auguri.
Ritratto di mauriziop
14 agosto 2023 - 07:41
Scommetto che voti PD e hai il poster della Schlein in camera
Ritratto di Oxygenerator
16 agosto 2023 - 08:04
Se è rivolto a me, no e no. Ho anche votato pd nel tempo. Cosi come altre forze politiche, negli anni. Non è mai cambiato niente, ma almeno vado a votare, cosa che non si può dire del quasi 60% della popolazione italiana.
Ritratto di bangalora
14 agosto 2023 - 13:50
Commendatore mi associo soprattutto NON darò un cent per il gruppo Vagen.
Ritratto di Ronbo
11 agosto 2023 - 11:51
La foto del profilo è l'indicatore del livello di intelligenza del commendatore scrivente.
Ritratto di Marcoklunk
12 agosto 2023 - 16:40
Commendatore sicuro di stare bene?
Ritratto di zan71
14 agosto 2023 - 09:48
bravo, sei un vero fenomeno, ti sei dimenticato di dire che la terra è piatta
Ritratto di undertherain
14 agosto 2023 - 13:31
1
Siamo in una democrazia per cui è giusto che tu esprima i tuoi pensieri, tranne il fatto di essere un no-vax di m..., quello va punito con... non posso dirlo.
Ritratto di Sherburn
17 agosto 2023 - 13:46
Ma nel 2023 ancora a credere alle favole? AstraZeneca (quello che ho fatto io) è stato salutare tanto quanto una compagna di Giulio Cesare...
Ritratto di undertherain
17 agosto 2023 - 13:47
1
Veramente nel 2023 ancora esistono dei no-vax di merd... che se ne fregano del prossimo come te? Ma vattene dall'Italia (e non solo) che ci fai un favore.
Ritratto di Sherburn
17 agosto 2023 - 14:48
Non capisco di che parla. Il vaccino non era stato testato sulla capacità di inibire la trasmissione, come anticipato da A. Fauci, confermato da J. Small e dimostrato dall'imbarazzante ondata di contagi. Piuttosto, quante trazioni fa alla sbarra? Perché la gravità della patologia è statisticamente legata alla composizione corporea e alla capacità di gestire l'infiammazione.
Ritratto di undertherain
17 agosto 2023 - 15:08
1
Guarda che non è un sito per no-vax ma di auto, per cui vedi di sparire.
Ritratto di Road Runner Superbird
10 agosto 2023 - 06:07
Prezzo folle.
Ritratto di Santhiago
10 agosto 2023 - 13:42
Prezzo folle Iva esclusa, aggiungerei.
Ritratto di Freedom7
10 agosto 2023 - 17:51
Il successo della Ami relativamente alla categoria (è la seconda in assoluto microcar venduta in Italia prima tra le elettriche) è quello del prezzo. Si parte da poco più di 5000€ con la rottamazione. Al prezzo di questa ce ne compri una per il figlio, una per la moglie, un' altra per il suocero e ci carichi pure almeno per 5 anni tutt'e 3.
Ritratto di giocchan
11 agosto 2023 - 02:18
Unica pecca della Ami, niente condizionatore. Questa Minimax ce l'ha (iva esclusa ovviamente), ma il prezzo (iva esclusa) non lo giustifica. Dimenticavo, il prezzo è iva esclusa!
Ritratto di Freedom7
11 agosto 2023 - 20:38
Hanno 8cv, quando accendi il condizionatore, meglio non prendere nessuna salita sennò meglio aiutarsi con i piedi (alla Flintstones). Se poi può avere la p.mpa di calore, in Vw costa 1.500€, 1/3 del costo della Ami intera.
Ritratto di BZ808
10 agosto 2023 - 08:05
Mini nelle dimensioni, max nel prezzo...
Ritratto di Santhiago
10 agosto 2023 - 13:42
Esattamente
Ritratto di Trattoretto
10 agosto 2023 - 08:34
Ha il plus dell'abs e dell'aria condizionata, due optional praticamente irrinunciabili, che però mancano a molte macchinine come la AMI. In più c'è anche la versione da 80km/h e il baule dietro. È pure ben costruita. Insomma con gli incentivi, a 10 mila euro, è decisamente interessante come seconda macchina da città.
Ritratto di Santhiago
10 agosto 2023 - 13:42
16 Iva inclusa, meno 3 di incentivo, sei a 13.000. Prezzo folle
Ritratto di Tonio K.
12 agosto 2023 - 11:04
17 iva inclusa. In pratica l'incentivo, se lo si puo' prendere, annulla l'iva. E 17k senza aria condizionata ne abs, con la batteria piccola e la velocita' limitata. In confronto la Ami e' un affarone
Ritratto di Clementina Milingo
10 agosto 2023 - 08:59
costa quel costava la Volkswagen eUp! elettrica, che però andava il doppio e con più autonomia e 4 posti
Ritratto di Andre_a
10 agosto 2023 - 09:12
costa quanto costava la eUP! con gli incentivi dell'epoca, senza stava sui 22-23k... che anche a quel prezzo non sarebbe malaccio, peccato non la facciano più.
Ritratto di Clementina Milingo
10 agosto 2023 - 10:20
Questo costa 21.000€ + IVA, quindi parecchio di più, riferito alla versione con batteria da 16 kWh da 210 km ( la eUp! faceva meglio, mi pare 288 km)
Ritratto di Andre_a
10 agosto 2023 - 10:28
L'articolo dice 13.990 euro meno 3-4000 di incentivi più iva. Ho pure dato un'occhiata al sito Tazzari e il prezzo sembrerebbe quello. Tu i 21000 dove li hai visti?
Ritratto di Gordo88
10 agosto 2023 - 13:33
1
Con la batteria grande costa 21k compresa iva, con optional come clima e abs arriva a 24 (al netto di incentivi) quindi in linea con la e-up dell' epoca..
Ritratto di Clementina Milingo
10 agosto 2023 - 14:49
forse senza portiere e senza caricabatterie da 4 kW, perché con quei soli due optional, escludendo qualsiasi colore di carrozzeria che non sia il “tuttonero” io sono a 20 mila + iva, basta aggiungere una botta di colore per arrivare a 22mila più iva.
Ritratto di Andre_a
10 agosto 2023 - 14:58
Azz... e pensare che già 12-13 mila mi sembravano tanti. Sicuramente vale più di una Ami, ma così tanto anche no. Prezzo folle.
Ritratto di Andre_a
11 agosto 2023 - 09:41
Ho giocato un po' col loro configuratore e il minimo a cui sono arrivato è 16890: il colore mi interessa relativamente, per un utilizzo cittadino la batteria piccola e il caricatore da 2 kw possono bastare, ma senza aria condizionata non esiste. Dall'altra parte invece, mettendo tutti gli optional, ma proprio tutti, compresa la guida a destra (che in fondo sto in Giappone, mi farebbe anche comodo) si arriva a 28815, ovviamente iva esclusa. E pur avendo spuntato tutti gli optional, probabilmente una Panda base è più accessoriata. Boh, mi piacerebbe conoscere chi se ne compra una.
Ritratto di Oxygenerator
10 agosto 2023 - 09:14
Sono la soluzione giusta per la città. Preferisco esteticamente la yoyo. Ma questa dentro sembra fatta bene. Bisogna provarla per vedere se è comoda.
Ritratto di Volpe bianca
10 agosto 2023 - 10:01
In caso d'urto laterale, protezione 0% ? Sono mezzi che dovrebbero circolare solo nelle aree precluse alle auto, a mio parere. In caso d'incidente preferirei venire investito piuttosto che essere dentro a una scatoletta simile. Il prezzo giusto? Meno della metà. Utilizzato correttamente e in casi particolari, come ad esempio persone con disabilità, può essere un buon mezzo.
Ritratto di Luca F
10 agosto 2023 - 11:09
"Utilizzato correttamente e in casi particolari, come ad esempio persone con disabilità, può essere un buon mezzo." Ecco, grazie Volpe: volevo scrivere che trovo indecente che lo stato debba spendere i soldi dei contribuenti per consentire a chi si può permettere di spendere 10k per questo coso di risparmiarne quasi 4k. Il tuo esempio è un caso che lo rende accettabile, quello del quattordicenne (che immagino e spero sarebbe preso per i fondelli a vita) invece no.
Ritratto di Sherburn
10 agosto 2023 - 15:21
Milano è piena di adolescenti con quei trabiccoli. Tengono la radio a palla per fare i duri. Sono tutti incolonnati in via Pontaccio mentre giocano a fare i cumenda.
Ritratto di deutsch
10 agosto 2023 - 16:20
4
E sono principalmente diesel
Ritratto di Luca F
10 agosto 2023 - 16:22
Ma quello non è un problema, altre generazioni hanno fatto la stessa cosa con altri mezzi (motorino o Vespa elaborata, 125 da enduro o carenate, toh, pure le bici a scatto fisso se vogliamo rimanere nell'ambito green), cumenda o tamarri non fa differenza. Il problema di fondo è che lo facciano con i soldi propri o quelli di papà, che i fondi statali DEVONO servire ad altro che non sia l'ostentare o appagare il proprio ego.
Ritratto di Volandr
10 agosto 2023 - 11:20
Vendita dei van, dei furgoni e dei suv solo alle partite iva, permesso di circolazione nelle strade cittadine solo ai quadricicli leggeri e pesanti, strade riservate di entrata/uscita per permettere ai veicoli con velocità superiore agli 80 km orari di raggiungere le tangenziali e le autostrade ed è fatta. :)
Ritratto di AZ
10 agosto 2023 - 13:28
Molto migliorato, ma rimane una scatoletta costruita con eccessive economie, visto il prezzo.
Ritratto di Santhiago
10 agosto 2023 - 13:47
Con Iva, ha lo stesso prezzo di una C3 prima della speculazione immorale degli ultimi 2 anni.
Ritratto di Sherburn
10 agosto 2023 - 15:24
Sono per i rampolli delle élite urbane. In provincia almeno chiedono il 50/125 da supermotard od enduro, che con le nuove regole sono sì soffocati, ma almeno non sembrano dei degli impediti sulle macchinette per i campi da golf.
Ritratto di Gordo88
10 agosto 2023 - 15:36
1
Esatto..:)
Ritratto di Andre_a
11 agosto 2023 - 09:44
Soffocati fino a un certo punto: un buon 125 due tempi euro 5 non ha niente da invidiare a quelli degli anni '90 in quanto a performance. Costano cari, ma sono molto validi.
Ritratto di MrD
10 agosto 2023 - 15:25
(Sarcasmo a 1000: mode on) Smart ha fatto bene a passare ai SUV, scelta geniale! (Sarcasmo a 1000: mode off)
Ritratto di Kappa18
11 agosto 2023 - 07:26
Abbiamo guidato la Minimax, poi leggi e non c'e' un minimo accenno a come va su strada, impressioni di guida e di come e' costruita, se assorbe discretamente le asperita' stradali, ecc.... Mah!
Ritratto di GeoSoft
11 agosto 2023 - 08:27
L'unica cosa veramente interessante è che puoi avere allo stesso prezzo quadriciclo leggero e pesante (e sarebbe ancora più interessante se ci fosse un upgrade optional, che so la compri a 14 anni e la potenzi a 16). Che è una furbata: investi sullo sviluppo di un prodotto e ne hai due rivolti a differenti fasce di pubblico. Chissà se Ami - eRock - Topolino seguiranno questa strategia. Per il resto... prezzo folle e linea orrenda (ma la Yoyo non ha insegnato niente?). Secondo me si può fare di meglio
Ritratto di NITRO75
11 agosto 2023 - 09:57
Ma perchè questi "cosi" si guidano? 14000 euro per una formaggiera elettrica? Ma per cortesia......e da cosa sarebbero giustificati?
Ritratto di IloveDR
11 agosto 2023 - 09:59
3
progetto ben realizzato, un prodotto migliore della Ami, ma naturalmente sul Prezzo di vendita è completamente fuori mercato, probabilmente con le versioni commerciali entrano in un mercato più specialistico che potrebbe dargli gli utili sperati per questa piccola azienda, in questo caso, lo scrivo, orgogliosamente italiana...
Ritratto di Ronbo
11 agosto 2023 - 11:53
17.000 Euro iva compresa, che diventano 13 con incentivo rottamazione. La mia vera curiosità è vedere quanti pazzi compreranno questa scatola venduta al peso dell'oro a 18 carati.
Ritratto di Superfast
12 agosto 2023 - 08:25
Ormai il denaro non ha più valore, basta vedere il prezzo di questo cassonetto per la differenziata che spacciano per autovettura.....
Ritratto di MAUROXX
14 agosto 2023 - 09:11
Tazzari o Tafazzi?
Ritratto di wizardvswitch
14 agosto 2023 - 12:23
Oxy se tu fossi una donna ti chiederei di sposarmi
Ritratto di wizardvswitch
14 agosto 2023 - 12:26
Dimmi che sei un coglionazzo senza dirmi che sei un coglionazzo. Perché vengono qui a commentare ? Non ci sono le pagine del disagio novax?
Ritratto di Aprilia
14 agosto 2023 - 17:02
Se uno torna indietro nel tempo e cerca la Zagato Zele 1000 capisce da dove è stata presa l idea
Ritratto di Daileon
16 maggio 2024 - 21:26
Mezzo veramente intelligente per la città ma se gli stipendi italiani sono gli stessi degli anni 90 non è mica colpa di Tazzari.