NEWS

Tesla Model S P100D, accelerazione da record

25 agosto 2016

La nuova versione P100D della Model S ha un’accelerazione da supercar: scatta da 0 a 96 km/h in soli 2,5 secondi.

Tesla Model S P100D, accelerazione da record

NUMERI AL TOP - La casa di Palo Alto ha annunciato una nuova versione della Tesla Model S, la P100D, rivolta a chi interessano prestazioni da sportiva e accetta di pagare un surplus decisamente salato in termini di prezzo: negli Stati Uniti parte da 134.500 dollari, quando la variante di livello inferiore (la P90D) costa 119.500 dollari. La P100D si avvale di un pacco batterie da 100 kWh e vanta un’autonomia dichiarata di 504 km nel ciclo di omologazione americano (molto più realistico) e 613 km in quello europeo. Valori sufficienti per farla diventare l’auto elettrica oggi in vendita capace di percorrere il maggior numero di chilometri fra una ricarica e l’altra. Il pacco batterie da 100 kWh sarà disponibile anche per chi possiede una Model S P90D, ma il costo dell’aggiornamento è pari a 20.000 dollari che scendono a 10.000 dollari se l'auto è già stata ordinata ma non è ancora stata consegnata.

ANCHE SULLA MODEL X - La Tesla Model S P100D si avvale della modalità di guida Ludicrous e offre prestazioni da sportiva, come sottolineato con enfasi dalla casa californiana: il tempo sullo 0-96 km/h, pari a 2.5 secondi, viene considerato dall’azienda inferiore a tutte le automobili oggi presenti sul mercato. Da qui l’affermazione che la P100D sia la vettura più rapida in accelerazione oggi sul mercato. La Tesla non “dimentica” le velocissime Ferrari LaFerrari e Porsche 918 Spyder, ma sostiene che si possano più acquistare nuove essendo terminata la produzione. La versione P100D verrà offerta anche sulla crossover Model X, ma in questo caso aumenta il prezzo (135.500 dollari) e diminuiscono autonomia (465 chilometri) e accelerazione 0-96 km/h (2,9 secondi).

Tesla Model S
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
501
77
37
13
44
VOTO MEDIO
4,5
4.455355
672




Aggiungi un commento
Ritratto di Fr4ncesco
25 agosto 2016 - 17:11
2
Per contro però le vetture elettriche hanno ancora una velocità massima ridotta in rapporto alla potenza. Poi 135.000 Euro sono un prezzo da supercar, quindi molto più sensate le 60,75 e 90. Comunque 2,5" sono davvero pazzeschi.
Ritratto di luigi sanna
25 agosto 2016 - 17:27
5
Purtroppo siamo ancora agli "albori". Tesla deve tener conto di tutta una serie di parametri "vincolati" da quelli ai piani di sopra, quelli che decidono in che modo dev'essere fatta, una macchina elettrica.... a tutto vantaggio di quella termica, ovviamente. Il dato prestazionale è assodato, (come ho già scritto in altri articoli) non ci sarà mai un termico in grado di reggere il confronto, sarebbe come paragonare la velocità del suono, con quella della luce.... non c'è partita.
Ritratto di Vespa Primavera
25 agosto 2016 - 18:14
Le velocità sono limitate elettronicamente, per questioni di autonomia.
Ritratto di Fr4ncesco
25 agosto 2016 - 20:43
2
È sempre un limite, conferma che nel campo elettrico si tratta più di dati teorici e un motore a combustione resta più performante. Inoltre il divario in secondi di accelerazione non è così importante tra uno termico e uno a benzina.
Ritratto di Fr4ncesco
25 agosto 2016 - 21:14
2
Importante nel senso di secondi di stacco, paragonando velocemente i tempi di una Tesla e una Serie 5 di pari potenza*
Ritratto di maximepierre077
1 marzo 2017 - 20:47
3
Esatto: teoricamente senza limitazione potrebbe raggiungere senza problemi i 350 km/h: ma quale scopo ed utilità? Ciò che serve e la semplicemente mostruosa ripresa in qualunque condizioni che rende qualsiasi sorpasso in un sorpasso che neppure una Veyron è in grado di uguagliare.
Ritratto di AlexTurbo90
25 agosto 2016 - 20:24
@ Francesco Sì 2.5 secondi sono pazzeschi, ma ricorda dato èconsiderato da 0 a 96 km/h , e non sullo 0-100 km/h (per cui bisognerebbe considerare un paio di decimi di secondo in più). Comunque io direi di aspettare la versione aggiornata della GTR Nismo, prima di affermare che la Tesla sia la vettura più veloce in accelerazione.
Ritratto di AlexTurbo90
25 agosto 2016 - 20:26
Ricorda che il dato è*
Ritratto di Fr4ncesco
25 agosto 2016 - 21:11
2
Forse sono 0-100 mph, quindi probabile un 2,7" in km/h, roba già da GT-R.
Ritratto di MAXTONE
25 agosto 2016 - 21:16
No France' e la madonn@! 1 miglio = 1,6 km dunque 100 mph sarebbero circa 160 orari, per quanto bruciante possa essere l'accelerazione dubito che possa fare 0-160 km/h in 2,5 secondi!
Pagine