Tokyo 2009 - Sarà concorrente di Smart e iQ questa Daihatsu e:S

22 ottobre 2009

La Daihatsu ha svelato i segreti della e:S, una piccola vettura da città spinta da un motore a benzina tre cilindri. Grazie a un approfondito studio sui consumi, secondo la Casa, riesce a percorrere 30 km con un litro.

Tokyo 2009 - Sarà concorrente di Smart e iQ questa Daihatsu e:S

LA ANTI SMART - La Daihatsu, che detiene il 30% del mercato giapponese delle cosiddette K-car, le auto da città sotto i 340 cm, vuole confermare la sua supremazia proprio con questa e:S. Ve l'avevamo già mostrata in anteprima (leggi qui la news), ma con la presentazione ufficiale, la Daihatsu ha svelato tutti i segreti della e:S. Si tratta di un prototipo, che prefigura un modello di serie, simile per dimensioni e caratteristiche alla Toyota iQ.

La Daihatsu e:S, dove e:S sta per eco & Smart (ecologica e furba), vanta una percorrenza di 30 km/l. Un valore reso possibile dal peso contenuto dell'auto, solo 700 kg, e dal tranquillo motore a benzina tre cilindri a 12 valvole di 0,66 litri.

 

Daihatsu es 02
Il frontale della Daihatsu e:S.

 

CONSUMA POCO E NON È ELETTRICA -   La Daihatsu e:S riesce a consumare così poco anche grazie al sistema Start&Stop di cui è dotata. Con questo dispositivo, che la Daihatsu chiama “eco IDLE”, il piccolo tre cilindri si spegne ogni volta che l'auto è ferma. Altri risparmi vengono dall'erodinamica, grazie ad una ridotta resistenza all'aria, e dai pneumatici a basso coefficiente di rotolamento, quelli cioè "più scorrevoli" e che dunque fanno consumare meno.

 

Daihatsu e s tokyo 2009  02
La e:S vista di tre quarti posteriore.

 

UNA VETTURA COL CUORE - Al Salone di Tokyo, la Casa ha rivelato le dimensioni della e:S che condivide l'ossatura con la Cuore: nonostante i soli 310 cm di lunghezza, 153 di altezza e 147 di larghezza, la e:S  riesce a ospitare quattro persone. Il raggio raggio di sterzata è di soli quattro metri.



Aggiungi un commento
Ritratto di Pinorg59
22 ottobre 2009 - 18:19
1
Direi che sembra funzionale e aglie per la città.Molto comodi saranno gli interni che a vista offrono spazio alle gambe....e noi aspettiamo...!!!
Ritratto di Al86
23 ottobre 2009 - 11:27
Non mi sembra che abbia molti vani porta-oggetti (solo un cassetto sul cruscotto che oltretutto mi sembra piccolo), lo spazio per le gambe sembra che davanti ci sia ma dietro credo proprio di no, non sarebbe meglio farle tutte a due posti secchi così si sfrutta meglio lo spazio per il bagagliaio?
Ritratto di FED 88
23 ottobre 2009 - 11:26
assomiglia molto ad un'auto cinquantina però in città deve essere facile da pacheggiare viste le dimensioni: se i consumi sono reali è al pari della smart disel.
Ritratto di gio_the_boy
4 novembre 2009 - 18:40
nn è bella meglio la iq
Ritratto di attila80
15 novembre 2009 - 23:01
Speriamo che non costi come la IQ...
Ritratto di Fede97
15 dicembre 2009 - 17:58
Una roba così schifosa io non l'ho mai vista, pure il nome, si intona con l'auto!!!!